Chi starnutisce – Cosa significa?

Starnuto è una reazione riflessa del corpo, molto necessaria e pratica. È un meccanismo che protegge il tratto respiratorio contro corpi estranei, batteri e altri contaminanti. Lo starnutire dovrebbe rilasciare il tratto respiratorio superiore.

A seconda delle circostanze e dei sintomi che accompagnano l’starnuti del gatto, hanno una base diversa e potrebbe avere un significato diverso. Anche la frequenza di starnuti e la loro intensità è importante. Starnuti da solo può essere una banalità, non richiedendo un grave intervento. Tuttavia, tutti i gatti hanno probabilmente sentito parlare di Catarrah, una malattia virale che terrorizza le guardie responsabili. Questa grave malattia rende il caos ogni anno, principalmente giovani. Questo è il motivo per cui è molto importante essere consapevoli e essere in grado di riconoscere e distinguere le starnuti che vengono trasmesse da se stessi di coloro che sono l’inizio di una malattia grave e fatale.

Il tuo cat Sneatzing – Cosa sono Le cause?

Snesziamenti online, senza flusso aggiuntivo, può essere causato da fattori meccanici o allergici. Tra i fattori meccanici, la polvere, il polline, le allergie, il fumo del tabacco e il fumo in eccesso devono essere quotati in primo luogo. Fonti importanti e abbastanza comuni di starnuti eccessive nei gatti sono odori intensi.

Questo è un grande gruppo di rischi che include: nuove fragranze forti, cosmetici ad alto odore, i detergenti, i deodoranti e i lavaggi frequenti dell’appartamento senza ulteriori Lavanderia dei prodotti per la pulizia.

Tutti questi fattori possono essere all’origine dello starnuto del tuo gatto, ma poiché l’irritazione della mucosa nasale svanisce, starnutire dovrebbe fermarsi.

Starnuto e La diminuzione dell’appetito in un gatto può anche essere causato da infezioni del boccaglio e denti di chat.

In un gatto esterno, ci sono più irritanti che irritano la mucosa nasale, ad esempio sgabello, vermi, insetti, cereali, sabbia e altre particelle del terreno. Sunsentizzando, il gatto può disimpegnare il naso e impedire a questi corpi estranei di penetrare ulteriormente nel sistema respiratorio.

eternate cat malato

alcuni di loro non possono essere eliminati dal tuo gatto su starnuti. Quando noti un imbarazzo in un gatto in uscita, frequenti starnuti e scartini del naso, devi cercare di guardare nel naso, perché qualcosa è forse bloccato nel canale, e una visita al veterinario è quindi necessario.

Starnuti, che sono accompagnati da secrezioni, generalmente hanno già una base patologica e non dovrebbe essere trascurata. Un naso di gatto acquoso e incolore accompagnato da starnuti è spesso un segno di un raffreddore o un’infezione. Inoltre, può quindi apparire una debolezza, un’avversione per tutto, una diminuzione dell’appetito, una leggera tosse.

Una secrezione intensa, mutante densa, simile a un muco e successivamente avvicinarsi. Anche PUS, è un indicazione per una visita immediata al veterinario. È un segnale di forte infezione, di malattia.

Presente allo stesso tempo dei strecche, arrossamento e gonfiore degli occhi, apatia, mancanza di appetito, un’apertura frequente della museruola e delle difficoltà respirare sono i sintomi più comuni di catarro del gatto, in cui ogni minuto conta.

Questa è una malattia causata da virus, che indebolisce fortemente il corpo del gatto e può causare altre malattie, ad esempio polmoni , occhi, pelle, ecc. Non trattato, conduce alla morte. È possibile proteggere i gatti dai raffreddori vaccinandoli.

Come aiutare un gatto starnutire?

Un gatto esterno che ha iniziato a starnutire deve essere sempre tenuto all’interno fino ai sintomi fino ai sintomi scomparire.

Qualunque sia la fonte di starnuti, questo migliorerà la salute del gatto e quello degli altri animali e non di propagare d potenziali microrganismi.

Se il gatto è Spesso eterno, è preferibile esaminare in quali circostanze si verifica una tale reazione. È quindi buono limitare gli odori intensi e risciacquare le sostanze chimiche e tenere lontani i gatti da loro.

In caso di forte inquinamento atmosferico e smog, è bene limitare le passeggiate con il gatto e persino fuori sul balcone.Smettere di fumare davanti al gatto avrà un’influenza positiva non solo sul naso, ma riduce anche il rischio di malattie respiratorie più gravi, o anche il cancro in futuro.

The Cat Sneazing, e chi in Di più, lascia che le secrezioni acquose fluiscono attraverso il naso, hanno bisogno di rimedi. Qui è necessario tenere il gatto caldo e dare i pasti a temperatura ambiente – non direttamente dal frigorifero e dal freddo.

gatto who warthernue

Silenzio e tranquillità permetterà al gatto di recuperare. Se i sintomi non scompaiono entro 24 ore dall’inizio dell’accompagnamento, o se adorano, devi prendere il gatto al veterinario. Sarà accuratamente inscultabile e il trattamento appropriato sarà implementato.

Con il gatto che ha catarro acuto e starnuti, vale la pena osare e la misurazione della temperatura del gatto. Per questo, è necessario umidificare un termometro a punta fine con un lubrificante e metterlo delicatamente e superficialmente nell’anus del gatto. Una temperatura superiore al normale – circa 40 * c – significa che è necessaria una rapida visita al veterinario.

Con l’aspetto di una catarrale spessa e purulenta o tinta di sangue, hai bisogno di fare con il gatto In una buona clinica veterinaria sul segnale.

Se il nostro gatto non è mai starnuto, e appaiono improvvisamente starnuti intensi, è sicuramente un segnale di allarme. Il corpo del gatto dà un segno che qualcosa è cambiato, forse nel suo ambiente immediato o nel corpo del gatto stesso.

Quando è necessario andare al veterinario quando il gatto firmatario?

Al giorno d’oggi, è possibile notare i periodi di maggiore starnuti in animali domestici. Ciò è dovuto a fattori e stagioni climatici. Smog e inquinamento atmosferico danneggiano la qualità della respirazione dei gatti. Il polline sospeso irrita il sistema respiratorio e causa starnuti.

Tra gli altri fattori includono il fumo di casa o intorno agli animali domestici e ai polline. Come umani, i gatti possono essere allergici all’erba e ad altri pollini, che provoca starnuti, lacrime e altri sintomi allergici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *