Il gusto che puoi sentire: insegnare ai bambini una dieta sana per tutta la vita

Ogni giorno siamo bombardati con suoni: auto klax, segnali pedonali incrociati, sirene di veicoli di emergenza – per non parlare delle persone che parlano il loro telefono e queste notifiche testuali onnipresenti. Tuttavia, tutti non percepiscono il suono allo stesso modo. Per il deterioramento dell’udito, il confuso della vita quotidiana può essere incomprensibile o distorto.

Questo è il caso dei dipendenti del Gruppo Ajinomoto, Sayaka Adachi e Natsuki Watanabe, che soffrono di sordità neurosensor congenita. Per loro, i suoni sono soffocati o pieni di echi, anche con un apparecchio acustico. Senza uno di loro, i forti rumori sembrano bassi – il suono di una sirena che passa può sembrare il distante ruggito dei motori di reazione – mentre altri suoni che le persone con una normale tenuta acustica per scontato (ad esempio, qualcuno che parla Il telefono accanto a loro) sono completamente incomprensibili. Per ascoltare chiaramente le parole, usano un apparecchio acustico che non solo amplifica il suono, ma regola anche il tono.

A giugno 2017, Sayaka e Natsuki hanno visitato la scuola municipale per il sordo dei sordi . Kawasaki, fuori Tokyo, come parte di un programma lanciato da Ajinomoto Group nel 2006 per inculcare le abitudini alimentari sane imparando i bambini il gusto. Raggiunge circa 10.000 giovani Xnumx ogni anno. Sayaka e Natsuki erano desiderosi di condurre questa sessione, per la prima volta, con i bambini che hanno carenze uditive simili al loro.

I due volontari hanno iniziato a spiegare i cinque gusti di base: dolce, salato, amaro, acido e umami. Poi hanno invitato gli studenti a degustare dashi-un brodo tradizionale ricco di Umami essenziale per la cucina giapponese – e li ha introdotti i diversi ingredienti, tra cui Kombu, Katsuobusussi (scaglie di sintonizzazione secca), funghi shiitake e niboshi (sardine per bambini). Poi hanno dato loro diverse varietà di zuppa di miso a piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *