10 cose che l’Africa portò al mondo

Abbiamo portato la pausa aneurisma su Twitter a causa dell’ultima clip di Taylor Swift, sogni più selvaggi, che contenevano tutte le dogane di solito associate a un idilliaco e idealizzata Africa: animali selvatici, tramonti e vestiti da cespuglio, ma non il meno aborigeno nel paesaggio. Finiamo per chiederci se questo immenso continente è buono solo per questo. Gli africani non li hanno portati nulla. Così mi sono avventurato negli angoli più buio della rete per scoprire come gli africani hanno posto la loro impronta sul mondo, e quale dei nostri oggetti preferiti provengono dall’Africa. Aspetta i tuoi caschi coloniali!

Il caffè

Gli italiani lo servono forte e stretto, gli americani hanno filtrato e aggiunto un sacco di calorie sotto forma di sciroppi, panna montata e altro Estratti di zucca, ma il nostro stimolante preferito proviene dall’Etiopia, dove cresce in natura. Si ritiene che il suo consumo risale al X secolo, ma al momento i popoli nomadi hanno semplicemente schiacciato le sue bacche rosse invece di renderlo un drink.

Una caffetteria in Addis Abeba, Etiopia.
Una caffetteria in Addis Abeba, Etiopia. Fotografia: Karel Prinsloo / AP

Art moderna

Alcuni artisti africani contemporanei sono in moda in questo momento, ma la maggior parte delle persone no Conoscere il ruolo principale che l’Africa ha giocato nell’ispirazione di grandi artisti come Picasso, Matisse o Kirchner. All’inizio del XX secolo, l’estetica delle tradizionali sculture africane è diventata, secondo il Museo Metropolitano di New York, “una potente influenza tra gli artisti che formò l’avanguardia nello sviluppo dell’arte moderna”.

Matematica

La storia della matematica, in quanto è scritta dagli europei, non torna indietro oltre l’ex Egitto quando identifica i primi sistemi matematici. Ma l’osso Lebombo, scoperto in Swaziland, e il sistema operativo di Ishango, scoperto al confine tra l’Uganda e Zaire, sono due dei più antichi oggetti matematici del mondo, il primo risalente a più di 35.000 anni. Tutti e due sono scolpiti in perone di babbuino, e potrebbe che l’oshango è la più antica tabella dei numeri primi in esistenza.

telefoni cellulari

telefoni cellulari La Repubblica Democratica del Congo detiene metà del wor Le riserve di Cobalto di LD, utilizzate per realizzare batterie ricaricabili come quelle utilizzate nei telefoni cellulari. Fotografia: Herbert P. Osczert / EPA

Non il portatile stesso, ovviamente, ma un elemento essenziale per la fabbricazione di batterie ricaricabili, essenziali per questo che ha Diventa il nostro bene più prezioso, è nella Repubblica Democratica del Congo: Cobalto. Secondo l’EITI (iniziativa di trasparenza in industrie estrattive), il DRC ha quasi la metà delle riserve globali del minerale cobalto. Inoltre, il DRC è uno dei maggiori produttori del mondo di cobalto, rame, diamanti, tantalio e stagno.

Ristoranti Nando

Sì, hai un buon lutto: nando, l’inventore del famoso pollo portoghese alla griglia nel Peri-Peri e alla leggendaria “Carta nera” (mappa molto ambita per mangiare gratuitamente a Nando per un anno). Dalle sue umili origini a Johannesburg nel 1987, il mix pollo, salsa piccante e africana La musica proposta da Nando si è diffusa in tutto il mondo. Le ultime notizie, la catena sudafricana aveva ristoranti in tutti i continenti eccetto il Sud America, oltre 1000 stabilimenti in 30 paesi. Nessun paese in cui ami il pollo è sicuro!

Ubuntu

Mentre ci confrontiamo con la crisi dei rifugiati, la parola “ubuntu” non è mai stata così importante. È stato reso popolare da Nelson Mandela e l’Arcivescovo Desmond Tutu come strumento di riconciliazione in Sud Africa dopo la scomparsa dell’apartheid. A Bantu, questa parola molto vecchia esprime l’idea di umanità condivisa: “Io sono, perché siamo tutti”. Ecco come la nuova Encyclopedia globale definisce questa parola, che è anche usata in Uganda, Tanzania, Burundi e nello Zimbaboue: “Implica un apprezzamento delle credenze tradizionali e della consapevolezza che le azioni che un individuo raggiungono oggi hanno le loro radici in passato e hanno importanti conseguenze sul futuro. Una persona che mostra Ubuntu comprende dove il suo posto nell’universo e, quindi, è in grado di interagire con altri individui in modo armonioso.”

Il jazz

Il jazz è poliythmia: due o più ritmi che sono sovrapposti; È presente anche nella musica tradizionale europea, ma è musica africana che lo diffondeva. L’autore-songwriter Gunther Schuller, vincitore del premio Pulitzer, ha scritto che “ogni elemento musicale (il ritmo, l’armonia, il timbro e le forme di jazz di base) è essenzialmente africana, nella sua origine e delle sue derivazioni”.

Ma l’Africa potrebbe non averci portato che le note blu, potrebbe anche darci Beethoven. Quest’anno, un gruppo di musicisti consegnato il tappeto la questione dell’origine etnica di Beethoven, e hanno sostenuto che la sua musica dovrebbe essere giocata in A Via poliyrythmic, a differenza della maggior parte dei pianisti classici, il cui gioco della mano sinistra non ha ritmo, nessuna anima. Rotto!

burro di karitè

Una donna vende burro di karitè in un mercato ad Abidjan, Costa d'Avorio.
Una donna vende burro di karitè in un mercato a Abidjan, Costa d’Avorio. Fotografia: Thierry Gouégnon / Reuters

C’è una buona possibilità che tu Già acquistato sapone, balsamo labbra, lozione per il corpo o addirittura rasatura della schiuma contenente burro di karitè. Shea cresce in 19 paesi dal continente africano, Senegal a ovest in Sudan a est. Il marchio di prodotti di bellezza L’Occitane lo chiama “un ingrediente di bellezza naturale e miracoloso, che può correggere rapidamente tutti i problemi della pelle”.

Dicono che Cleopatra, che aveva un naso per trovare le buone offerte (vieni Quindi vedere qui, Marc-Antoine!), Burro di karitè usato, che ha reso un prodotto molto ricercato durante il suo regno.

Trapianti del pene

Dopo aver effettuato il primo trapianto del cuore nel 1967 , I chirurghi sudafricani hanno battuto un nuovo record quest’anno eseguendo il primo innesto maschile. L’operazione, che è durata 9 ore e ha avuto luogo a marzo 2015, ha dovuto consentire al paziente di 25 anni di fare sesso, e quest’ultimo era veloce Per dimostrare l’efficacia: a giugno, capo Surgeon André Van Der Merwe ha annunciato che il compagno del giovane era incinta.

Gollof riso

Ora che Jamie Oliver (uno chef in Vogue nei paesi anglosassoni) ha scritto un recit Per il riso jollof, questo piatto potrebbe raggiungere picchi di popolarità, fino al punto di dimenticare che è dall’Africa occidentale. Ma non consigliarti di chiedere in quale paese si svolge a destra: Camerun, Ghana, Nigeria e Senegal – tutti decorarono di essere il vero creatore.

Giallo di riso, fritto Platainin e pollo Glollof riso, piantaggine fritto e pollo. Fotografia: Alamy

• A come in questo articolo, fare clic qui

{{# ticker}}

{{topleft}}

{{{bottomleft}}

{{topright}}

{{bottomright}}

{{# goderexceedmarkerperpercentage}}

{{{{ / Goalexceeddedmarkerperpercentage}}

{{/ ticker}}

{{{intestazione}}

{{#fragraphs}}

{{{}}

{{/ paragrafis}} {{{homedtext}}

{{# cta}} {{text}} {{text}} { {/ Cta}}
mi ricordi ad aprile

Metodi di pagamento accettati: Visa, Mastercard, American Express e PayPal

Saremo in contatto per ricordarti di contribuire. Cerca un messaggio nella tua casella di posta in arrivo nell’aprile del 2021. Se avete domande sul contributo, ti preghiamo di contattarci.

  • Condividi su Facebook
  • Condividi via e-mail
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su Pinterest
  • Condividi su whatsapp
  • Condividi su Messenger

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *