Caroline de Brunswick (Italiano)

caroline de brunswick, nata il 17 maggio 1768 a Brunswick e defunto il 7 agosto 1821 a Hammersmith a Londra, è la figlia di Charles-Guillaume, Duca di Brunswick-Wolfenbüttel (1735-1806) e Augusta de Hannover (1737-1806).

help page sull'omonimo
Per gli articoli omonimi, vedi Caroline.

caroline de brunswick

Descrizione di questa immagine, ha anche commentato sotto
caroline de brunswick di James Lonsdale.

Titolo

regina consorte del Regno Unito e Hannover

29 gennaio 1820 – 7 agosto 1821
(1 anno, 6 mesi e 9 giorni)

Dati chiave

Predecessore

Charlotte di Meclemburgo-Strelitz

Successore

Adelaide de Saxe-Meininingen

Biografia

Dynasty

BESCIO HOME

Nascita

17 maggio 1768
Brunswick (Principato di Brunswick-Wolfenbüttel)

MORTE

7 agosto 1821 (53 anni)
Hammersmith, Londra, Bandiera: Regno Unito Regno Unito

sepoltura

Church Saint-Blaise de Brunswick

Charles-Guillaume-Ferdinando di Brunswick -WOLFENBÜTTEL

Madre

Augusta de Hannover

Coniuge

George IV del Regno Unito

BAMBINI

Charlotte de Gales

religione

lutherianism quindi anglicanesimo

Descrizione di questa immagine, ha anche commentato sotto

Modifica Vedi la documentazione del modello

Nel 1795, sposò il cugino Georges-Frédéric Auguste de Hannover, quindi Prince of Wales (dal re come George IV). Lei è la grande nipota di George II da sua madre. Aveva da questa Unione, l’anno seguente, Princess Charlotte del Galles.

Poco dopo la celebrazione del matrimonio, i due coniugi separati da un accordo reciproco. La guida anticonformista di Caroline dopo questa separazione ha dato origine a gravi sospetti e come risultato di dibattiti oltraggiosi.

ritratto nel 1798
Thomas Lawrence
Victoria & Albert Museum

sir thomas lawrence (1769-1830) dipinse tre ritratti di lei. Quello dipinto nel 1798 e tenuto in Victoria & Museo Albert è stato fatto due anni dopo la separazione con suo marito.

Per essere in grado di rompere il suo matrimonio, non temere di disonorare o lanciare l’Opprobrio sulla Royal House di Gran Bretagna e Hannover, due volte Georges IV Osa trascinala davanti alla corte per lui portare una carica pubblica di adulterio (1806 e 1820); E quando è stato montato sul trono, nel 1820, non le permetteva di condividere il suo titolo o ha partecipato alla Coronazione che si è svolta l’anno seguente. Morì subito dopo quest’ultimo affrontare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *