Come finire le pareti in cartongesso. Come stendere le pareti con le denti con un profilo su un telaio in metallo: opzioni di installazione per renderti

Partizioni secche in modo saldamente occupano La posizione di uno dei materiali di costruzione e di finitura più popolari, e questo è facilmente spiegato dai suoi numerosi vantaggi. Possono essere attribuiti in modo sicuro al rispetto dell’ambiente, la sua facilità di installazione, la sua capacità di utilizzo in una varietà di parti, una massa relativamente piccola e un costo a prezzi accessibili.

L’intonaco di piastre viene utilizzato per allinearsi Le pareti e, inoltre, funzionano con loro sono disponibili non solo per un produttore esperto, ma anche per un master per principianti. La decorazione della parete con partizioni secche senza telaio o profilo è possibile su diverse composizioni adesive e su superfici costruite in vari materiali. I vantaggi di tale attaccamento relativi al metodo del telaio sono che la riduzione della superficie della parte non è così percepibile, viene salvata una quantità decente sugli elementi della scatola e l’installazione funziona in sé. Anche è abbastanza veloce e può essere fatto da solo.

I principali metodi di installazione di partizioni secche sulla superficie della parete

Per valutare il vantaggio di un’installazione frameless di partizioni secche, è possibile rivedere brevemente i due metodi esistenti confrontandoli.

In tutta onestà, va notato che a volte durante l’installazione di partizioni secche senza installare il fotogramma, è impossibile farlo, quindi anche questo caso merita di essere menzionato durante l’esame di come Per installare il materiale.

Ci sono due tecnologie principali per fissare il cartongesso alla parete per allineare:

  1. fogli di posa utilizzando Autotardeu è su un telaio in profilo metallico o fascio di legno. Questo metodo è scelto nei casi in cui il muro richiede un isolamento termico o acustico aggiuntivo, e il materiale isolante è installato con precisione nella struttura del telaio, o nel caso in cui il muro ha difficoltà a livello di asimmetrie molto grandi con gli strati in gesso.
  2. Foglie di fissaggio a parete con viti autofilettanti e schiuma di montaggio o un adesivo a base di gypsum. Viti autofilettanti e schiuma Per fissare le partizioni secche vengono utilizzate se è necessario coprire non solo una parete di legno, ma anche superfici rimosse da altri materiali che richiedono una correzione. La composizione di gesso adesiva è spesso utilizzata per livellare un muro di cemento o di mattoni. Tuttavia, va notato immediatamente che il metodo senza cornice di fissaggio di fissaggio deve essere utilizzato solo se le pareti hanno un’altezza non superiore a 3000 mm.

In questa pubblicazione, le sfumature di Assemblea solo su Le partizioni secche senza cornice saranno prese in considerazione.

Materiali e strumenti richiesti

A set di strumenti

per allineare le pareti con partizioni secche usando uno dei Adesivi, avrai bisogno di molto meno strumenti rispetto a quando il telaio è stato fissato al muro. L’elenco di tutto ciò che è necessario include quanto segue:

  1. Un filo di piombo, un livello di edificio e una regola, preferibilmente 1.500 mm Lunga, per controllare la regolarità della parete originale e del piano verticale creato.
  2. Una sega elettrica jig o un coltello da tavolo da taglio – per tagliare le denti.
  3. regole di diverse lunghezze, a Quadrato, una misura di nastro e una semplice matita – per la marcatura.
  4. una spatola ampia, media e stretta, oltre a una trowel (cazzuola) – applicare e distribuire la soluzione.
  5. Grattugia di costruzione – per il trattamento di una superficie sigillante.
  6. rotolo e pennello – per trattare le pareti con un primer.
  7. Mallone in gomma – per regolare il cartongesso incollato sul muro .
  8. trapano elettrico e ugello di miscelazione – per mescolare il mortaio.
  9. In alcuni casi, sarà necessario – per un fixati Inoltre con viti.

prezzo \ u200b \ u200bde partizioni secche

partizione secca

materiali necessari

ora ora È necessario considerare i materiali che saranno necessari per preparare la superficie delle pareti e per un’installazione di qualità dei drywalls:

  1. primario con additivi antisettici.
  2. mix , finitura base e sigillante basata sul gesso.
  3. Mix di costruzione secca – colla per cartongesso o schiuma di poliuretano.
  4. nastro di mesh serpianka – per sigillare le articolazioni tra le foglie.
  5. Le viti lunghe possono essere necessarie per livellare la parete, regolando le foglie di cartongesso. La dimensione degli elementi di fissaggio dipenderà dall’uniformità della superficie, tenendo conto del fatto che devono essere sepolti nel muro di 50 ÷ 60 mm.
  6. per una delle tecnologie di allineamento, pezzi di gommapiuma di schiuma sarà necessario – questo sarà discusso a tempo debito.

su alcuni materiali – un po ‘di più.

partizione secca

knauf non solo Produce una varietà di miscele di costruzione e finitura, ma anche in cartongesso a varie estremità – è un materiale semplice, resistente all’umidità, materiale antincendio e umidità:

  1. I convenzionali DRYWALLS (GKL o, secondo la classificazione della società KNAUF – GSP-A) sono utilizzati per le normali parti di umidità.
  2. foglie resistenti all’umidità (GKLV o GSP- H2) può essere usato per allineare le pareti dei bagni o dei bagni. Dopo aver trattato una tale superficie, le piastrelle di ceramica riposeranno perfettamente su di esso.
  3. di piastre ritardata di fiamma (GKLO o GSP-DF) sono utilizzate per decorare le pareti attorno al camino, stufe, camini.
  4. I cartongesso antincendio (GKLVO o GSP-DFN2) sono adatti alla decorazione del muro nei riscaldatori di padroni di casa privati, in soffitta e mansarda.

Qui puoi anche parlare brevemente A proposito di ciò che non richiede sforzi speciali, esperienze e strumenti speciali – hanno solo un comune coltello da ufficio a portata di mano. Il processo di taglio avviene nel seguente ordine:

  1. Il foglio è posizionato su una base solida – può agire un grande tavolo, suolo o più sgabelli, posizionati fianco a fianco a una distanza l’uno dall’altro.
  2. Quindi con un nastro da misurare o D ‘una regola, il foglio è segnato, le linee necessarie sono disegnate con una semplice matita.
  3. Il prossimo passo lungo la linea disegnata, anche lungo la regola, è realizzata con un coltello, che dovrebbe tagliare lo strato superiore del cartone.
  4. Il foglio viene spostato sul bordo di La superficie dura e posizionata lungo la linea tagliata.
  5. Poi sul bordo del cartongesso che supera la base, viene prodotta una pressione che causerà una rottura del foglio lungo la linea di taglio.
  6. L’ultimo passo è tagliare il cartone sull’altro lato del foglio.

Un materiale moderno e fiab La partizione secca è saldamente inserita nei primi 10 materiali da costruzione più popolari. E non è una coincidenza perché la decorazione del muro con partizioni secche ti consente di ri-immaginare pareti familiari e tutti gli interni della stanza, oltre a rendere la stanza più confortevole e funzionale. Le qualità di questo edificio e materiale di finitura consentono di eseguire molti lavori con partizioni secche e indipendentemente. Dopo tutto, la sua capacità di prendere quasi tutte le forme, la plasticità, la resistenza a molte influenze garantisce la conservazione della bellezza della stanza per lungo tempo.

Lo schema generale del murale con partizioni a secco

La decorazione del muro fai da te con cartongesso è molto reale. Tuttavia, la regola di base deve essere rispettata: seguire chiaramente la sequenza delle azioni. Solo in questo caso il risultato sarà esattamente come previsto e che rimarrà a lungo. Pertanto, considereremo ciò che l’algoritmo delle scorte quando si lavora con questo materiale popolare quando si esegue un rivestimento a muro con le tue mani.

Convenzionalmente, l’intero processo di rivestimento murale. Usando DryWalls può essere rappresentato in cinque operazioni consecutive :

  1. Selezione e preparazione di materiali che saranno necessari per il rivestimento murale.
  2. Marcatura della superficie della superficie della superficie della superficie della superficie della superficie del Superficie della superficie della superficie della superficie della superficie della superficie della superficie della superficie della superficie della superficie della superficie della superficie della parete di superficie, che sarà decorata con partizioni secche.
  3. Montaggio del telaio su cui verrà risolto il materiale.
  4. coprendo il telaio.
  5. Project Finish with DryWall.

Questi cinque punti sono necessari per ottenere il risultato perfetto durante la decorazione di un muro usando un materiale come versatile come le partizioni secche.

studieremo più in dettaglio ciò che ogni passo e come sarà corretto NT eseguito.

La giusta scelta di materiali

Ci sono diverse varietà di cartongesso. Questo materiale può essere utilizzato in vari lavori di costruzione e decorazione.E a seconda del tipo di stanza in cui verranno utilizzati i DRYWALLS, anche i requisiti in materia variano. Dopotutto, può avere varie funzioni che determinano le possibilità di utilizzo.

I parametri più importanti con cui è necessario affrontare la scelta delle partizioni secche quando si decide di coprirli con le pareti devono includere:

  • spessore. Ci sono diverse varietà di questo materiale per uso interno, che variano in spessore. E per il rivestimento della parete, un materiale con uno spessore di 12,5 mm sarà considerato ottimale;
  • resistenza all’umidità. Quando riempire le pareti delle parti in cui c’è un’umidità elevata, l’unico uso possibile sarà una partizione secca contrassegnata da “kglv”. Tale materiale è adatto per parti come un bagno e un bagno, parti di stoccaggio, se l’indicatore dell’umidità può aumentare qui. Per altre parti “asciutte”, l’uso di cartongementi convenzionali sarà normale.

Più altri materiali lo farà essere necessario per decorare le pareti. Nella fase della preparazione, devono anche ottenere la quantità richiesta. Sarà:

  • primer;
  • elementi per organizzare il telaio. Ciò include guide, profili PN e PS, oltre a viti autofilettanti e sospensioni dirette;
  • milestone;
  • due tipi di due tipi – partenza e fine. Il mastice di finitura sarà necessario solo se è pianificato di dipingere le pareti alla fine delle opere.

Drywall Profili tipi

Oltre ai materiali elencati, saranno necessari alcuni strumenti. Ti permetteranno di eseguire tutto il lavoro murale con cartongesso di altissima qualità. Per questo lavoro, si consiglia di avere:

  • nastro di mascheratura;
  • righello
  • un set di spatole di diverse dimensioni;
  • un trapano elettrico o un cacciavite di potenza sufficiente;
  • forbici per metallo o frantoio;
  • cuvette;
  • rotolo;
  • Livello edilizio;
  • mesh (preferibilmente un set) per la macinazione.

Questo strumento minimo ti consentirà di creare decorazioni murali in cartongesso con il massimo comfort e qualità.

Dopo aver preparato l’hardware e gli strumenti necessari, è possibile andare direttamente al lavoro.

Marcatura su a Superficie murale

La marcatura è fatta per ottenere una superficie perfettamente piana. Deve essere fatto prima di avviare il lavoro di installazione di DryWalls.

Lo schema di runtime è il seguente:

  1. Una linea viene tracciata sul soffitto lungo il quale sarà il profilo di supporto fisso. La partizione secca sarà fissata lì. La posizione della linea è di almeno 40 mm dalla superficie del muro. Se il muro, che sarà formato con questo materiale, sarà isolato, lo spessore dell’isolamento deve essere aggiunto a 40 mm.
  2. La linea risultante al soffitto deve essere trasferita sulla superficie del terreno. Per fare ciò, è possibile utilizzare un filo di piombo. Così come il livello di costruzione. Con il suo aiuto, le linee verticali vengono tracciate su due pareti opposte a livello del suolo. E i punti risultanti sono collegati da una linea.
  3. Ora, la marcatura viene applicata alla superficie delle pareti. Per questo, le linee di fissaggio dei profili PS sono contrassegnate, su cui verranno risolte le partizioni secche. Per fare ciò, guidare angoli da 10 cm, disegnare linee verticali. La fase di queste linee (cioè la distanza tra loro) deve essere di 60 cm.
  4. Ora, sulle linee ricevute, è necessario contrassegnare i punti di montaggio delle sospensioni. Per questo, una marcatura orizzontale aggiuntiva viene eseguita ogni 50 cm.

La sequenza di passaggi indicata deve essere eseguita su tutte le pareti la cui finitura è dotata di cartongesso. Questo ti consentirà di posizionare meglio il telaio e quindi allegare la partizione secca.

Prestazioni cablate

L’allineamento delle pareti con partizioni secche con un telaio fai-da-te consente di ottenere pareti perfettamente uniformi e belle. Qualsiasi finitura andrà bene: pittura, carta da parati. Il processo di impostazione del telaio è abbastanza semplice. E per la sua attuazione indipendente, le seguenti istruzioni dettagliate ti aiuteranno:

  • in anticipo, tutte le guide vengono tagliate fino alla lunghezza del muro su cui saranno corretti;
  • Inoltre, utilizzando unghie alla caviglia, le guide sono montate sulle pareti e sul soffitto. Queste sono queste unghie che forniranno la fissazione più affidabile e la conservazione a lungo termine del materiale sulla superficie delle pareti e dei soffitti, che sono inguainati con i drywalls.Se le pareti avvolte sono costituite da blocchi di schiuma, oltre alle unghie della caviglia, sarà necessario l’uso di elementi di fissaggio speciali per blocchi di schiuma. Quindi, la maniglia sarà la più duratura e più resistente; i profili
  • PP sono ora tagliati alla dimensione desiderata e allegati alle guide. Sono fissati in sospensioni. Non dobbiamo dimenticare che i profili tendono a piegare un po ‘. Pertanto, è necessario allinearli regolarmente usando la regola;
  • Ora, con l’allegato dei ponticelli, viene creata la forza necessaria del quadro risultante. Per fare ciò, i piloti trasversali sono tagliati tra loro e disposti in scacchiera.

Questo metodo di allegato Ti permette di ottenere la superficie più resistente e uniforme.

Buoni consigli sono forniti da professionisti: in modo che la superficie risultante del telaio debba prima impostare il Guide angolari e collegarli sia per coppia con un cavo. In questo modo, le linee rette saranno ottenute lungo il quale, come nei fari, i profili rimanenti possono essere allegati.

La sequenza di azione si applica la sequenza CI -DESSUS al rivestimento murale usando partizioni secche. Allo stesso modo, è necessario ottenere tutte le superfici, che verranno quindi catturate con questo materiale.

Separatamente, è necessario prestare attenzione ai proprietari di case in legno. Poiché questo materiale naturale ecologico è soggetto a marciume e muffa, specialmente in parti con elevata umidità, si consiglia di trattare attentamente le pareti e il soffitto con speciali agenti antisettici prima di installare il quadro. Proteggeranno perfettamente il legno, eviteranno il suo danno prematuro. E solo dopo l’essiccato dell’albero, è possibile installare il telaio e coprire il muro con partizioni secche.

Ci rendiamo conto Una pelle di un telaio

Ora, facciamo direttamente all’offerta del telaio risultante con partizioni secche. A seconda del tipo e della dimensione del muro avvolto, viene effettuato un taglio preliminare dei fogli di materiale. Il processo di taglio delle partizioni secche è abbastanza semplice. C’è anche un semplice algoritmo di azione per questo, il che consente di ottenere parti individuali delle dimensioni e della forma richieste.

Un tale algoritmo è il seguente:

  • La superficie del foglio, diversi punti vengono applicati in base alle dimensioni richieste per una particolare sezione del muro;
  • I punti sono collegati da linee rette utilizzando una regola
  • quando si utilizza un coltello di montaggio, parte di un foglio della dimensione desiderata è tagliato;
  • Ora il foglio è piegato e il cartone è coupé lungo la linea di piegatura.

I fogli risultanti sono attaccati alla posizione desiderata sulla parete con viti autofilettanti. Questo processo è semplice, non richiede abilità speciali. Tuttavia, devi ricordare alcuni punti che ti permetteranno di ottenere la superficie più uniforme del muro avvolto:

  • I bordi della partizione secca devono essere esattamente sulla linea mediana dei profili. Ciò renderà la pelle il più chiara possibile, poiché sono i bordi sospesi che iniziano a rompere e sgretolarsi con il tempo;
  • la posizione delle viti – una fase di almeno 25 cm;
  • Cappelli automatici devono essere attentamente “annegati”. Ciò consentirà il trattamento successivo della superficie risultante con la massima qualità. Dopotutto, i cappelli sporgenti interferiscono con la decorazione extra delle pareti, che hanno pattinato con le denti.

La lamella di cartongesso viene eseguita su tutti i tipi di pavimenti. Tuttavia, quando si finisce con questo materiale, gli edifici del telaio, puoi farlo senza una scatola. In questo caso, i fogli di materiale sono fissati direttamente sulle pareti dell’edificio. La decorazione del muro risultante con partizioni secche senza cornice e un profilo su edifici quadro è eccellente da mantenere senza violare la geometria dei locali e dare loro un aspetto più attraente.

Realizzamo una finitura ruvida

Dopo aver installato il cartongesso sul telaio, viene eseguita la sua finitura ruvida.

Tutto Primo, uno smusso è tagliato da fogli di materiale. La sua larghezza deve essere di circa 5 mm. Se gli angoli delle foglie sono arrotondati, non è necessario smussare. Una falce è incollata alle articolazioni. Usando un primer e un rullo di vernice, le guarnizioni vengono trattate per lisciare la superficie.

L’intonaco di pareti a secco è eseguita per eliminare le meno irregolarità perché durante la finitura, diventano visibili e riducono il valore del risultato finale.

Dopo la completa asciugatura della superficie trattata, deve essere un livello di partenza dalla Terra applicato. Può essere utilizzato un rullo di vernice e in luoghi particolarmente difficili – un pennello. Una particolare attenzione deve essere applicata in luoghi in cui le teste delle viti hanno vuote.

L’intonaco delle pareti dei muro a secco viene eseguito come strato di finitura. È un rivestimento decorativo che può avere una trama diversa, una tonalità diversa. Più uno strato di terreno è stato esteso, più l’intonaco decorativo e preciso su un tale muro sarà preciso.

9 dicembre 2016
Specializzazione: decorazione di facciate, decorazione d’interni, costruzione di chalet, garage. L’esperienza di un giardiniere amatoriale e giardiniere. C’è anche un’esperienza nella riparazione di auto e motocicli. Hobby: Play Guitar e molto altro ancora, che non è abbastanza tempo 🙂

Farete la cosa giusta se si opta per le denti per la decorazione della parete interna. Allo stesso tempo, tutti gli artigiani amatoriali non sanno come montare correttamente questo materiale. Dopo aver letto l’articolo, imparerai come creare la decorazione della parete con partizioni secche.

Tecnologia di finitura

Le pareti della facciata con partizioni a secco sono condizionali divise in cinque passaggi:

Step 1: Preparazione di materiali e strumenti

Partizioni secche per la decorazione interna delle pareti della casa , Ci sono diversi tipi, devi quindi affrontare la tua scelta con competenza. I parametri principali con cui differisce differisce sono:

  • spessore- per pareti, è necessario utilizzare fogli con uno spessore di 12,5 mm;

  • resistenza all’umidità – la scelta dipende dal tipo di stanza. Se si prevede di finire il bagno o la cucina, è necessario utilizzare un Drywall “KGLV” sigillato. Per pezzi “asciutti”, sono adatte partizioni secche ordinarie.

Oltre alle partizioni secche, è necessario altri materiali:

  • Gli elementi del telaio sono profili PS e PN, oltre a sospensioni dirette e viti autofilettanti;
  • primer;
  • mastice SICKLE;
  • Mastice – Inizio e fine. Quest’ultimo è necessario solo se si prevede di dipingere le pareti.

Per quanto riguarda gli strumenti, insieme deve essere il seguente:

  • trapano elettrico;
  • forbici metalliche;
  • coltello di montaggio;
  • cacciavite;
  • >

  • cavo di mascheramento;
  • Livello dell’edificio;
  • Set di spatola;
  • regole
  • un set di griglia per la macinazione con allarme;
  • rotolo di cuvetta.

Dopo aver preparato tutti gli strumenti, è possibile iniziare a lavorare.

Step 2: Segnare la parete

Prima di decorare le pareti con le paratie secche, devono essere delimitate. Altrimenti, la superficie delle pareti può essere irregolare.

Il markup viene applicato come segue:

  1. prima, inserire il soffitto la linea di localizzazione del profilo di guida lungo il muro , che coprirai GCR. La linea deve essere di almeno 40 mm dal muro. Se si prevede di isolare le pareti, la distanza deve essere aumentata dallo spessore dell’isolamento.
    Per ottenere una linea retta sul soffitto, guidare gli angoli opposti oltre una distanza uguale e segnare i punti. Quindi attaccare il cavo di mascheratura tra questi punti, tiralo leggermente verso il basso e rilasciarlo. Di conseguenza, il cavo abbattere il soffitto e lascia un segno sotto forma di linea retta;

  1. La linea ricevuta sul soffitto deve essere spostata sul terreno in modo che si trovi nello stesso piano verticale. Per fare ciò, è possibile utilizzare il filo del cavo, con il quale sono indicati diversi punti sul terreno. Quindi questi punti sono collegati da una linea.
    Invece di un filo di piombo, è possibile utilizzare il livello di costruzione, con il quale le verticali vengono disegnate dalla linea del soffitto su due pareti opposte adiacenti. Inoltre, queste verticali sono collegate da una linea sul terreno;

  1. Ora devi Rendi la tua marcatura direttamente sul muro, che rivestire GCR, indicando la posizione dei profili PS.Per fare ciò, ripido da 10 cm e disegnare linee verticali in incrementi di 60 cm;

  1. Sulle linee verticali ricevute, segnare la posizione delle sospensioni. Devono essere installati a una distanza di 50 cm l’uno dall’altro.

Secondo questo schema, è necessario contrassegnare tutte le pareti che si terminerà con gesso di gesso.

Passaggio 3: Assemblaggio del telaio

Il processo di assemblaggio del telaio è abbastanza semplice, inoltre, le seguenti istruzioni di fase seguente ti aiuteranno:

  1. Prima, tagliare i profili di guida lungo il muro;

  1. correzione dei profili in base alla marcatura sul muro e al pavimento usando Ankles-chiodi;
  2. Quindi devi fissare le sospensioni sul muro, usando le unghie della caviglia. Se le pareti sono fatte di blocchi di schiuma con le denti, è necessario utilizzare elementi di fissaggio speciali progettati per i portici, come nella foto sottostante;

  1. Avanti, è necessario tagliare i profili PP lungo l’altezza delle pareti, quindi per inserirli nelle guide e per fissarli nelle sospensioni. Tieni presente che i profili possono piegarsi. Pertanto, devono essere allineati, applicando la regola.

In modo che tutti i profili PS siano localizzati in uno Aereo, vale a dire per rendere il muro liscio, prima installare l’estremo dagli angoli del rack, quindi tirare i cavi tra di loro. Allineare i rack intermedi su di loro come tag;

  1. È necessario attaccare tra i poli del ponticello. Per fare questo, devi tagliare i profili, come mostrato nella foto sopra.
    Per dare al muro la massima resistenza, organizzare i piloti a scacchi in incrementi di 50 cm.

in una casa in legno, Prima di assemblare il telaio, è necessario trattare le pareti con un’impregnazione antisettica. Questo li protegge da marcire e altri effetti biologici negativi negativi.

A seconda di questo schema, è necessario coprire tutte le pareti della stanza.

Step 4: Rivestimento fotogramma

Il passaggio successivo è il rivestimento delle pareti GCR. Per fare ciò, probabilmente ti taglierai per la prima volta le singole foglie, tenendo conto delle dimensioni e delle caratteristiche delle pareti.

GKL è tagliato:

  1. Segna la linea tagliata Segnando diversi punti;
  2. Allega una regola alla linea;
  3. tagliare il cartone con un coltello di montaggio lungo la linea lungo la regola;
  1. rompere il foglio e tagliare il cartone lungo la linea di piega.

La decorazione delle pareti asciutte delle pareti è abbastanza semplice: le foglie sono attaccate al telaio con viti autofilettanti. Tuttavia, è necessario considerare alcune tonalità:

  • I bordi GCR devono essere al centro del profilo. Non dovrebbero esserci bordi “sospesi”, altrimenti la finitura si spezzerà in queste aree con il tempo;

  • Le viti autofilettanti devono essere posizionate con incrementi di 25 cm;
  • I tappi a vite autofilettante devono essere incassati, altrimenti ostacoleranno la successiva fine delle partizioni secche.

Le pareti in legno possono essere rivestite con cartongesso senza avere un telaio aggiuntivo dai profili. In questo caso, le foglie sono fisse con viti autofilettanti direttamente sulla struttura di supporto.

Dato questi punti, è necessario ottenere tutte le pareti .

Step 5: cartongesso

L’ultimo passaggio è una finitura di partizione secca, che viene eseguita come segue:

  1. tutto il primo, tagliare il Campeggiatori delle foglie delle foglie con una larghezza di cinque millimetri. Se il bordo della foglia è arrotondato, il smusso non ha bisogno di essere tagliato;

  1. Poi su tutte le articolazioni devi attaccare un falco;
  2. e quindi preparare la superficie con un rullo di vernice. Applicare il primer con un film sottile uniforme. Se necessario, processare i luoghi di accesso a duro con terra usando un pennello.

Dopo aver guidato la superficie delle pareti , di nuovo applicare il primer;

  1. Ora è necessario masticare le guarnizioni delle foglie e dei cappelli con il sigillante di partenza di autotaraisaying. Per questi scopi, è possibile utilizzare una spatola stretta.

Prova a mettere delicatamente il carico per ottenere la superficie più piccola possibile;

  1. Una volta il sigillante essiccato, trattalo con un pennello;

  1. Allora le pareti dovrebbe essere coperto da uno strato di sigillante, usando una larga spatola. La tecnica di riempimento è descritta in dettaglio in altri articoli sulla nostra risorsa dedicata a questo argomento.

in processo di applicazione del livello di partenza, è necessario incollare gli angoli di gesso su tutti gli angoli esterni, che li proteggerà da chip;

  1. Una volta il sigillante essiccato, la superficie deve essere levigata con una maglia P120 allungata sulla tromba. Fai movimenti circolari con lo strumento. Questo eliminerà tutte le importanti irregolarità;
  2. Le pareti lucidate devono essere pulite dalla polvere, quindi preparato di nuovo;
  3. se si prevede di incollare la carta da parati sulle pareti o, per esempio, a Applicare intonaco decorativo, il lavoro può essere fermato. Se le pareti saranno dipinte, è necessario sempre applicare uno strato sottile di sigillante di finitura.

Il principio Il mascheramento in questo caso rimane lo stesso, l’unica differenza è che la “finitura” deve essere applicata ancora più precisione;

  1. il livello di finitura deve essere levigato con una sottile rete abrasiva. Il lavoro deve essere fatto con molta attenzione in modo che la superficie delle pareti sia perfettamente liscia. Pertanto, il lavoro deve essere fatto sotto una luce intensa.
    Per verificare la rettifica, portare una lampada lucida all’angolo acuto sulle pareti. Questo ti permetterà di notare sulle pareti anche i più piccoli difetti.

Le levigatrici sono un lavoro molto polveroso. Di conseguenza, effettuando questa procedura, assicurarsi di proteggere il sistema respiratorio con una benda o un respiratore, e indossare anche occhiali protettivi.

su questo , la decorazione interna con cartongesso è completa.

Alcune parole sull’installazione frameless delle partizioni secche

Oltre alla tecnologia di installazione di GKL Framework, che abbiamo esaminato sopra, c’è ancora una tecnologia che non richiede l’installazione di un quadro. Il suo principio è che le piastre GKL sono semplicemente incollate alle pareti con una colla speciale o anche un sigillante di partenza.

Questa tecnologia può essere applicata se le pareti sono relativamente piatte. Di conseguenza, il lavoro è fatto molto più rapidamente e lo spazio spaziale è appena ridotto.

Allo stesso tempo, la tecnologia frameless per la decorazione della parete con Drywall presenta alcuni svantaggi:

  • non consente di isolare le pareti dall’interno, né di nascondere le comunicazioni tra la parete e il GCR;
  • richiede una parete di preparazione della superficie. Prima di fare l’impostazione, come abbiamo scoperto, non è necessario preparare le pareti. Di conseguenza, il metodo di installazione senza cornice non è sempre più veloce del metodo del frame.

Pertanto, quando si sceglie una tecnologia, dobbiamo considerare tutti i vantaggi e gli svantaggi.

Il processo di installazione GCR utilizzando questa tecnologia è:

  1. Il lavoro inizia con la preparazione delle pareti. A questo punto, elimina la vecchia finitura. Se ci sono aree sulle pareti con intonaco che cade o si sbriciola, devono anche essere rimossi;

  1. Quindi la superficie delle pareti deve essere pulita dalla polvere con un aspirapolvere o un pennello, quindi cancellato con un panno umido;
  2. allora le pareti devono essere preparate. Se la superficie è liscia, ad esempio calcestruzzo, è necessario utilizzare un primer adesivo. Se le pareti sono rivestite, il primer viene eseguito con un primer penetrazione profondo;

  1. mentre Il primer su pareti asciutte, è necessario applicare terreni sul retro del GCR;
  2. Dopo l’asciugatura del primer, è possibile incollare le foglie. Per fare ciò, la colla o il sigillante di partenza con grumi distribuiti uniformemente su tutta la superficie del foglio viene applicata al proprio pannello posteriore.

  1. Dopo aver bloccato le pareti con partizioni secche, una finitura superficiale ruvida viene eseguita in base allo schema sopra descritto.

Produzione

Dall’articolo, hai appreso che la tecnologia della decorazione della parete GKL è abbastanza semplice, anche se non è senza alcune sottigliezze. Per ulteriori informazioni, suggerisco di guardare il video in questo articolo. Se non capisci determinati punti o incontrare difficoltà durante il lavoro, scrivi le tue domande nei commenti e ti risponderò.

Per iniziare a riparare e finire il lavoro in un appartamento o in una casa, devi scegliere Avanzare il materiale da utilizzare. Molte persone scelgono il rivestimento murale con partizioni secche – una procedura abbastanza semplice che puoi fare te stesso. Ma se vuoi creare una specie di elemento decorativo, una composizione, dovrai sforzarti. È solo allora che questo rivelerà esattamente ciò che è stato pianificato. Pertanto, lavorando con cartongesso non è sempre semplice come sembra.

Caratteristiche e vantaggi della decorazione della parete con asciutto

La drywall è considerata un materiale universale, può essere montato su Quasi qualsiasi tipo di superficie – mattoni, cemento, blocco, legno. Per un’installazione corretta, utilizzare diverse opzioni:

  • la costruzione di un telaio in metallo e legno;
  • fissaggio di piastre GKL direttamente al muro.

Installazione di cartongesso senza tornitura

A differenza di altri materiali, il rivestimento in cartongesso di diverse superfici può avere molti vantaggi:

  1. che lavora con Intonaco secco (un altro nome per secco) ti consente di finire le pareti abbastanza velocemente. E non è inoltre necessario utilizzare varie soluzioni che richiedono determinate condizioni.
  2. Costruzione costruita di GKL si integra con tutte le idee di progettazione. Non pensare che con l’aiuto di questo materiale, vengano create solo sezioni fluide – è possibile ottenere vari elementi curvilinei e decorativi.
  3. Le partizioni secche hanno eccellenti caratteristiche tecniche. Ma ha molta paura dell’alta umidità, quindi è preferibile utilizzarlo in combinazione con materiali di tenuta.
  4. È molto conveniente di quanto l’intera struttura possa essere smontata molto rapidamente. Inoltre, l’uso di un telaio in metallo dà un’ottima rigidità e non si deteriora con il tempo.
  5. è possibile stabilire comunicazioni senza creare canali diversi. Questa regola si applica al metodo cablato.
  6. La superficie GKL può essere trattata con quasi tutti i livelli di finitura. È anche molto comodo combinare diversi tipi di finiture.

Allineamento delle pareti con intonaco è particolarmente importante quando l’isolamento interno di una casa Viene utilizzato

Durante la creazione di elementi decorativi utilizzando DRYWALLS, è necessario tenere conto del fatto che è necessario creare sezioni aggiuntive del telaio, che devono essere correttamente calcolate correttamente.

preparare il rivestimento della parete

Il rivestimento da realizzare di pareti con partizioni secche inizia con una preparazione preliminare. Spesso questo processo richiede molto più tempo rispetto al lavoro stesso. È meglio preoccuparti di calcolare abidamente i costi necessari, il materiale e la preparazione di un piano di lavoro dettagliato (schema).

Innanzitutto, è necessario misurare la stanza. Questo deve essere fatto con cura speciale, qualsiasi errore causerà problemi durante l’installazione.

La misurazione dei locali è un passo importante del lavoro preparatorio.

Su una nota! Ci sono diverse opzioni per il cartongesso sul mercato, in modo da poter scegliere il materiale anche per oggetti non standard.

Presta anche attenzione allo spessore di l La piastra, può essere da 6 a 12,5 mm. La larghezza inizia da 60 cm a 120 cm.

Quando si sceglie, è possibile concentrarsi sul colore del foglio, dà un concetto sulle sue caratteristiche:

  • il massimo L’opzione comune è per parti semplici, il suo colore è grigio;
  • per parti bagnate – a secco impermeabile, colore verde;
  • foglie i ritardanti di fiamma sono rossi.

Il colore verde del DRYWALL “parla” delle sue proprietà di resistenza all’umidità

Sono immediatamente determinate dal metodo per attaccare la piastra, la scelta dei materiali aggiuntivi lo farà dipende da esso. Se viene utilizzato il metodo frameless, è necessario scegliere il buon adesivo e la sua quantità.Quando si crea una cassa, viene calcolata la quantità di profili e accessori metallici. Non dimenticare la necessità di preparare lo strumento richiesto.

per tenere conto durante l’installazione di GKL

Quindi, è già stato notato che dipende molto dal metodo di installazione, che sarà selezionato in anticipo. Considera quanto segue:

  • Per parti di parti di grandi dimensioni, il metodo quadro è adatto. Ma devi ricordare che la scatola eretta fa parte dell’area.
  • Di conseguenza, è meglio giurare piccoli pezzi attaccando in cartongesso. Questo è l’unico modo per salvare le dimensioni dell’oggetto. Se si utilizza una cornice, la stanza diventerà strettamente angusta e scomoda.
  • L’uso di un profilo metallico richiede la conformità con determinate regole. Tra i principali, la rigorosa conformità con l’installazione delle guide in base al livello.

copertura a parete con cartongesso con lattes

l ‘applicazione di questo metodo no richiedono determinate abilità. Tutto il lavoro è abbastanza semplice, ma richiede attenzione. Non dobbiamo sbrigati, è meglio fare tutto con misura, come risultato di ottenere un design di alta qualità che delizierà l’occhio.

Su una nota! La tecnologia di rivestimento murale con cartongesso ha una difficoltà con precisione in termini di creazione di una cassa. La procedura di rivestimento delle lastre GKL non è la fase principale di un tale evento.

Il lavoro per creare una cassa è il seguente:

  1. pareti, rimuovono tutto ciò che è inutile. Dovrebbe ottenere una superficie pulita.
  2. fare markup. Disegna immediatamente le posizioni dei montanti (passo 55-60 cm). Ciò consente di pre-trapano sotto la caviglia.
  3. Imposta il profilo della guida. Questo è fatto attorno al perimetro del muro della stanza. È in lui che inizia l’installazione di elementi verticali. Sono attaccati con supporti a forma di U.
  4. Attaccare i collegamenti orizzontali.

Foto del processo di installazione del telaio:

Ogni passaggio del lavoro viene eseguito utilizzando un livello. Dopo aver raggiunto un’uniformità perfetta – ogni elemento è fissato.

Installazione di cartongesso

Intonaco La parete con cartongesso è quanto segue:

  1. il foglio desiderato la dimensione è misurata. L’eccesso viene rimosso con un coltello da costruzione.
  2. I bordi delle foglie che si trovano accanto al raccolto. Fallo con un leggero angolo.
  3. L’installazione della piastra GKL stessa è di avvitarla sul profilo. Osservare un passaggio di 20-25 cm.
  4. tiene conto del fatto che devi fare uno spazio tra il pavimento e il soffitto, deve essere di almeno 5 mm.
  5. Ora rimane per sigillare i giunti tra le foglie e continuare a finire.

Alcuni suggerimenti:

  • Le viti auto-toccanti latteranno letteralmente la superficie. Non stringere o tormentarli bruscamente.
  • tra le foglie, crea uno spazio da 3 a 5 mm.
  • Se si prevede di allegare oggetti pesanti, effettuare i mutui. Devono essere attaccati saldamente al muro.

Quindi si ottiene un gesso in cartongesso, che servirà per molti anni. In linea di principio, se si seguono le regole della decorazione, anche quando si sostituisce lo strato decorativo, non è necessario modificare la parete della parete GKL.

Rivestimento adesivo

L’installazione di partizioni secche su La colla è preferibile quando c’è almeno una piccola esperienza nello svolgimento di tali opere. Il fatto è che sarà praticamente impossibile correggere una carenza durante tali opere.

Guidato dalle seguenti regole:

diventa estremamente chiaro come coprire le pareti della stanza con cartongesso. Questa procedura consente di creare rapidamente e particolarmente in modo affidabile una superficie che verrà utilizzata per qualsiasi altra decorazione.

Alcune funzionalità

Qualunque sia l’opzione scelta, alcune caratteristiche devono essere osservate in tutti i casi .

  1. Prima di avviare il rivestimento murale con DRYWALLS – effettuare una marcatura preliminare delle piastre. In cosa consiste? Immagina di voler installare vari dispositivi di illuminazione superficiale, ma come farlo? Dopo tutto, dopo aver installato il GCR, dovrai passare più tempo a cercare dove avviene il cablaggio. Pertanto, fanno tutto in anticipo.
  2. I fori praticati direttamente per le luci integrate possono essere ritardati.Ma quindi considera la possibilità di colpire un profilo metallico (legno).
  3. Il rivestimento attorno alle aperture delle finestre richiede la massima cura. C’è spesso sotto il bordo della finestra della batteria riscaldante. Pertanto, calcolano immediatamente la posizione degli schermi rimovibili. Per fare ciò, effettuare ulteriori mutui e pannelli finti.
  4. È meglio non correre rischi e prendersi cura della finitura della superficie preliminare, che sarà sotto il Drywall. Ciò include l’applicazione di composti che proteggono dagli effetti di vari funghi e muffe. E anche fare calore e sigillatura.
  5. Una cornice in legno è meglio usata nelle case realizzate dello stesso materiale.

Senza dubbio, il rivestimento murale con partizioni secche creerà una tale superficie che mostrerà tutta l’immaginazione per una decorazione successiva.

  1. materiale
  2. Basic Metodi di placcatura
  3. GCR sul telaio
  4. senza telaio
  5. decorazioni GKL
  6. sospensione GKL
  7. Video: cartongesso Sospensione a parete

Pareti di intonaco per il livellamento e la preparazione della finitura sempre più gesso di partenza tradizionale. Il DryWALL per questo è stato inventato: un sinonimo, come sai, è l’intonaco secco. Allineando le pareti con le partizioni secche, prima di tutto, è molto più facile ed economico in gesso. Soprattutto per le pareti in legno: per gettare un albero nel modo dell’Antico Testamento, devi prima mettere il vetro del muro, poi il feltro, imbevuto di mortaio di argilla liquida e una custodia in legno a 2 livelli. In secondo luogo, l’intonacatura più esperta, la lavorazione come falco e cazzuola, non rimuoverà lo strato di gesso a più di 3 mm / m. L’intonaco stesso, asciugatura, darà più ruvidità, perché indicò. Nel frattempo, per molti metodi moderni di decorazione decorativa della parete, 3 mm / m è il limite.

La placcatura del cartongesso consente di portare il muro a un totale, tra gli angoli in diagonale, un’irregolarità di 2 mm. Inoltre, il cartongesso ha una traccia prima dell’intonaco continuo. Vantaggi:

  • igienico e ipoallergenico – Non polvere, si sporca.
  • migliora l’isolamento termico e acustico dell’alloggiamento.
  • “respirazione” , cioè, assorbe il vapore d’aria in eccesso dall’aria e abbandona in caso di mancanza; Questo è particolarmente importante nell’appartamento di un cemento armato o in mattoni di silicato. La respirazione di partizioni secche non è così profonda e uniforme come il legno, ma non è ancora una pietra.

Gli svantaggi del livellamento delle pareti con partizioni secche non sono quelle 2, ma gravi Abbastanza.

Il primo è la fragilità. Se l’angolo dei mobili è rivestito nel modo consueto, è possibile un nido di pollo, che può essere facilmente riparato. Se una persona che bagna o scivola aderisce a un tale muro con un caso, nulla accadrà affatto. Le partizioni secche in entrambi i casi affrontano una rottura e fessure.

Il secondo è la bassa disponibilità delle comunicazioni segrete. Se un tubo è perdite in una parete normale o il cablaggio è grigliato, l’alloggiamento costerà uno stroboscopio, che sarà quindi chiuso. Se l’incidente si verifica dopo una partizione secca, è necessario rimuovere almeno una piastra, rovinando la finitura finale finché non deve essere completamente sostituita.

Dato tutte queste circostanze, è necessario risolvere la domanda : gesso di inizio ordinario o partizione secca. Nel budget moderno e nell’alloggiamento di media portata, il risultato è più spesso a favore di loro a causa del basso costo e della facilità di lavoro. Pertanto, lo scopo di questo articolo è quello di dare al lettore un’immagine più completa di come coprire e allineare le pareti con partizioni secche, come il rivestimento della stanza di ca. 12 quadrati M artigianato impegnato da qualche parte da 30 mila rubli., La popolarità del materiale colpisce i prezzi.

hardware

la drywall è una massa schiacciata di carico cellulosico con un legante di gypsum, coperto con uno strato di carta protettiva. Disponibile nelle foglie (GKL), di spessore fino a 16 mm e piastra (GKP) fino a 32 mm di spessore. Per il rivestimento delle pareti e dei soffitti, il GKLV regolare, resistente all’umidità verde, il GKlo resistente al fuoco rosso o arancione e il verde GKLVO verde resistente al verde con una banda rossa.

GKLO e GKLVO sono Utilizzato per la decorazione di edifici in legno, come in caso di incendio, la propagazione delle fiamme è in ritardo per un periodo sufficiente per evacuare le persone.Tutti i tipi di GKL e GKP sono destinati solo ad uso interno, l’esposizione a lungo termine a condizioni esterne non può contenere. I decodificatori sono resistenti nelle parti con alta umidità e spruzzatura occasionale (bagno / wc, corridoio, seminterrato, garage), ma non sotto la pioggia con il vento.

/ Div>

Le dimensioni GCR più comunemente utilizzate sono indicate nella tabella, ma in pratica commerciale, sono spesso divise più semplicemente: su archi di spessore fino a 6,5 mm, un soffitto di 9,5 mm di spessore e a Parete di 12,5 mm di spessore (tutto compreso il rivestimento della carta). Le Drywall ad arco sono progettate per la produzione di strutture decorative tridimensionali, ma possono trovare un uso ausiliario nel rivestimento murale, vedi sotto. Soffitto GCR di peso inferiore, come suggerisce il suo nome, guadagnare i soffitti.

Metodi di placcatura di base

Più, da un angolo lungo un filo di piombo, le linee verticali vengono picchiate con un passo da 600 mm in modo che si adattino esattamente ai sigilli delle foglie. Dovrebbe anche essere preso in considerazione che le piastre GKL devono essere posizionate 20-30 mm da pareti adiacenti, pavimenti e soffitti. Cioè, la prima linea viene battuta a 620-630 m dall’angolo, come segue a 1220-1230 mm, ecc. L’ultima riga deve essere separata dall’angolo finale con lo stesso 20-30 mm più metà della larghezza di montaggio del profilo, vale a dire 80-90 mm.

Il prossimo passo è creare un marchio In linee verticali a 80-90 mm da terra e il successivo con incrementi di 600 mm, fino a quando il soffitto è inferiore a 600 mm. Quindi, gli ultimi marchi verticali sono anche realizzati a 80-90 mm dal soffitto. Una sospensione diretta viene applicata a segni verticali a turno e i luoghi in cui sono perforati i fori per viti autofilettanti nel muro sono contrassegnati in posizione. Se non ci sono abbastanza foglie di altezza standard per questa stanza, allo stesso modo, ma ora in termini di livello, segnano il muro per l’installazione delle barre trasversali. Ricorda, l’asse longitudinale del profilo della sezione deve anche cadere sull’articolazione delle piastre dei nastri della striscia! Per ora, puoi essere distratto dal markup e dal taglio GKL.

preparazione GCR

In questa fase del lavoro, devi prima ritagliare foglie incomplete in vita. La tazza GKL è semplice: un’incisione con un coltello da montaggio, una pausa di peso, un’incisione dell’interno, vedi fig. sotto. “Dall’interno” è condizionale, i due strati di GCR sono gli stessi. Quindi, gli smussi per la stuccatura vengono rimossi dai bordi delle foglie. Per fare ciò, è necessario un piallatore per le partizioni secche, vedere Fig. sulla destra. Se il tuo lavoro è una volta per te, è meglio noleggiarlo, perché per qualcos’altro, questo strumento non è adatto. Devi prendere un aereo per 2 angoli – a 45 e 22,5 gradi; Perché – vedi sotto per la stuccatura.

Nota: tagliare alla larghezza L’ultimo foglio lungo la fila (cintura) deve essere ca. 10 mm più stretto dei risultati di misurazione. Il fatto è che la deformazione termica delle foglie stesse deve essere data all’altra un intervallo di 1-2 mm. Su un muro normale, si svolgerà così lontano da qualche parte. Puoi anche prendere questo valore in considerazione quando si contrassegna il muro sotto il fotogramma, ma ci sarà un sacco di rumore, e una larghezza del profilo da 60 mm su un muro normale è sufficiente per compensare il gap.

Il prossimo momento – segno e trapano / tagliare fori e aperture per prese, lampade, tubi, ventilazione, ecc. Per fare ciò, è conveniente utilizzare un normale foglio di cartone di imballaggio con una larghezza di 600 mm: viene applicato sul muro, premuto sulle tacche con il palmo della mano, i contorni sono disegnati nella matita., Taglia e trasferito a GCR. In Drywalls, i fori sono tagliati con una penna o un trapano circolare e le aperture rettangolari sono tagliate con un coltello per cartongesso. È simile al gruppo, solo la sua lama è più spessa e resistente.

Assemblaggio del telaio

L’installazione del telaio per il rivestimento GKL inizia con l’installazione dei profili di orientamento del pavimento e il soffitto. Se le pareti adiacenti non sono sede, i profili PN sono anche posizionati su di loro per formare un telaio solido, vedere Fig. sulla destra; Collegamento dei suoi angoli – su ciascun lato su entrambi i lati con una vite auto-toccato TN9 (in modo che la testa non superi).I primi punti di fissaggio del terreno / del soffitto da 60 mm dal bordo; Il resto – in incrementi di ca. 300 mm in modo che quest’ultimo cada anche a 60 mm dall’altro bordo.

Avanti, le sospensioni dirette sono attaccate alla parete, i profili PP / PP sono inseriti nel PN / PPN (prima in basso, Poi in cima), vengono spostati sul posto e la loro uniformità orizzontale e verticale viene controllata con un righello e un filo di piombo o livello in cui c’è un tubo per il piombo. Se prima. Poiché il lavoro è stato fatto attentamente, l’allineamento aggiuntivo non è necessario. Quindi, le sospensioni dirette “baffi” sono piegate sui profili rack e i profili sono fissi.

Il prossimo passo è l’installazione di barre trasversali. Come è stato fatto è descritto sopra, ma a volte, diciamo, quando descriviamo i tubi che passano lungo il muro, un secondo livello deve essere aggiunto al telaio. Questo è fatto con granchi a 2 livelli, vedi fig. sinistra. Potrebbe anche essere necessario assemblare i traversine dalle parti, i raccordi andranno da loro. L’assemblaggio di profili di montaggio rack e guida da parti è consentito solo nei casi più estremi!

I profili sono assemblati alla fine tramite connettori diretti, POS. 1 e 2 nella figura:

in luoghi critici, ad esempio, nei contorni delle porte, delle finestre e dei mutui Per sospendere mobili e attrezzature, si consiglia vivamente di collegare le barre trasversali con supporti non in modo semplice, ma usando croci speciali, vale a dire un granchio a livello unico, POS. 3 e 4.

Alla fine, dovresti ottenere qualcosa del genere di FIG. A destra.

angoli

Nel caso in cui GKL è guaina con tutte le pareti, particolare attenzione dovrebbe essere pagata agli angoli. Con problemi interni di solito non si verificano; I circuiti di contorno per angoli interni per il rivestimento sul telaio e combinati sull’adesivo (vedi sotto) sono riportati nel POS. 1 e 2 figura seguente. A proposito, il GKL Knauf nell’ultimo anno e mezzo è diventato disordinato per completare la vergogna: tutto nelle bolle, morbido come il polistirene, può essere forato con un dito. Non contraffatto, originale.

Gli angoli esterni sono più difficili. Non è possibile metterli sul bordo del rack, immediatamente 2 fogli avranno i bordi sospesi, che è inaccettabile. Il rack deve essere posizionato su un lato dell’angolo, attaccato a lui lo stesso profilo sospeso, e già a lui i bordi del GCR, POS. 3. Quindi, sulla fogli, il profilo PU è sovrapposto al fugenfuller o alla colla simile, POS. 4. L’PU è meglio prendere con un reticolo di rinforzo, POS. Cinque.

L’PU supera da 2 a 2,5 mm sopra il GKL. Questa proiezione deve essere ridotta a un livello generale di placcatura a una larghezza di 400-500 mm, quindi non sarà percettibile e non interferirà con alcuna finitura. Liscia la proiezione di PU con sigillante di partenza del gesso e un coltello da mastice, rispettivamente. Larghezza.

Isolamento sotto la pelle

In generale, isolare dall’interno è cattivo: lì è un’alta probabilità che un punto di rugiada entra nella stanza. Si consiglia vivamente di mettere l’isolamento sotto il rivestimento GKL solo se il muro è già isolato dall’esterno. In questo caso, l’isolamento sotto il rivestimento GKL del muro di cemento è secondo il diagramma di FIG. sulla destra. Se il muro è in mattoni o in legno, prima di installare il fotogramma, viene applicata una membrana di tenuta semi-permeabile, la stessa di quella utilizzata per l’isolamento termico dei tetti: non lascia che l’acqua passa l’acqua, ma libera il suo vapore. Il meglio di tutti è una membrana microperforata.

Invece del Penobol, è possibile utilizzare un foglio di inserimento o una barriera di vapore simile. È sovrapposto al telaio prima di installare l’alloggiamento con uno strato di film continuo all’interno. La sovrapposizione dei bordi dei nastri del vapore – da 15 cm; Le articolazioni sono incollate con nastro da costruzione. Le battute d’arresto dei bordi del terreno, il soffitto e le pareti sono uguali; Le eccedenze vengono tagliate dopo l’installazione dei battiscopa. Se non c’è ancora un isolamento esterno, ci vuole:

  • il rivestimento deve essere in gklv.
  • L’isolamento non deve essere preso con lana minerale, ma con isolamento cellulosico ( EcoWool), non cade e conserva le sue proprietà isolanti quando sono bagnate. Certamente, EcoWool costerà circa. 25% più costoso.
  • su qualsiasi parete, prima di installare il fotogramma, applicare una membrana microperforata.

Rivestimento

Per contrassegnare i fori di fissaggio del cartongesso al telaio, i fori pionieristici sono trafitti nelle foglie per ca. 2 mm di diametro, ho messo le foglie in posizione e con una punta in metallo segna i luoghi dei tagli sui profili. La spaziatura del foglio di terra da 20 a 30 mm è fornita dalle cadute delle doghe del legno. Etichettali e non perdere, altrimenti i fori non convergono!

il numero di punti di montaggio – 45-70 per foglio con una lunghezza di 2000-3000 mm, rispettivamente. 5 punti sono sui lati corti (3 sui rack e il 1 ° di loro); Gli altri sono distribuiti uniformemente lungo i lati lunghi e lungo la linea mediana. I punti estremi devono essere 9-12 mm dal bordo del foglio.

Un punto importante quando si collega il GCR allo chassis è l’avvitamento delle viti autofilettanti. Il cacciavite deve essere impostato sulla velocità minima in modo che la testina della vite autofilettante sia supportata solo sulla carta del coperchio senza lacrime, come nel POS. 2 picco. In altri casi, l’allegato sarà allentato da 1,5 a 1,8 volte, e se non è serrato (POS.1), le teste sporgenti dei dispositivi di fissaggio indeboliranno la pelle. Alla fine dell’attaccamento, le teste delle viti sono schiacciate con il mastice di gesso.

Nota: se ci saranno 2-3 cinture verticali sul telaio, non ha senso separarlo – non ci sarà alcuna forza extra sulla pelle, da solo il telaio diventerà eccessivamente complicato. Alle articolazioni delle cinghie, è necessario posizionare i dormienti (vedi sopra), in modo che le articolazioni orizzontali adattino esattamente ai loro punti mediani e fissare il GCR come al solito.

su legno

Attaccare la cornice di rivestimento GKL direttamente al muro di legno, come in fig. – Un errore lordo. Vedo le persone che costruiscono, ho già bevuto questo dolore e legna da ardere rotta: molti piani della scatola galleggiante sotto il GCR in una casa di legno viaggiano il rune. Infatti, le normali sospensioni dirette possono essere un ammortizzatore efficiente tra una parete di legno “walking” e il rivestimento GKL, semplicemente posizionarli correttamente.

Il rivestimento delle piastre di legno del cartongesso viene effettuato utilizzando una controgateriale verticale di 60×75 travi; Più ampio (60×100, 60×150) – non sarà peggio, solo più spazio sarà rimosso dalla stanza. Lo schema scheletro è tipico dei profili PN / PS. Per quanto riguarda il montaggio di sospensioni dirette sulle barre, quindi sono possibili 2 opzioni.

Il primo è in una casa in raggi incollati e con riscaldamento centralizzato. I piedi di montaggio delle sospensioni sono piegati all’indietro e attaccati al raggio dai lati, in modo che l’intero rivestimento sarà più rigido. Il secondo – in altri casi: le sospensioni sono collegate alle coppie del bar di 6×60 viti in legno attraverso un foro ovale nel tablet sospensione (vedere nuovamente la figura con gli elementi di fissaggio). Le viti autofilettanti vengono prese con le piastre frontali e avvitate nel legno, ritirando dai bordi del foro da 6 a 10 mm. In questo caso, è auspicabile rendere la pelle 2 strati di piastre da 9 mm (piastre di cartongesso).

punti di sutura

metodi di stuccatura articolare tra le piastre / piastre di intonaco sono diversi a seconda Sul tipo di decorazione murale decorativa. Per una finitura elastica che richiede una fondazione assolutamente uniforme, ma senza paura di micridature sotto (carta da parati non tessuta o schiuma, carta da parati da foto a base in PVC, piastrelle di plastica), i bordi devono essere smussati a 22,5 gradi in modo che l’angolo in alto del Gloove V tra le piastre è di 45 gradi. La scanalatura viene asciugata con un mastice di gesso di partenza con un plastificante a filo con una superficie comune.

per altri tipi di finiture, a Planer è definito a 45 gradi e l’angolo nella parte superiore della scanalatura sarà di 90 gradi. In questo caso, la scanalatura è piena di sigillante (preferibilmente adesivo) in eccesso, quindi sfregato in nastro adesivo. Quindi, fino a quando il mastice inizia a prendere, mettere un nastro serpentino (lasciato nella figura) e premerlo con una spatola in acciaio lucido (a destra sulla figura) o rotolare con un rotolo liscio leggermente bagnato. Quando il coulis si indurisce, schiacciare con un mastice e una falce con una transizione liscia in un piano comune, come nell’angolo esterno, vedi sopra.

Nota : Il reticolo della cucitura impone e premette per la prima volta un paio di segmenti a forma di L del falcuulido piegati con le ali alle cuciture di 15 cm o più.Quindi, del nastro viene posizionato lungo la cucitura con la stessa sovrapposizione sulle ali.

Plinths

Plinti lungo il contorno di La pelle è fissata sul terreno o sul soffitto. Se le pareti adiacenti sono inguainate, un profilo PU con una striscia di rinforzo è posizionato nell’angolo interno, come all’esterno e una base è già collegata con un adesivo di montaggio.

senza fotogramma.

Il rivestimento GKL sulla colla frameless, come indicato all’inizio, è del tutto possibile. Ma, a differenza della credenza popolare, la sua tecnologia è determinata principalmente dalla disuguaglianza del muro, non dal suo materiale. Le opzioni per GKL alle pareti sono riportate nella figura:

Il metodo per POS. In – portatile; Innanzitutto, una scatola di strip dello stesso GCR è incollata al muro. Secondo il metodo B, pezzi di colla ca. 10 cm di diametro sono applicati in minunce in incrementi di 250 mm. L’altezza dei grumi è la massima ruvidità del muro + 20 mm, perché lo spessore ottimale dello strato adesivo è di 12-20 mm. Il muro per la colla GKL deve essere accuratamente pulito contro polvere e sporcizia.

Nota: preparare la colla esattamente come mostrato. È inaccettabile per chiudere la colla secca con acqua, mescolare solo con un trapano con un mixer. In generale, la resistenza e l’affidabilità del rivestimento incollato dipendono molto dalla qualità dell’acqua per la preparazione della colla.

gkl è incollato alla parete con un controllo continuo della piattezza orizzontale (righello) e verticale (livello con una bolla su un filo di piombo) . C’è una pietra inciampante per i principianti – una stufa trasferita. Rimuovilo dal muro è inaccettabile, puoi solo schiacciarlo. In questo caso, un collage preliminare sul muro dei fari dei pezzi del piatto di gesso o qualsiasi altro può aiutare, vedere. sulla destra. Le aziende di cartongesso saranno volentieri rinunciare al piccolo GCR ad arco, sono solo rifiuti per loro. Il faro schiacciato può essere strappato e incollato, in questo caso, i fari sono solo un supporto.

I fari sul muro sono incollati in modo che cadono tra torte o nastri di colla. Sul piatto di lavoro. Sulla piastra / piastra GKL, è necessario 4 tag ad una certa distanza dagli angoli. Innanzitutto, i fari sono incollati alla riga inferiore, livellando la regola, quindi dalle luci della riga inferiore, le righe sono dirette verso l’alto, premendo con la regola e il livellamento. I piatti / fogli GKL sono incollati quando la colla sotto i tag vince in resistenza, vale a dire dopo 3-4 giorni.

Nota: Recentemente, I “produttori popolari” hanno reso ancora più economico e più facile da attaccare GKL sul muro, sostituendo l’adesivo … con schiuma di montaggio. Tecnicamente, sembra molto dubbio, ma non c’è esperienza a più o meno a lungo termine nel funzionamento di una tale pelle, quindi tutto è possibile in futuro. Guarda il video https://www.youtube.com/watch?v\u003dQEu7IJdnqVA Se lo desideri, decidi di provarlo. In un raffreddore umido (ma non almeno!) Lavanderia, probabilmente ne vale la pena. Se dà lì, allora andrà. E il metodo è ridicolmente semplice ed economico.

decorazioni GKL?

Il fatto che GKL sia fatto di dettagli grandi interni decorativi ( Sinistra nella figura): archi, nicchie, mensole, soffitti sospesi, stessi armadi, è ben noto. Tuttavia, è possibile anche una finitura decorativa piatta multi-livello con cartongesso, nel centro di FIG. Per fare ciò, le parti sono incollate al muro, applicando uno strato sottile (circa 2 mm) di adesivo a secco con una cazzuola dentellata. Se la stanza è affollata, dove non ci saranno sigilli di piastre sulle pareti, per esempio. Balcone, quindi il rivestimento può essere semplicemente dipinto e incolla gli zocchi o gli angoli in PVC sugli angoli, proprio in fig. Un’opzione per il rivestimento con i giunti non sta avviando i bordi, lasciare spazi da 2-3 mm tra piatti e rotolamento di un bordo di mobili in PVC a forma di T con un rullo liscio.

Sospensione GKL

Per appendere mobili ed elettrodomestici su un muro avvolto GKL, è necessario prevedere in anticipo nella cornice dei pezzi incassati da un fascio di legno o OSB.Se il punto di sospensione rappresenta fino a 20-30 kg, i mutui possono essere semplicemente attaccati ai profili, come nella figura:

Se il punto di sospensione è più pesante o se è costosa attrezzatura (TV, microonde) è sospeso, i mutui devono essere incorniciati dai traversine del profilo del rack. Bene, se questo punto di sospensione è inferiore a 15-20 kg, le sospensioni possono essere fissate attraverso l’alloggiamento, vedere ad esempio. Rullo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *