Allergie stagionali: Tutti i rimedi naturali

Condividi questo articolo Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su Google +

L’approccio della fine del mese di marzo rotte delicatamente in primavera, ma Anche verso l’inconveniente relativo a questa stagione, per tutte le persone sensibili ai pollini. Gli occhi cominciano a pungere, il naso da fluire e la gola per essere danneggiati, tanti segni che non ingannano … non soffrire troppo da questo inizio della stagione che dovrebbe essere esclusivamente sinonimo di benessere, naturale I rimedi possono portare un sollievo interessante, senza dipendenza e senza effetti avversi. Queste piante o sostanze naturali sono più mirate alle cause radice delle allergie stagionali o agiscono piuttosto sulle reazioni causate dalla sensibilità del polline, consentono di ottenere risultati interessanti, ottimizzando il benessere quotidiano. Quercetina, piantaggine, polline d’api o uova di quaglia, alleati contro le allergie da non perdere! Scopri tutti i rimedi stagionali per rimanere in forma questa primavera!

i punti di forza delle cure naturali per rinforzare il terreno

quercetin, un flavonoide particolarmente attivo

appartenente alla grande famiglia di flavonoidi, la quercetina è un composto naturalmente presente nelle piante, come capperi e fegati, che contengono molti benefici per il corpo. Attività principale della quercetina, contribuisce a rafforzare le pareti dei piccoli vasi sanguigni e quindi per ridurre la loro permeabilità. Benefico del traffico, è anche su meccanismi di difesa spontanea dell’organizzazione, motivo per cui è ricercato alle allergie stagionali per mitigare la sensibilità eccessiva del corpo all’ambiente. Per i benefici massimizzati, è comunemente associato a uova di vitamina C e quaglia.

le uova di quaglia, un’alleanza tra dietetica e benefici

di un valore nutrizionale uguale all’uovo di pollo mentre è molto più piccolo, l’uovo di quaglia contiene contenuti perfettamente equilibrati tra proteine, vitamine, minerali ed enzimi. Caratteristica dei più interessanti, non contiene grassi e quindi si presenta come un uovo dietetico. Se i nostri benefici sono ovvi nutrizionalmente, non è alcuna minore vantaggi per gli equilibri interni, poiché il Dr. Truffier ha presentato attraverso la sua ricerca. Grazie alla sua ricchezza ovomucoide, un enzima inibitorio ben noto, che è rilevante per mitigare le reazioni allergiche. Per i risultati, tuttavia, è imperativo scegliere le uova di cail di cegno B. Mina. Il concentrato dei cordoli migliora quindi la resistenza all’aggressività esterna senza effetti avversi.

Il polline di api, un polline con effetti antagonistici con polline stagionale

Il polline è un seme maschile, prodotto dagli stami dei fiori. Le api raccolgono sulle loro gambe, durante il loro foraggio, prima di riportarlo nell’alveare. Composto da una moltitudine di elementi, come carboidrati, protetti, lipidi, vitamine e minerali, ma anche antiossidanti, il polline può essere facilmente trasportato dal vento. Il polline raccolto dalle api, e presentato nelle forme di cereali, differisce dal polline anemofilico, da un lato dalla sua natura, poiché è un polline entomofilo, e dall’altro dalla presenza di lieviti e fermenta la lattar il nettare dei fiori e aggiunto dalle api. È tradizionalmente raccomandato per le persone allergiche per ridurre la loro sensibilità al polline stagionale, a condizione, tuttavia, che non vi è alcun rischio specifico di allergia ai prodotti dell’alveare.

i probiotici, alleati fortificanti

Buoni batteri vivi, direttamente ingeriti come tali all’interno del corpo per nutrire la flora intestinale, i probiotici vengono solitamente utilizzati per soddisfare gli squilibri di questo particolare ecosistema. Perché la flora intestinale equilibrata svolge un ruolo fondamentale nel saldo di altre principali sfere del metabolismo, come meccanismi di difesa spontanea del corpo, il suo rafforzamento, sotto l’effetto dei probiotici, può offrire risultati interessanti, durante il periodo favorevole alle allergie stagionali. Una cura probiotica è quindi particolarmente raccomandata, soprattutto perché promuove il benessere intestinale.

Le piante della fidanzata della serenità

Poiché il cattivo stress influenza negativamente i principali saldi del corpo, le cui difese naturali, è consigliabile, in tempi di allergie stagionali, per minimizzare il nocivo effetti dello stress e ansia eccessiva. Per fare questo, è molto pertinente seguire una piccola cura con un integratore alimentare naturale dedicato all’Appeasement, così come quelli basati su Griffonia, Magnesio, Rhodiola, L-Tryptofano o zafferano … per tutti coloro che vogliono un’azione ammorbidita , le infusioni di fidanzate di serenità sono anche preziose aiuti per preservare il suo virtuoso equilibrio.

Soluzioni naturali per alleviare le reazioni allergeniche

Plantain, una pianta dedicata al comfort del tratto respiratorio

pianta vegetale della tradizionale farmacopea, il piantaggine è riconosciuto per le sue molte qualità benessere. Ricco di mucillagine, tannini, flavonoidi, acidi fenoli e fridoidi, sta tenendo il vantaggio di rilassando naturalmente il tratto respiratorio, e più ampiamente, tutte le aree sensibili a contatto con l’ambiente esterno. È il suo mucillagine che gli dà proprietà addolcenti mentre le sue altre attività offrono anche le qualità purificanti. La piantaggine è quindi tradizionalmente raccomandata per alleviare le gole o gli occhi irritati. Nel primo caso, gli sciroppi di piantagno sono particolarmente efficaci, mentre nel secondo caso, è meglio applicare un decotto di piantaggine, attraverso un compresso, sulle palpebre.

eucalipto, una fonte di benzina liberatrice per la respirazione

L’albero iconico dell’Australia, ampiamente distribuito attorno al bacino del Mediterraneo, l’eucalipto è un albero le cui foglie contengono una preziosa essenza aromatica, cioè eucaliptol, così come tannini e altre sostanze attive benefiche. L’olio essenziale di eucalipto è un’eccellente soluzione di benessere in caso di congestione delle vie respiratorie poiché consente, non solo, di ripulire la sfera respiratoria, ma anche per cancellare le parentesi della respirazione. In diffusione, massaggio o orale, dopo l’applicazione su una tavoletta neutra, l’olio essenziale di eucalipto riduce le sensazioni del disagio. Stai attento, prima di utilizzare qualsiasi olio essenziale, si consiglia di fare riferimento alle rigide precauzioni che li riguardano.

L’orlo, il supporto ideale contro le allergie e la congestione

Arbusto forestale, il Brink è un ortaggio noto della farmacopea tradizionale. È tradizionalmente raccomandato per tutti i tipi di mali quotidiani. I bit della Verne tengono benefici specifici, in particolare sul tratto respiratorio causato da eccessiva sensibilità all’ambiente, come per le allergie. I complessi di Gemoterapia contenentino il polling consentono quindi di portare un surplus di equilibrio, particolarmente apprezzato durante il periodo di disagio, nonché un sollievo immediato per il tratto respiratorio. Attenzione, tuttavia, tenere conto che la gemmoterapia ha controindicazioni per bambini e donne incinte e in allattamento. Per questi un pubblico più fragile, fare riferimento al parere di un terapeuta prima di qualsiasi cattura.

Trova tutti i nostri rimedi naturali contro le allergie stagionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *