confinato

nei media, nel diagramma del salone e nella sala da pranzo. Non ho fatto un vero diagramma per la cucina perché non ci interessa sapere dove il frigo mdrr. Buona lettura! *

10 minuti dopo

Chiama delicatamente con Konan mentre altri guardano il film perché anche lui ha visto.

-Sai cosa come studio? Gli ho chiesto.

-i Studio no, vendiamo merda. Mi ha detto serenamente.

Lo guardo con grandi occhi.

ride di fronte alla mia reazione.

-But Nan, sto scherzando. Faccio studi commerciali.

Lo tagliamo sul braccio per mostrarlo che la sua bugia non ha più.

-e tu? Mi chiede.

-je stanno studiando per la contabilità.

Rasa la testa e poi continuiamo a guardare il film in modo da non disturbare gli altri.

23H30

Il film è stato terminato per un po ‘di tempo, ma abbiamo parlato dopo la fine del film.

Decido di andare a letto così ceco i ragazzi ma fanno il bacio a Mariam.

Allora salire nella mia stanza, illumina la mia lampada da comodino, quindi ho messo sulla grande luce e poi mi stabilisco nel mio letto per dormire.

Durante la notte, ho vagamente sentire Mariam vieni a letto ma vado dritto.

il giorno successivo

Stavo sognando tranquillamente Konan e io quando sento qualcosa di bagnato atterrando su di me.

nan. Dimmi no è quello che credo!

Mi sdraio leggermente la testa e vedo Sarah uscire dalla mia stanza con un secchio.

mariam è sveglio, vide tutta la scena ma non poteva reagire abbastanza rapidamente.

-i lo ucciderò. Dico, spremuta i pugni.

Mi alzo velocemente dal mio letto e va alla sua ricerca con Mariam.

Se lo trovo, lo chiamo pazzo.

-ou tu sei slut?! Dico abbastanza forte da sentirmi.

-wesh! Cosa devi –

moussa si ferma nel suo lancio vedendo il mio stato e dice:

-Sai sapere, la doccia deve prenderla nuda.

Quella è la sorella che è passata da lì, gli dà un nastro sul retro della testa, spiegando la situazione mentre continuo a cercare il colpevole.

Apro la sua porta della camera da letto, ma non vederlo, quindi decido di cercare tutta la sua stanza in ogni angolo oscillando tutto il terreno.

Uscio dalla stanza vedendo che non ci può essere in grado di vederla nella parte inferiore del corridoio che toccandolo con Konan.

Già in movimento Durante il mio sonno, non mi sta per pungere il mio ragazzo!

Beh, non è davvero il mio ragazzo ma andiamo.

Inizio a correre a lei per mettere il mio miglior pugno in bocca ma alcuni centimetri da lei, sento che qualcuno mi mantenga.

-moussa cazzo cazzo, sciolto, la ucciderò! Ho pianto come un histeric.

Stringe la sua influenza vedendo che lottando. Gli altri vanno fuori dalla loro stanza mentre ascolta il boucan che vedo e mi guardo con le sopracciglia tagliuzzate.

Dò i colpi di gomito nella pancia alla moussa ma non va ancora codardo.

Inizio a disperare vedendo che non è pronto a lasciar andare fino a quando Mariam passò accanto a noi e corre a correre in asiatico e riuscì a dargli un pugno da colpo.

sarah tomba ripida.

-ouaiiiiii! Mariam il migliore! Ho detto, sorridendo.

Moussa lasciami andare a vedere lo stato della slut mentre Mariam arriva da me e tocca in mano.

-‘Argente di lavoro Mariam. Gli dico con un grande sorriso.

-nan, non bello lavoro, nan. Lei cadde nelle mele! Disse la moussa si accigliò.

-tend lo sveglierò.

Testa per lei e mette una grande torta sulla sua guancia.

Lei non si sveglia.

-Mut stai cantando o cosa?! Disse Moussa infastidì il nostro comportamento.

Non ha avuto abbastanza con i suoi genitori, quindi mi raggiungo. Dissi, scrollando di dosso le spalle.

Sono imballato su di esso, il braccio sottoscrive con Mariam nella mia stanza per cambiarmi.

Guardo il tempo passando e vedo le 9:30.

cazzo, mi ha svegliato presto la troia.

Prendo vestiti nell’armadio, quindi anch’esso nel bagno secco me e mi cambia.

Sono in abito molto rilassato oggi perché non abbiamo intenzione di uscire, quindi non c’è bisogno di vestirsi.

Ciò che è bello è che non ho necessariamente bisogno di inserire il reggiseno perché ho un bel petto.

Lo amo troppo il mio piccolo petto! Ho già ricevuto critiche a riguardo quando ero al liceo, ma non mi importava facile e non mi interessa ancora.

mariam, lei, continua a prendersi cura delle sue parrucche.

Oggi ha deciso di mettere un taglio pastello blu in piazza con le radici nere.

Originale ma lo si adatta bene!

Poi vai giù in cucina per fare colazione ma mi ha deliziato ricordare il tempo.

Prima delle 10:00, non posso mangiare perché mi fa venire voglia di vomitare.

Sì, è noioso ma sono usato ora.

Vado in salotto per guardare le spie totali in TV.

Mentre si guarda il cartone animato, tutti vanno giù come e quando nessuno parla di questo sta succedendo.

Tanto meglio perché non voglio biasimare.

Konan si stabilisce accanto a me con la sua brioche diffuse a Nutella.

-hi sai, la moussa è seriamente venerabile rispetto a quella che è andata in cima. Lo stesso per Mayron. Disse, guardando me.

-ouai, batterò totalmente le palle. Rispongo a lui senza girare gli occhi verso di lui.

-vas Scusa.

-ouai è tutto! Scusami per qualcosa che non ho fatto, ma ovviamente! Vai, succhia il mio gomito.

ride di fronte alla mia espressione, ma riprende rapidamente il suo serio e continuo:

-Sei ancora schiaffeggiato.

-ouai e lei meritava più di questo.

Vedere che non lascerò andare, soffia ma non insiste più.

al giorno ed è già il bordello! Mi chiedo come accadrà i giorni a venire.

*********************************** Fine del capitolo! Sono serio per scrivere capitoli così ho scritto due oggi.

L’ispirazione arriva rapidamente in questa storia è bello!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *