in “Lena” questa settimana: come il re Juan Carlos Swiss Magot Fleumed

Regali sontuosi, conti segreti e amanti A grandi spese, tra cui Corinna Zu Sayn-Wittgenstein, l’ultimo conosciuto: questo cocktail che detona ha causato Juan Carlos I, che esilò negli Emirati Arabi Uniti negli Emirati Arabi Uniti. 8 agosto 2008, $ 100 milioni (84 milioni di euro) arrivano sul conto aperto per il re alla Banca privata Mirabaud, Ginevra, offerto dal re dell’Arabia Saudita. Una quantità così alta che il monarca stesso è stomaco. “Abbiamo chiamato Juan Carlos I che cadde nudo imparando la quantità”, ha spiegato il suo avvocato. “Ha pronunciato una frase del tipo: Oh mio Dio! Erano molto generosi.” Cosa è successo a questo denaro? Documenti della richiesta giudiziaria aperta a Ginevra per “sbiancamento aggravato” ci insegnano oggi. Rivelano la vita dell’opulenza che il re della Spagna voleva nascondersi ai suoi soggetti durante il suo regno.

Trova ogni sabato il supplemento “Lena” nel tuo giornale “La sera”, o ora in versione digitale . Nessun abbonato ancora? Scopri la nostra offerta su misura.

Articoli:

reigur anche il reichstag, un edificio aperto in tutte le “tempeste”

Leggi anche “Le donne hanno cambiato molto, uomini non o molto poco”

leggi anche “Sono stato in grado di salvare i manoscritti di timbuktu delle mani di al-Qaeda “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *