Acido carbossilico – Definizione e spiegazioni


Derivati

Gli acidi carbossilici hanno molti derivati:

  • cloruri di acyl
  • anidridi alcanoici
  • gli esteri
  • ammidi
ammidano

  • nitriles

in termini di lasciare gruppo (nucleofuge) L’ordine di facilità è:

cl-(cloruro a nocciolo), rcoo- (anidride), ro- (estere), -nh2 e -nr1R2 (ammidi).

Sconto

  • aldehyde
  • alcool primario

ossidazione

  • anidride carbonica (carbonio Diossido, comunemente chiamato anidride carbonica o anidride carbonica, è un …) (CO2)

reattività

Come mostrato, tra l’altro, le diverse formule mesomeriche di acido carbossilico (il termine acido carbossyliq L’UE denota una molecola comprendente un gruppo carbossil …):

  • Gli atomi di ossigeno (ossigeno è un elemento chimico della famiglia di chalcogeni, di …) sono i siti nucleophili e il Base di Lewis
  • carbonio (carbonio è un elemento chimico della famiglia di cristallonogene, simbolo c, …) centrale è elettrofilo
  • l’atomo (un atomo (da greco ατομος, Atomos, “che non può essere …) L’idrogeno (idrogeno è un simbolo chimico e un numero atomico 1.) elettrofilo e acido (un acido è un composto chimico generalmente definito dalle sue reazioni …).

Sintesi

Sintesi di ossidazione

  • alcoli o aldeidi

Gli acidi carbossilici possono essere ottenuti mediante ossidazione delle aldeide , quindi in effetti una doppia ossidazione di alcoli primari.

rch_2oh + kmne_4 \ longrightrow rcho

RCHO + KMNO_4 \ Longrightarro w rcooh

  • da alkenes

rch = ch_2 + kmn_4 \ longrightrow rcooh + co_2 EX: la sintesi di acido acetico (acido acetico (acetico latino) o acido etanoico è un acido carbossilico di …) per ossidazione del proponente

ch_3-ch = CH_2 + KMNE_4 \ LONGRIGHTROW CH_3-Cooh + CO_2

Sintesi da un derivato acido

È semplicemente l’idrolizzatore dei diversi derivati acidi

  • estere
    • idrolisi in media acido: alimentazione.

rco-o '+ h_2o \ Longleftrightrow rcooh + r'oh' + H_2O \Longleftrightarrow RCOOH + R'OH

    • idrolisi nel mezzo di base: Saponificazione dell’estere. rco-gold '+ oh ^ - \ longrightrow rcoo- + r'oh' + OH^- \longrightarrow RCOO- + R'OH quindi rcoo- + h ^ + \ longleftrightrow rcooh
  • nitrile

Sintesi per reazione di un organomagnesiano su anidride carbonica

Reazione

Condizioni

La sintesi avviene a bassa temperatura (la temperatura è una quantità fisica misurata con un termometro e …) (-40 ° C). L’anidride carbonica è quindi in forma solida, carboglazia nota. È eccessivo. Dopo la reazione, viene eseguita un’idrolisi in un mezzo acido per ottenere l’acido carbossilico

meccanismo

  • primo passo: aggiunta (l’aggiunta è un’operazione elementare, che consente in particolare Descrivi il …) dell’organomagnesiano su CO2
  • Secondo passo: Idrolisi in acido Media

Sintesi malonica

La sintesi malonica è un set (nella teoria dei set, un set denota intuitivamente una collezione …) di reazioni per sintetizzare molti acidi carbossili primari o secondari da dietil malonati.

È composto :

  • di una reazione acida-base tra Dietil Malonate ed Etanoate (sodio (sodio è un simbolo chimico, na sostanza e numero atomico 11. È un …), potassio (il potassio è un elemento chimico, simbolo k (latino: kalium, …), ecc.);
  • di una sostituzione nucleofilo, dove il gruppo è inserito ( Primario o secondario) desiderato per l’acido carbossilico finale:
  • di una doppia saponificazione delle due funzioni estere del sottosuolo dietil malonato, seguito da un’acidificazione del supporto;
parte una delle reazioni della sintesi malonica

  • di una decabxilazione (liquidazione del biossido di carbonio per riscaldamento)
  • di un riarrangiamento del prodotto finale di acido carbossilico da parte di Tautomerior.
Seconda parte delle reazioni della sintesi malonica

Questa sintesi È tanto più interessante come a priori, consente di sintetizzare qualsiasi acido carbossilico, poiché, a parte un gruppo terziario, sembra che possiamo mettere ciò che vogliamo al posto di r.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *