Convetto Lago

Lago Convetto, quindi noto come Monte Diablo, ha ricevuto il suo nome attuale in un modo insolito. 17 settembre 1871, ventinove prigionieri – compresi assassini, cavalli, banditi che hanno attaccato i treni e altri condanni – fuga dalla prigione statale del Nevada a Carson City, uccidendo un guardiano e ferendo molti altri. I prigionieri sono suddivisi in due gruppi, uno dei quali è guidato da un assassino, Charlie Jones, che aveva già vissuto nelle contee di Mono e Inyo. Gestisce il suo gruppo verso sud verso la regione dei laghi del mammut. Ho bisogno di cibo e forniture, le fuggire rubano diverse persone in arrivo. Attraversando la catena montuosa della Sierra Nevada, Jones spera di raggiungere il versante occidentale della catena, dove sarebbero protetti dall’accusa. Jones giustamente ritiene giustamente che il distacco di Carson City è nelle loro orme, ma il distacco, da Benton (EN), dalla California e comandato dal vice sceriffo George Hightower, ha abbandonato l’inseguimento dopo alcuni giorni e fece un giro. Billy Povero, un fattore di cavalli che ha consegnato la posta per la prima volta, ha riscontrato il gruppo che ha ammesso vicino a Convict Creek, a pochi chilometri a sud del lago. I fugivi suggeriscono naturalmente che il pilota, se permesso di continuare il suo percorso, rivelerebbe la sua posizione. Jones cattura l’uomo e, con l’aiuto di Leandor Morton, gli uccisioni,, porta il suo cavallo e i vestiti e vestirono il suo corpo con vestiti prigionieri.

indignativo che il cattivo corriere, residente della contea di Mono, è stato assassinato, la comunità locale costituisce il proprio distacco e continua i convinti. Il 22 settembre 1871, lo sceriffo George Hightower e l’indiano mono mono Jim, a capo di un gruppo di dieci uomini, raggiungono i condannati vicino a Monte Diablo Creek. All’inizio della mattinata del 23 settembre, Jones e un altro uomo partirà per il vescovo sotto il pretesto di ottenere cibo, ma in realtà per rompere il gruppo. I restanti quattro detenuti sono rapidamente identificati dal nuovo distacco, e si verifica una ripresa durante il quale mono e l’agente di Morrison dei pozzi Fargo vengono macellati. Gli altri detenuti riescono a scappare ma in seguito catturati in Round Valley. Il 1 ° novembre, 18 dei 29 prigionieri vengono catturati. Jones e il suo complice sono quindi sfuggiti alla sparatoria ma sono finalmente catturati ed eseguiti,. Gli altri condanni sono uccisi durante le riprese, catturati e linciati quando tornano in prigione.

Mount Morrison (IT), il picco più alto della regione, prende il nome dopo Robert Morrison, e un Vertex nelle vicinanze più piccolo prende il nome da Mono Jim.

annegamento 1990modifier

Nel febbraio 1990, il lago condannato è il sito di un importante annegamento. Dodici adolescenti e due accampamenti vicini O’Neal consiglieri, un’istituzione per i detenuti giovanili vicino a Whitmore Hot Springs, in California c’erano al momento della vacanza. Almeno quattro adolescenti ei due adulti sono passati attraverso il sottile strato di ghiaccio e caduto nell’acqua. Al momento in cui il primo soccorritore arriva sulla scena, un singolo adolescente era riuscito a uscire dall’acqua, ma gli altri adolescenti non erano più a vista, avendo apparentemente già annegato.

In tutti i tre adolescenti del campo e quattro potenziali soccorritori sono annegati nell’acqua ghiacciata. Un altro giovane e un capo dei pompieri volontari sono stati salvati. Poco prima della loro morte, i giovani erano stati informati che il ghiaccio era troppo magro per sostenere il loro peso, ma non ha tenuto conto dell’avvertimento.

Seguendo gli annegamenti, il campo O’Neal è stato indagato e quindi chiuso a causa di maltrattamenti e negligenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *