Come prendersi cura delle orecchie del suo gatto?

Constance Maria

Constance Maria Giornalista

aggiornato il 06 ottobre 2020
cura delle orecchie del suo gatto
convalida medica: 27 gennaio 2017
Dr. Gesù cardenas

Dr. Jesus cardenas allernologo

Pulizia, monitoraggio … Dovremmo prestare particolare attenzione alle orecchie del suo gatto? Quanto frequentemente? Come procedere ? Risposte con Dr. Christophe Dos Santos, Veterinario a Parigi.

Anatomia dell’orecchio felino

Le orecchie del gatto includono una parte verticale e una parte orizzontale, nella parte inferiore della quale è una membrana, il timpano. In questo condotto uditivo, può accumulare sporcizia e cerume.

Il tuo browser non può riprodurre questo video

Quanto spesso per monitorare e pulire le orecchie?

“La frequenza da guardare o pulire le orecchie dipenderà dal gatto. È un animale maniaco, la maggior parte delle volte, si prende cura delle sue orecchie da solo. È importante che il proprietario esamina le orecchie di Il suo gatto di tanto in tanto e in caso di anomalia, per consultare il suo veterinario partecipante “, afferma il Dr. Christophe Dos Santos, il veterinario a Parigi.

“Per un gatto senza problemi, consiglio di un audit una volta ogni tre settimane in giro. Guarda la base del condotto, se sembra pulito, è che è pulito, non c’è anche bisogno di fare molto “, ricorda il veterinario.

Quali prodotti usano?

“L’unico prodotto adattato sarà un liquido ceremenolitico, che permetterà di dissolvere il cerume”, continua il Dr. Dos Santos. Questo prodotto è acquistato in una clinica veterinaria o presso il negozio di animali. “Il fisiologico siero d’altra parte. Non è efficace “, dice.

I gesti da evitare

Dr. Christophe Dos Santos avverte contro l’uso del tampone di cotone:” A differenza dell’umano , il condotto atriale esterno del gatto è profondo e sagomato con questo oggetto, ci fermeremo nell’angolo e spingiamo il cerume verso l’interno senza rimuoverlo “. Inoltre, rischiamo di ferire l’animale. D’altra parte, è inutile rimuovere o tagliare i capelli nelle orecchie del suo compagno, perché sono ostacoli alla protezione contro l’aggressione esterna.

Come farlo?

  • “La punta della bottiglia della lozione atriale nell’orecchio e uno spruzzo di prodotto è posto nel condotto atriale;
  • Poi, massaggiare alla base del condotto, sentiamo un rumore di dissoluzione del prodotto;
  • Quindi, utilizzando un comprimo o un trucco di cotone e con il dito, cerchiamo di raccogliere l’eccesso;
  • Lasciamo il gatto che scuoteva la testa, tutto lo sporco tornerà sulla superficie e torneremo una seconda volta con cotone o comprimere
  • Ripetiamo l’operazione sull’altro lato “, dettaglia il veterinario.

In modo che tutto accada senza l’attacco, prendiamo il gatto in ginocchio, Guardiamo all’interno del condotto posizionando la testa delicatamente all’indietro. “L’osservazione è molto semplice perché il cerume è nerastro, quindi vediamo rapidamente quando le orecchie sono sporche”.

Iniziamo sempre accarezzando la sua testa vicino alle orecchie per rassicurarlo. “Quando è necessaria una pulizia frequente, è meglio abituarti al gatto a questo gesto e toccare le orecchie anche al di fuori della pulizia, ad esempio uno a due volte a settimana in modo che non sia Associare questo gesto con qualcosa di negativo “.

Durante la pulizia, lo accarezziamo, parliamo con lui.” Attenzione, non lo prendiamo mai al momento del tempo dei pasti o quando va in rifiuti, esso potrebbe sviluppare avversioni e non voglia più andare a farlo “, avverte il professionista.

E se il gatto non ottiene Non fare? “Non dobbiamo mai sganciare o colpirlo, lascialo lasciare e ci riprova. Dobbiamo cercare di immobilizzare il meno possibile, una persona è sufficiente, non è necessario che sia un momento di sofferenza”.

Dovremmo premiare dopo?

“Sì, devi sempre prevedere una piccola ricompensa dopo, per associare questo momento con qualcosa di positivo. Ci adattiamo al gusto del suo gatto, un piacere, un po ‘pâté …”, consiglia il dr . Dos Santos.

Quali sono i segnali che devono avvisare?

Un orecchio che ha accumulato troppo cerume non dovrebbe prudere. “Se il gatto tende a grattare le orecchie, può nascondere un’otite.Lo stesso Se fa male durante la pulizia, può essere un segno di un problema perché la pulizia non dovrebbe essere dolorosa “.

per vedere anche
Come calcolare l'età del gatto dell'età umana?'âge du chat en âge humain ?
Articolo
Come calcolare L’età del gatto dell’età umana?

Come vermifuger Il tuo gatto?
Articolo
Come vermifugare il suo gatto?

Lo stesso se il L’orecchio è rosso, può essere un indicatore di infiammazione e quindi potenzialmente una malattia.

Altro problema, se il gatto ha orecchie molto sporche ogni settimana, non è normale o anche se un singolo orecchio è tutto sporco Tempo, sarà preferibile portarlo al trattamento veterinario per un esame più profondo dell’orecchio esterno atriale esterno.

Un peellato o alopecia, significa che Scratch e quindi potenzialmente che qualcosa non va, “soprattutto se è unilaterale”, ricorda il veterinario, affermando, tuttavia, che “il gatto tende ad avere una piccola alopecia alla base del condotto, non c’è preoccupazione avere se là è una simmetria e che le orecchie non sono rosse “.

albero di gatto: 25 modelli originali macchiati su pinterest

slide: gatto Albero: 25 Modelli originali macchiati su Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *