Biologia clinica clinica Annali – Endocarditis tricuspide a cardiobacterium hominis Illustrando il paradosso di segni clinici povertà nonostante grave coinvolgimento valvolare

illustrazioni

                                          • figura 1
                                          • figura 2
                                          • figura 3

Autori

1 servizio di batteriologia-igiene, biologia polare, chu rennes, Francia
2 Team Microbiologia, UPRES -A 1254, IFR GFAS 140, Università europea della Bretagna, Facoltà di Scienze farmaceutiche e organiche, Università di Rennes I, Rennes, Francia
3 malattie infettive Servizio e rianimazione medica, Chu Rennes, Rennes, Francia
4 Servizio di cardiologia e vascolare Servizio, Chu Rennes, Rennes, Francia
5 Dipartimento di Batteriologia, Biologia Pole, Chru Brest, Brest , Francia
  • Parole chiave: endocardite, cardiobact ERIU, TRICUSPID
  • DOI: 10.1684 / ABC.2016.1187
  • Pagina (s): 693-6
  • Anno di pubblicazione: 2016

>

Endocardsi causati da cardiobacterium hominis sono eventi rari, che rappresentano meno del 2% dei casi di endocardite infettiva. Nei casi di endocardici a cardiobacterium hominis, l’attacco della valvola tricuspidale, come è stato riportato in questo caso clinico, è molto poco frequente. Questo è un uomo di 56 anni ammesso all’ospedale per il dolore nell’area scapolare. La positività delle emoculture e del rilevamento all’ecocardiografia di un’importante vegetazione sulla valvola tricuspidale ha stabilito la diagnosi. Nonostante una terapia antibiotica adattata al germe isolato, la procedura chirurgica era necessaria per la sostituzione della valvola danneggiata. La sintomatologia degli endocardni a cardiobacterium hominis è spesso poco rumoroso, la diagnosi può essere ritardata. Questa osservazione illustra questo paradosso di endocardni a cardiobacticamento ominis caratterizzato da segni clinici povertà nonostante il grave coinvolgimento della valvola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *