Droghe – Apotheek of Weer

Dati farmaci ♦ Informazioni – Paziente:
Sciroppo per la tosse a Dextrometorfane In questo volante, troverete informazioni sullo sciroppo contro la tosse Basato su Destrometorfane, una medicina che calma la tosse. Questo volantino ti insegnerà anche in quali situazioni puoi facilmente curare te stesso la tua tosse e quando è necessario consultare il medico.
Cosa tiene la tosse? La tua tosse ti sta dando fastidio? Sii consapevole che la tosse è in realtà una reazione naturale all’irritazione delle membrane mucose del tratto respiratorio. La tosse aiuta a identificare il tuo tratto respiratorio espulse le particelle straniere lì. La tosse può anche essere causata da infezione o asma. Inoltre, la tosse può anche essere un effetto collaterale di determinati farmaci. Diversi tipi di tosse approssimativamente Modo, ci sono due tipi di tosse: tosse secca e tosse grassa. La tosse secca – chiamata anche la tosse di irritazione – è più spesso causata da infezioni virali come raffreddori o influenza. La tosse di Grasse può avere varie cause e riconoscersi con l’espettorato (muco) che lo accompagnano. Il supporto per la tosse secca e la tosse grassa è diversa. Ma comunque, la tosse droghe non importa davvero. Riducono temporaneamente i sintomi. Se hai una tosse grassa, con diapositive nei polmoni, questo sciroppo di dextrometorfanico deve essere usato con cautela. La tosse è utile in questo caso perché elimina il muco. Se si ferma tosse, il muco rimarrà nei polmoni. In questo caso, è meglio usare un medicinale per fluidificare le secrezioni. In caso di tosse grassa, non utilizzare questo sciroppo solo in situazioni in cui la tosse è fastidiosa, ad esempio prima di andare a dormire, se si danno una lezione o frequenta una rappresentazione. Cosa può fare il tuo farmacista? Il tuo farmacista può consigliarti nella scelta di un farmaco adatto per alleviare i sintomi. Inoltre, ti darà suggerimenti per utilizzare correttamente i farmaci e ridurre il disagio dovuto alla tosse. Cosa sai fare ? Non fumare e avviare regolarmente la camera da letto (19 – 20 ° C) per ridurre l’irritazione del tratto respiratorio. Bevi abbastanza Le bevande del miele con il miele possono alleviare la tosse.
Se avete altre domande, chiedi consiglio al tuo farmacista o medico!
Cosa fa lo sciroppo contro la tosse a Destrometoryforfanismo? Dextrometorfane smette di tosse. Questo sciroppo è usato per calmare l’accesso per la tosse secche da offy come l’irritazione, tosse, tosse e tosse notturna. Come prendere questo medicinale? Rispetta il dosaggio sulla scatola dal farmacista. Non bere lo sciroppo direttamente sulla bottiglia! Usa un cucchiaio disordinato! Attendere almeno 4 ore tra 2 prese. Se soffri di tosse irritante durante la notte, prendi questo sciroppo di 1 ora prima di andare a letto. Prendi questo sciroppo fino a quando la tosse è scomparsa, più spesso per alcuni giorni. Dimenticato una dose? Non importa dimenticare di prendere una dose. Se vuoi prendere la dose dimenticata, attendere almeno 4 ore prima di prendere di nuovo lo sciroppo. Non prendere una dose doppia per compensare la dose dimenticata. Questa informazione ti viene offerta dal tuo farmacista!
sciroppo contro la tosse a Dextrometorfane quando il trattamento inizia ad agire? Questo medicinale calma la tosse dopo un’ora. Quando consulta di nuovo il medico? Una tosse irritazione normalmente dura più di una o due settimane. Se questo non è il caso o se hai la febbre (> 38 ° C) per 3 giorni, consultare il medico. Avvertimento ! Se soffri di asma o un altro affetto che limita le tue capacità respiratorie. Il dextrometorfano contenuto in questo sciroppo può effettivamente rendere difficile la respirazione. Non prendere questo sciroppo senza consigli medici. Dextrometorfano e alcool? Le piccole quantità di alcol associate a questo medicinale possono già causare sonnolenza. Tieni in considerazione e bere con moderazione! Dextrometorfano e condotta? Questo sciroppo può ridurre le tue capacità di guida. Non prendere il volante se ti senti assonnato, vertiginoso o confuso. Questi effetti avversi manifestano più velocemente se si prende questo sciroppo ad alta dose o in combinazione con l’alcol. Non usare nei bambini sotto i 6 anni. Nei pazienti che soffrono di gravi disturbi del fegato.
Per ulteriori informazioni, leggi anche il foglio illustrativo!
Uso con altri medicinali Prendendo questo sciroppo con determinati farmaci contro la depressione e la malattia di Parkinson (Imao o inibitore dell’ossidasi monoammina) può causare eccitazione, un aumento della pressione sanguigna e la febbre e può avere, a volte, gravi conseguenze. Questa interazione può ancora verificarsi fino a 2 settimane dopo aver fermato il farmaco contro la depressione. L’associazione di questo sciroppo con alcuni antidepressivi come fluoxetina, citalopram, … (SSRI) può causare eccitazione, ansia, sudorazione e febbre. Effetti avversi Questi effetti avversi non si manifestano a tutti. Se uno di questi effetti avversi o altri si manifestano, si prega di informare il medico o il farmacista.
in meno di 1 su 100 paziente: costipazione. In questo caso, bevi molto e preferisci alimenti ad alto contenuto di fibre. Se queste misure non ti aiutano, un farmaco lassativo può aiutarti. Consulta il tuo farmacista. Sospirabilità e diminuzione delle capacità di reazione. Attenzione quando si guida veicoli e manipolazione di macchine. Nausea e vomito.
La gravidanza non usa questo medicinale per la tua iniziativa, ma solo se il medico ti ha consigliato. Questo sciroppo non può essere utilizzato durante le ultime settimane di gravidanza. Allattamento al seno
Progetti scientifici Servizio CDSP • CWoA, gennaio 2013
Timbro di farmacia:
CNK 3021-177
Non utilizzare questo medicinale da solo iniziativa, ma solo se il medico lo hai raccomandato. Questo sciroppo può essere utilizzato eccezionalmente per alleviare la tosse notturna e fornita ad attendere almeno 6 ore prima del seno al seno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *