Cosa fare per mitigare i sintomi delle allergie degli acari?

Soffre uno in quattro allergie. Dovrebbe essere noto che il numero di persone con allergia è aumentato del dieci percento nello spazio di una generazione. La causa più comune è acari. Sebbene sia impossibile sradicarli, ci sono metodi che mitigano i sintomi della allergia acari nella casa.

allergia alla polvere, ma forse qualcos’altro. Anche …

Un numero considerevole di persone realizzano in un certo periodo della loro vita che hanno sviluppato un’allergia alla polvere in casa. Il fenomeno può variare da una persona all’altra, ma è spesso una combinazione dei seguenti sintomi:

  • starnuti
  • occhi in lacrime e Picthing
  • mal di testa
  • naso scorrente

i sintomi sono più spesso manifestati quando si fanno i letti o il passaggio Il vuoto, quando viene sollevato un sacco di polvere.

Ti ricorda qualcosa? In questo caso, non è polvere che sei allergico, ma agli acari. I sintomi sono l’espressione di un meccanismo di difesa per la tua organizzazione che innesca una reazione allergica contro lo spreco di questi minuscoli arahen che si invitano in ogni casa. Preferibilmente rimangono in camera da letto.

sradicare gli acari o quasi

Chi ha sviluppato un’allergia agli acari cerca di sbarazzarsi di queste creature con tutti i mezzi. Ma non otteniamo mai molto. Neanche questo non è necessario. Con le misure descritte di seguito, è possibile migliorare significativamente la tua qualità della vita:

igiene della camera da letto

migliorare l’igiene nella tua camera da letto rimuovendo i tappeti E altri tessuti decorativi al coperto e posizionare l’armadio in un’altra stanza. Infine, è meglio non conservare oggetti come libri, piante e farcire.

Aspirapolvere

Ti sentirai molto meglio se la polvere , passa il mop o l’aspirapolvere nella camera da letto più spesso. Ma avrà quindi un aspirapolvere con uno speciale filtro dell’acqua e un filtro HEPA che mantiene polvere. Perché un vuoto ordinario restituisce gli allergeni nell’aria.

contenuto di umidità ideale

Puoi mitigare i sintomi di allergia agli acari, assicurandosi di Ventilare la stanza e mantenendo l’umidità dell’aria a una velocità bassa. L’umidità relativa dell’aria è idealmente inferiore al 60%. Aprire regolarmente le finestre e non esitate a optare per un sistema di ventilazione meccanica che rinnova automaticamente l’aria bagnata.

A proposito BlogPost

  • Pubblicato su:

    7 febbraio 2017

  • Condividi Articolo:
    Condividi su: Facebook Twitter LinkedIn
  • Categoria: Ventilazione
Tags:

  • allergia agli acari
  • allergy
  • Allergico rhinite
  • Anti acari
  • acari bed
  • Materassi anti compagno
  • stanza di aerazione
  • stanza di ventilazione
  • stanza AAEE
  • Ventilat room

>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *