Il povero gatto Philadelphia, ricoperto di nastro adesivo, va meglio

un gatto è stato vittima di rara crudeltà poiché è stata trovata per caso e completamente coperta di nastro, nelle strade di Philadelphia.
Una donna che ha notato la situazione in cui l’animale è stato immediatamente chiamato SPCA (Agenzia dedicata alla prevenzione della crudeltà agli animali).
Con molta pazienza, un caregiver è stato in grado di ritirare l’intera banda adesiva dal corpo dell’animale e ora sta andando bene.
Una ricompensa di $ 1.000 è stata offerta a chiunque permetta all’arresto della persona all’origine di questo atto di crudeltà. Secondo la polizia, il colpevole sarebbe stato arrestato.
Gli investigatori spiegano che è un adolescente di 19 anni che avrebbe coperto l’animale scotch prima di metterlo in una borsa di fornitura e lasciarlo nel cortile di un vicino.
E ‘stata la società di prevenzione della crudeltà animale della Pennsylvania che ha annunciato che James Davis era stato arrestato sabato 26 settembre per l’atto della crudeltà su un animale. L’adolescente avrebbe riconosciuto di aver coperto l’animale adesivo. Il gatto era stato trovato disidratato e il personale di assistenza veterinario ha dovuto amministrare sedativi per rimuovere l’intero nastro adesivo. Il gatto sta andando bene oggi, ma il suo proprietario non è sempre stato manifestato.
Il rischio colpevole fino a due anni in carcere e $ 1000 una multa.
Fonte: Glandouge.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *