Cash (Italiano)

Questo è un accordo immediato alla reception.
Quindi, una vendita in contanti è una vendita trasportata fuori con un pagamento immediato dell’importo pagabile al venditore.
Come il venditore non ha bisogno di proporre un credito e che è certo di ottenere le regole, può acconsentire all’acquirente uno sconto commerciale (cioè una riduzione su il prezzo di vendita).
È possibile imporre su alcuni dei suoi clienti professionali il pagamento in contanti di un reclamo.
Definizione del pagamento in contanti

Allo stesso modo, è possibile proporre pagamenti diversi alla sua clientela senza dover giustificare “controparti reali”.

Guarda per i tuoi assicuratori di credito

Nelle loro missioni, gli assicuratori di credito informano regolarmente i fornitori sulla solvibilità e la forza finanziaria dei propri clienti. Pertanto, la valutazione della tua azienda sotto forma di valutazione da parte delle compagnie assicurative può avere un impatto significativo. Le conseguenze di una diminuzione della tua nota possono essere drammatiche perché il tuo fornitore potrebbe rifiutarti di prendere credito e richiedere il pagamento in contanti.

L’assicurazione del credito può aiutare le aziende consentendo loro di offrire loro ai fornitori di proporre con sicurezza le scadenze di pagamento ai loro acquirenti.

pagamento in contanti o credito

Se, le fatture non sono pagate contanti, è necessario concedere un credito ai tuoi clienti.
Anche se c’è un business ovvio interesse a vendere sul credito, tuttavia, attenzione ai tuoi crediti che non sono ancora pagati.
Questo rappresenta diversi svantaggi:
– presenta un rischio perché non “Non sono sicuri di essere pagati,
– A Costo relativo all’inflazione e al capitale impegnati a ottenere contanti,
– Consumo di risorse finanziarie in base alle scadenze di pagamento.

Tradizionalmente, il ricevimento della merce è utilizzato per gli articoli il cui periodo di espressione L’edizione è lunga. Ciò significa che il gioco che compra la merce può essere sicuro che vengono ricevuti in buone condizioni prima del pagamento. Per l’azienda questa è una procedura standard, indipendentemente dai tempi di spedizione. La società client invia fornitori a un avviso quando le merci vengono ricevute. I fornitori devono recuperare questo avviso e conoscere la data di scadenza.
I fornitori devono mantenere i record di spedizione accurati, il ricevimento della merce e il pagamento in contanti per fatture (immediata alla reception). Dal punto di vista della società del cliente, è responsabilità del fornitore.

Il sistema di gestione è alla ricerca di fatture 3 giorni prima della data di scadenza e le sincronizzali con le informazioni che indicano il ricevimento delle merci prima Pagamento. Se il trasferimento non viene ricevuto, è responsabilità del fornitore notare e capire perché cercare eventuali errori o discordanze. A volte la soluzione può consistere nel restituire una fattura elettronica. La comprensione del sistema può aiutare la tua azienda a gestire i propri soldi.

Su una vendita di beni o servizi, un acquirente e un venditore concludono un accordo per eseguire una transazione commerciale e una transazione finanziaria. L’accordo può essere verbale o scritto e le condizioni della transazione verranno registrate o documentate con una fattura e una ricevuta. I reclami e le ricevute sono documenti di base per la contabilità. Le fatturazioni e le ricevute sono utilizzate nella contabilità per registrare le transazioni di vendita e per segnalare le richieste e le ricevute per il pagamento.

fatture fornite da un venditore
una bolletta per il pagamento in contanti è una richiesta di pagamento per una vendita. Elenca i beni o i servizi forniti dal venditore al cliente, nonché i prezzi, i crediti, gli sconti, le tasse e il totale dovuto. Può anche includere informazioni di credito, un numero di fattura, il nome del venditore e qualsiasi programma di vendita speciale.
Ad esempio, molti crediti garantiscono all’acquirente 30 giorni per pagare e offrire uno sconto per qualsiasi trasferimento effettuato nei primi 10 giorni dopo Data di fatturazione.
Una fattura include le coordinate professionali del Venditore, incluso il suo nome, indirizzo, numero di telefono, numero di fax e indirizzo internet.. Include anche i dettagli di contatto dell’acquirente e della data della transazione di vendita.
Le fatturazioni non dovrebbero essere confuse con gli ordini di acquisto, che sono scritti.

ha ricevuto che il pagamento è stato effettuato una ricevuta È un documento che certifica che il pagamento è stato effettuato per finalizzare una vendita.Serve come prova di proprietà nella maggior parte dei casi. Elenca i beni o i servizi, i prezzi, i crediti, gli sconti, le tasse, l’importo totale pagato e la modalità di trasferimento.
Le ricevute di solito contengono informazioni su acquirenti e venditori, in diversi formati e di vari gradi. Le fatture e le ricevute sono generate da venditori, commercianti e venditori e rilasciato a acquirenti, clienti o consumatori. I servizi di contabilità, il personale delle vendite e il personale del servizio clienti possono emettere crediti verso i clienti. I destinatari delle ricevute sono normalmente acquirenti ma possono essere dotati di dottori, nonché di terzi che ricevono la prova del ricevimento dei debitori nel contesto delle procedure finanziarie.

Le fatture sono utilizzate per richiedere il pagamento del pagamento degli acquirenti, delle vendite di piste, Aiuta le scorte e facilitare la consegna di beni e servizi. I crediti sono inoltre utilizzati per monitorare i ricavi futuri attesi e la gestione delle relazioni con i clienti offrendo opzioni di trasferimento vantaggiose, come le scadenze di credito estese o gli sconti di pagamento anticipato o di pagamento in contanti. Le ricevute sono utilizzate da acquirenti o importatori per dimostrare di aver pagato un articolo, in particolare in situazioni di ritorno in cui le merci sono difettose o carenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *