Aressi in California: le luci non sono ancora contenuti, il bilancio aumenta

migliaia di pompieri americani combattuti martedì per il sesto giorno consecutivo Gigant Forest Incendi in California che hanno già fatto almeno 50 morti, e 200 mancanti.

“Oggi, i resti di sei nuove persone sono stati scoperti in paradiso”, una città di 26.000 abitanti che è stato letteralmente strippato dalla mappa e dove 48 delle 50 vittime, disse alla stampa lo sceriffo Kory Honea.

Nel nord dello stato, il fuoco chiamato “camp fire” aveva bruciato 50.600 ettari e conteneva solo il 35%, secondo Un record dei vigili del fuoco californico (fuoco cal) e il servizio forestale degli Stati Uniti martedì mattina. Più di 6.500 abitazioni e 260 negozi sono stati distrutti da quando il fuoco è iniziato giovedì scorso.

Oltre alle case, le fiamme hanno distrutto infrastrutture significative come linee elettriche, condotte e strade “, ha dichiarato Los Angeles County Sheriff, Jim McDonnell.

Donald Trump ha detto lunedì sera lo stato del disastro naturale, che consente lo sblocco degli aiuti federali.

il più assassino nella storia della California

Più di 5.100 vigili del fuoco vengono schierati su questo fuoco, il più assassino della storia della California, mentre i team di ricerca stanno cercando di trovare i corpi di possibili nuove vittime.

“Molti rischi e pericolosità combinati con a Terreno difficile in alcune aree complicherà il lavoro dei vigili del fuoco “, ha avvertito il fuoco del calcio, nella sua newsletter martedì mattina.

> per leggere: “California affronta il fuoco Il più mortale della sua storia “

a diverse centinaia di chilometri sud, il” fuoco di woolsey “ha devastato 39 ettari vicino a Los Angeles, e ha fatto almeno due morti. Era anche contento per il 40% di martedì sera. Il fuoco si espanse giovedì pomeriggio vicino a migliaia di querce, la piccola città fidava la notte prima di una sparatoria in un bar che ha fatto 12 morti.

Il fuoco si diffuse rapidamente a sud e raggiunge sabato la famosa località balneare di Malibu. Quasi 3.600 vigili del fuoco combattono le fiamme che hanno devastato le case di alcune celebrità, molte delle quali testimoniano sui social network.

Più di 250.000 persone hanno ricevuto l’ordine per evacuare le loro case in una vasta area vicino a Sacramento, capitale di questo Stato degli Stati Uniti occidentali, e in Malibu e nei suoi dintorni.

In entrambi i casi, le cause esatte della partenza del fuoco non sono ancora state ancora identificate, mentre la siccità è stata spostata per diversi anni questo grande stato. Non ci si aspetta che la pioggia Km / h, ha detto a Cal Fire la mattina. I terreni asciutti combinati con terreno difficile complicano il compito dei soldati del fuoco, da tutto il paese.

Sono accompagnati da antropologi assistiti da team cynofili e da un laboratorio analitico del DNA per trovare e identificare le vittime, i cui corpi hanno a volte stato ridotto a semplici frammenti di osso. Sono stati messi due morguei militari per consolidare i corpi.

La polizia ha ricevuto più di 1.500 richieste per le persone scomparse, che potrebbero aver trovato rifugio nei centri di accoglienza installati nella regione per ospitare i molti abitanti evacuati.

La forza di polizia deve anche rispondere alle richieste di saccheggio. Almeno 139 “incidenti gravi” sono stati registrati, compresi 16 casi di saccheggio, ha detto lo sceriffo della contea di Butte, Kory Honea.

Per un anno, la California ha sperimentato diversi incendi importanti, che hanno in totale , quasi 100 morti e bruciati centinaia di migliaia di ettari.

con AFP e Reuters

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *