Che cos’è un CPD (commissione congiunta dipartimentale)?

Si sente spesso di CPD (commissione congiunta dipartimentale) ma ciò che è c è esattamente esattamente? Come funziona ? Le spiegazioni dell’FNI per capire tutto.

Il CPD (Commissione congiunto dipartimentale) è una commissione creata all’interno di ciascun CPAM (Fondo di assicurazione sanitaria primaria) a livello di Dipartimento per facilitare l’applicazione della Convenzione Nazionale Infermieristica di Consultazione locale tra le casse e i rappresentanti delle infermiere liberali.

Si chiama “giunto” perché consiste in un numero uguale di rappresentanti di ciascuna delle parti:

  • la “sezione sociale”: composta da rappresentanti dei fondi di assicurazione sanitaria;
  • la “sezione professionale”: composta da 8 rappresentanti di infermiere liberali nominati dalle organizzazioni del sindacato nazionale rappresentativa che hanno negoziato e firmato la Convenzione (3 FNI, 3 Snile e 2 CI). Quindi trovi i rappresentanti eletti dipartimentale della Federazione Nazionale degli infermieri (vedi il nostro articolo ITN qui: https://www.fni.fr/decouvrir-la-fni/pourquoi-se-syndiquer/).

di Ai I cuori, è un ufficiale efficace con una voce consultiva un rappresentante del settore liberale del Consiglio della contea dell’Ordine delle infermiere (CDOI).

Quali sono le sue missioni?

Le missioni del CPD sono dettagliati nell’articolo articolo.33.3.3 della Convenzione:

  • analizza l’evoluzione delle spese di assicurazione sanitaria che le casse, per la loro costituzione relativa alle cure fornite dalle infermiere e analizzano Tali spese per quanto riguarda le esigenze sanitarie della popolazione;
  • Revisione delle domande di installazioni sottoposte a terra secondo le condizioni e le procedure definite dalla convenzione;
  • Richieste di revisione per l’installazione sotto La convenzione;
  • Dare un’opinione sulle situazioni di non conformità alle regole convenzionali.

La CPD si riunisce almeno due volte all’anno.

Qualche infermiera partecipa?

Solo funzionari eletti dei sindacati I rappresentanti possono partecipare. Tuttavia, ogni organizzazione sindacale del rappresentante può invitare la sessione dei consulenti tecnici (soggetti ai limiti stabiliti dalla regolazione interna di ciascun CPD).

Gli infermieri sono pagati?

I funzionari eletti ricevono un’indennità di vacanza di 49 amici per sessione e un indennità di viaggio per la loro partecipazione alle riunioni della Commissione. È anche l’unico risarcimento per i funzionari eletti infermieristici, con il volontario di attività dell’Unione.

Come conoscere gli argomenti discussi durante una CPD?

Puoi semplicemente avvicinarti ai funzionari eletti la tua unione dipartimentale. Questo è uno dei vantaggi di essere sindacalizzato!

Nota, ci sono anche la CPR (Commissione giunica regionale) e CPN (Commissione Joint Joint).

Infine, la Federazione ritiene che il I CPD sono le migliori istanze di gestione delle distribuzioni del CPTS localmente per essere più efficienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *