Capitolo (Italiano)

Come i miei pensieri prendono forma? In quale percentuale del mio cervello è usato? Cosa fanno le neuroscienze imparano ad imparare? Alla conoscenza per accompagnare? Il mio cervello si rivolga di nuovo, e se sì, a quale età si fermano queste trasformazioni?
a tutti i livelli, prescolare fino al Superiore, con bambini e adulti, molti dei quali in difficoltà, noi Ti offri una riflessione minacciata per ripensare l’apprendimento e il supporto. Tre voci perché questa attraversamento di quasi novanta anni di esperienza chiede ai nostri modi di pensare, ci incoraggiamo a mettere più rigore e circospezione in ciò che andiamo avanti e soprattutto, per rimanere in questione, convinto che davanti alla complessità del lavoro, Questa postura è l’unica proprietà.
In questo lavoro di riflessione, aggiungiamo le nostre voci a quelle dei neuroscienziati che, per più di vent’anni, hanno veramente rivoluzionato la nostra comprensione del funzionamento del cervello grazie ad avanzato dal loro investigativo utensili. Infatti, il carattere non invasivo e sicuro della tomografia di emissioni Positron (TP) e l’imaging della risonanza magnetica funzionale (IRMF) consentiva, per la prima volta, per osservare i cervelli sani in tutte le fasi del loro sviluppo. Consideriamo, come l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economica (OCSE), che offrono le neuroscienze, nella professione per accompagnare coloro che abbiamo accanito, “A …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *