Cardopia Ectopia


Localizzazione dell’ecttopiedifier

Articolo dettagliato: Embriologia cardiaca.

Il cuore congenito L’ectopia è un’anomalia della migrazione cardiaca durante l’embrioogenesi. Il cuore, invece di essere all’interno della gabbia toracica, nel mezzo del mediastino, può essere ovunque nel suo viaggio della migrazione dell’embrione. Questo percorso di migrazione si estende dalla gola del thrax perché il cuore è inizialmente alla gola dell’embrione e migra la sua posizione finale, nel mezzo del mediastino, durante l’embrioogenesi grazie alla differenza del tasso di crescita tra il volto ventrale e dorsale Embrione (la faccia dorsale che cresce più veloce del volto ventrale dovuto allo sviluppo del sistema nervoso).

Questa patologia è spesso accompagnata da altre patologie tali. Le carenze valvolari aortiche o minitriche, le malformazioni cardiache interventricolari e interauricolari Comunicazioni dovute a perforazioni del setto atriale e del setto ventricolare). Ci sono anche diverse delle malformazioni cardiache in questi bambini.

Questa malformazione porta spesso a falsi strati e neonati con questa patologia spesso ingannano alcuni giorni dopo la loro nascita.

Screening.

H3>

Questa malformazione può essere rilevata durante la gravidanza da semplici ultrasuoni. Sembra, tuttavia, che la prevalenza di questa malattia è aumentata quando l’embrione porta una malattia genetica come la sindrome di Turner o la trisomia 18.

trattamento curativo del trattamento del trattamento

la procedura chirurgica rimane il più utilizzato tecnica per il trattamento di questa malformazione. L’operazione consiste nell’introdurre il cuore all’interno del mediastinus, nella posizione fisiologica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *