2020 – 2021 (Italiano)


Un ritorno gioioso in modo sicuro!

Lunedì 21 settembre 2020, il vocale Ensemble Cantoria ha reso il suo ritorno sotto la guida del suo chef, Jean -Claude Quero.

L’entusiasmo dei coriste era al rendezvous nonostante il rispetto del protocollo sanitario imposto, destinato a garantire la sicurezza di tutti: maschera obbligatoria, raggio di 2 m di distanziazione, disinfezione di sedie, Controllo nominale delle presenze, Gel HydroAlcoholic …

Alla loro sorpresa, i 40 coriste presenti hanno scoperto che è possibile ripetere con la maschera sul viso.

Concerti sperati Aprile 2021 con “Vermeil of Montserrat”

Nella continuità di questa ripresa e delle future prove, Cantoria intende presentare, nel 2021, il programma molto promettente medievale preparato con le “influenze” dell’Orchestrale NANTAIS, il programma che il programma Non poteva produrre nel 2020 a causa del confine . L’impazienza è grande, soprattutto perché questo programma, molto originale, non è mai stato dato nella regione.

Un programma alternativo “nel caso”

In questo tempo di incertezza, Jean-Claude Quero – mai durante le risorse – considerati tutti i casi, in parallelo in parallelo un programma alleggerito in modo da consentire all’Assemblea vocale di rispondere con flessibilità a situazioni o sollecitazioni diverse.

Così, sotto il suo banner, ha fatto i corosisti trovato la loro gioia di cantare e incoraggiare le prospettive nonostante il contesto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *