Avvertenza: perché non dovresti mai bollire l’acqua!

È qualcosa succede. Attivare un bollitore d’acqua per fare il tè, l’acqua bollente, si spegne la macchina e poi si distrae da qualcos’altro. Quando ricordi che volevi una tazza di tè, l’acqua è già stata raffreddata, quindi lo rimetti di nuovo per bollire. La prossima volta che ti succede, fermati! Mai Ripristina Bollire la stessa acqua!

Anche questo è già accaduto in passato, ora dobbiamo pensare al futuro. La riduzione del bolleggio della stessa acqua può essere estremamente pericolosa. Perché? Poiché la composizione dell’acqua viene alterata dopo l’ebollizione.

Sai cosa il vapore esce dall’acqua quando lo fai bollire? Il vapore è composto da composti volatili, che bruciano dall’acqua, si trasformano in gas e escono dall’acqua sotto forma di vapore. Quando la tua acqua già bollita viene raffreddata, questi gas volatili sono disciolti, così come i minerali, riscattano nell’acqua. Quando riesci a rifare l’acqua, i composti chimici vengono nuovamente modificati, rendendoli pericolosi.

Quando l’acqua è di nuovo bollente, questi componenti pericolosi si concentrano nell’acqua anziché uscire. Che tipo sono queste sostanze nocive:

– Arsenic

– nitrati

– fluoro

Non compri sicuramente una bottiglia d’acqua che contiene Arsenic, è- questo passaggio? Ovviamente no! Quindi, perché ti piacerebbe raffreddare l’acqua che conterrà arsenico?

minerali sani sono tenuti in acqua bollita, ma possono diventare pericolosi quando vengono condensati in vivace acqua. Ad esempio, i sali di calcio possono essere ridefiniti nell’acqua e causano calcoli biliari e pietre renali.

Come può l’acqua di rossasing influisce

Vuoi maggiori dettagli su come può l’acqua reddiillie può influenzarti? Quindi, leggi di più.

nitrati tossici. Quando i nitrati d’acqua sono esposti ad alte temperature, diventano estremamente tossici. Le alte temperature cambiano completamente la composizione dei nitrati, trasformali in nitrosamine e le nitrosamine sono cancerogene. Le nitrosamine possono causare qualsiasi tipo di cancro.

INTESSAZIONE ARSENIC. Nel corso del tempo, se si consuma acqua bollita, è possibile soffrire di intossicazione ad Arsenico, che potrebbe portare a una serie di problemi di salute molto gravi, come il cancro, le malattie cardiache, i problemi neurologici e persino l’infertilità.

Assunzione eccessiva del fluoro. Se prendi troppo fluoruro, potresti soffrire di problemi neurologici. I bambini che ricevono troppi fluoro possono soffrire di ritardi cognitivi.

Dato le informazioni menzionate sopra, la prossima volta che avresti posticipato l’acqua per bollire, fermarsi. Potresti esporre a tossine estremamente pericolose.

Se la tua acqua si è raffreddata, non esitare a cambiarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *