Cos’è MacroBid? Indicazione e dosaggio

Come funziona questa medicina? Cosa farà per me?

Nitrofurantoïne appartiene alla classe di antibiotici. È usato per trattare le infezioni del tratto urinario o le infezioni della vescica causata da alcuni tipi di batteri. Aiuta a eliminare i sintomi delle infezioni del tratto urinario come ustioni, dolore, minzione frequente e una costante necessità di urinare.

Dare questo farmaco a chiunque altro Anche se hanno gli stessi sintomi di te.
Il medico potrebbe aver suggerito questo medicinale per condizioni diverse da quelle elencate in questi articoli di informazione sui farmaci. Inoltre, alcune forme di questo medicinale non possono essere utilizzate per gestire tutte le condizioni in questione qui. Se non l’hai discusso con il tuo medico o se non sei sicuro del motivo per cui prendi questo medicinale, parla con il tuo medico. Non smettere di prendere questa medicina senza consultare il medico.

in Cosa (s) è questo medicinale dato?

Ogni capsula di gelatina opaca, guscio duro nero e giallo, recante la registrazione “macrobid” sulla porzione nera e “Norwich Eaton” sulla porzione gialla, contiene l’equivalente di 100 mg di nitrofurantoina sotto forma di macrocristalli di Nitrofurantoin e monoidrato di Nitrofurantoin. Ingredienti non medicinali: 934p carbomer, zucchero comprimibile, amido di mais, D & C giallo n. 10, inchiostro grigio commestibile, FD & C Blue No. 1, FD & C n. 40, gelatina, lattosio, magnesio stearato, povidone, talco e biossido di titanio.

macrobid: indicazione e dosaggio

indicazioni

macrobid è indicato solo per il trattamento delle infezioni urinarie acute non complicate di tratte urinarie (cistite acuta) causata da ceppi sensibili di Escherichia coli o stafhylococcus saprofityticus.

Nitrofurantoina non è indicato per il trattamento di pielonefrite o ascessi perinefroe.

per ridurre lo sviluppo di batteri resistenti alla droga e mantenere l’efficacia del macrobid e di altri farmaci antibatterici, il Macrobid dovrebbe essere usato solo per trattare o prevenire le infezioni di cui è dimostrato o fortemente sospettato da causare da batteri sensibili. Quando ci sono dati sulla cultura e sulla sensibilità, deve essere preso in considerazione nella scelta o nella modifica del trattamento antibatterico. In assenza di tali dati, le tendenze locali nell’epidemiologia e nell’epidemiologia e la sensibilità possono contribuire alla selezione empirica del trattamento.

Nitrofuranti non ha la più ampia distribuzione dei tessuti di altri agenti terapeutici approvati per le infezioni del tratto urinario. Di conseguenza, molti pazienti trattati con Macrobid sono predisposti alla persistenza o alla riapparizione di batterurico. (Vedi gli studi clinici.) I campioni di urina per i test di cultura e sensibilità dovrebbero essere presi prima e dopo la fine del trattamento. Se la persistenza o la ricostituzione del batterurio avviene dopo il trattamento con Macrobid, altri agenti terapeutici la cui distribuzione del tessuto è più ampia. Quando si considera l’uso di Macrobid, un equilibrio deve essere bilanciato tra minori tassi di eradicazione e il potenziale aumentato per la tossicità sistemica e lo sviluppo della resistenza antimicrobica quando vengono utilizzati agenti di distribuzione dei tessuti più elevati.

Dosaggio e amministrazione

  1. Le capsule macrobid devono essere prese con il cibo.
  2. Adulti e bambini di età superiore ai 12 anni: un tappo di 100 mg ogni 12 ore per 7 giorni.

controindicazione per questo medicinale?

Non prendere Nitrofurantoïne se tu:

  • sei allergico a nitrofurantoin o qualsiasi ingrediente del farmaco
  • hanno ridotto significativamente la funzione renale
  • sono una donna incinta nel lavoro o una donna incinta che prevede di iniziare la nascita presto (c.-d. vicino alla data di consegna)
  • fare non dare a questo medicinale ai neonati meno di un mese.

I sono i possibili effetti collaterali?

I seguenti effetti collaterali sono stati segnalati da almeno l’1% delle persone che prendono questo medicinale. Molti di questi effetti collaterali possono essere supportati e alcuni potrebbero scomparire su se stessi nel tempo.

Molti farmaci possono causare effetti collaterali.Un effetto collaterale è una reazione avversa a un medicinale se preso a dosi normali. Gli effetti collaterali possono essere leggeri o gravi, temporanei o permanenti.

Gli effetti collaterali elencati di seguito non sono felici da tutti coloro che prendono questo medicinale. Se sei preoccupato per gli effetti collaterali, discutere con il tuo medico di rischio e i benefici di questo medicinale.

Contatta il medico se ritieni questi effetti collaterali e se sono gravi o fastidiosi. Il tuo farmacista può consigliarti sul supporto degli effetti collaterali.

  • gas
  • mal di testa
  • nausea
  • Anche se la maggior parte degli effetti collaterali elencati Di seguito non si verificano molto spesso, possono causare problemi gravi se non chiedete attenzione al medico.

    Consultare il medico il prima possibile se uno dei seguenti effetti collaterali si verifica:

    • Disturbo
    • perdita di capelli
    • articolazione o dolore muscolare
    • sbalzi d’umore, pensieri insoliti o comportamenti insoliti
    • sintomi di Problemi del fegato (occhi gialli o pelle gialla, dolore addominale, sgabelli pallidi, urina scura, prurito, nausea o stanchezza)
    • sintomi di bassi globuli bianchi (come febbre e brividi o infezioni frequenti)
    • sintomi di globuli rossi bassi (affaticamento, debolezza, perdita di energia o pelle pallida)
    • sintomi del nervosi I-Evision (come formicolio, ustioni, dolore o intorpidimento in armi e gambe; Difficoltà a controllare braccia o muscoli delle gambe)
    • Visione modifiche

    Smetti di prendere il medicinale e vedere un medico immediatamente se uno dei seguenti eventi prodotto:

    Sintomi di una reazione polmonare al farmaco (febbre, brividi, tosse, dolore al petto o respirazione di difficoltà)

    sintomi di una grave reazione cutanea (come la cutanea cutanea che si stacca o cadono la pelle, la febbre, o occhi Sangue iniettati)

    Sintomi di una grave reazione allergica (orticaria, difficoltà a respirare, gonfiore del viso o della gola)

    Alcune persone possono sperimentare effetti collaterali diversi da quelli elencati. Consultare il medico se si nota un sintomo che ti preoccupa mentre prendi questo medicinale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *