? Inteligente? Progettazione della preparazione della classe V per composti diretti

{{{sourcetextcontent.subtitle}}}

I restauri composti dalla classe di introduzione V sono quotidianamente posizionati in pratica odontoiatrica per fortificare. Se la causa è un dentale o un abocezione, può essere ingannevolmente difficile da ricostituire questo settore dal dente di una modalità prevedibile.

{{{sourcetextcontent.description}}}

in Motivo della vicinanza del terzo cervicale del dente con l’osso alveolare (punto di sostegno), il margine gengivale di qualsiasi restauro può essere sottoposto a una notevole quantità di flessibilità durante il processo masticatorio. Questa concentrazione di vincoli può essere un problema, specialmente nei pazienti che serrano e / o rettificano i loro denti. Dal momento che lo smalto è fragile e l’avorio è resiliente, lo smalto in questo settore può crollare, formando a? Notch-like? Settore abbreviato. Senza trattamento, queste lesioni di abrasione possono progredire verso il centro del dente, e quindi indebolire l’intera corona clinica (normale). Il restauro a lungo termine di questo settore è difficile a causa dello sforzo continuo sul margine gengivale del restauro che è incollato su Avorio (radice). Di conseguenza, un materiale fortificante che può rilasciare gli ioni protettivi può potenzialmente aiutare a proteggere queste aree del restauro che sono carie ricorrenti così inclini e il fallimento finale di fortificazione.

Progettazione preparazione: Design preparazione: riduzione degli effetti. Dallo sforzo occlusivo

Per ridurre al minimo l’effetto dello sforzo occlusivo sull’esecuzione del restauro composto della classe V, la preparazione deve essere resa più ritentiva.

L’aumento dello smusso sulla parte dello smalto della preparazione per estendere al terzo medio del dente: (1) massimizzare la quantità di conservazione micromeccanica per gli smalti sono gli effetti della forza di piegatura sul restauro Sarà ridotto al minimo, e (2) consentono al materiale composito di migliorare la miscela esteticamente con la superficie del dente normale eliminando il tipico? Fagiolo nano? Aspetto della maggior parte dei restauri composti da Classe V.

Inoltre, posizionando una scanalatura ritenuta sulla linea Gingivo-Pulpal pesca simile a ciò che è stato fatto per mantenere i restauri di Amalgam della classe V aiuterà la diminuzione Margine gengivale durante la funzione.

Giomero: una classe di? Inteligente? Composti

L’insufficienza marginale e l’indebolimento ricorrente sono sempre stati passi dei processi mediante il quale molti restauri dentali finalmente falliscono. Oltre alla tecnica di investimento, un’altra sfida per il successo clinico a lungo termine di una fortificazione dentale è trovare un meccanismo con cui il materiale fortificante stesso può rallentare, o addirittura previste questo processo. I materiali in vetro ionomer (GIS) sono noti per la loro clearance di ioni di fluoro e la loro capacità aiuta a riminare la struttura dei denti demineralizzati. La limitazione della liquidazione del fluoro è sempre stata quella dovuta alla solubilità delle attrezzature nell’ambiente orale, ci sono molte ore corte / finite che questa protezione può essere disponibile. Inoltre, l’estetica è una preoccupazione quando l’IM viene utilizzato come materiale fortificante nelle cavità V.

Sulla base delle informazioni del produttore, i prodotti di Giomer (Dental Shofu) sono i materiali compositi identificati dal loro pre- Filler di vetro reagito (S-PRG) con superficie eccezionale. Il riempitivo S-PRG? Il nucleo in vetro di vetro pre-viene reagito con una soluzione di acido poliacrilico. La fase GI nei riempitivi di Giomer è protetta dal degrado della diffusione e dell’apparecchiatura dell’acqua da uno strato modificato esterno. Ciò si traduce nello scambio ionico di un materiale composito che contiene la tecnologia di Giomer, che ha le possibilità di aiutare a neutralizzare gli acidi che sono il prodotto del metabolismo batterico, e questi acidi sono la causa diretta della demineralizzazione del dente e indebolimento. Durante periodi prolungati. Beautifil flow More (Dental Shofu) sono un materiale attualmente sul mercato che incorpora la tecnologia di Giomero. I giubiori possono dare il vantaggio di uno scambio di ioni analoghi con un cemento, che può essere particolarmente importante nei pazienti che sono carie sempre più incrementali.

? Inteligente? Preparazione della cavità con il sistema di preparazione del comfort

La riduzione dell’argomento operativo e l’aumento dell’efficienza nella sedia può risparmiare tempo e denaro pur non compromettendo il risultato fortificando.In un clima economico che cambia, ogni dentista deve trovare un modo per massimizzare il tempo della sedia in cui i rimborsi finanziari per molte procedure di spedizione comuni sono spaventosi. Le scorte di Fissurotomy fanno parte del sistema di preparazione del comfort (solidi solidi solubili). Questo sistema in modo minimo invadendo la preparazione ha 2 benefici distinti rispetto ai tradizionali protocolli di preparazione: (1) in modo minimo per le forme invasori di complessiva e comodità della preparazione della cavità possono essere equipaggiate nello smalto senza l’uso dell’anestesia e ( 2) Le lesioni avorio possono essere equipaggiate con i Branser Smart dell’Ufficio II (solubili solubili solubili), spesso senza anestesia locale. Questo approccio può creare un’esperienza di paziente più piacevole e accelerare i tempi di trattamento nella pratica dentale occupata.

La fissurotomia portava gli organismi sono generalmente indicati per l’uso facendo preparativi conservativi di classe I per lesioni minime dei vettori e per aprire le crepe prima dei sigillanti dello smalto di collocamento. Un altro uso eccellente per questo ufficio, che sarà dimostrato in questo articolo, è preparando una cavità della classe V per un restauro. Per questa applicazione, verrà utilizzata una scrivania di fissotomia per posizionare la conservazione ausiliaria nella parte cervicale della lesione (preparazione) per ridurre l’effetto della forza flessibile sul margine di cavosurface del materiale fortificante. Per queste lesioni di classe V che hanno carie, un altro ufficio incluso nel sistema di preparazione del comfort, l’ufficio Futé II, è usato per scavare l’indebolimento. A causa della specifica durezza di questo esclusivo ufficio polimerico, rimuoverà solo l’auto avorio. Quando incontra l’avorio (duro) sano, le scanalature diventano opache e l’ufficio cesserà il taglio. Gli studi intrapresi presso la School della New York University of Dentistry hanno concluso questo 85% dei pazienti che ha avuto l’ufficio futé II utilizzato per la carie che lo scavo potrebbe tollerare bene il processo senza l’uso dell’anestesia locale. Completando la preparazione, lo smalto nel terzo medio del dente accanto al margine occlusivo della lesione è facilmente scolpito con un diamante crudo e conico, terminando la fase di preparazione del trattamento.

Rapporti di caso

Caso 1: lesione di classe V abfraction

Il paziente sul diagramma 1 si è presentato con un tipico lesione assentee dovuto agli sforzi occlusivi. Questo settore non è ipersensibile, quindi la decisione clinica era nel sostentamento del settore in osservazione o di ricostruire la lesione con materiale fortificante appropriato. Naturalmente, la fonte dello sforzo occlusivo dovrebbe essere determinata e trattata se possibile; Tuttavia, è l’autore? Parere di s che la ricostituzione di questi settori fornirà almeno a? cuscino? Prevenire (o diminuire) del danno continuo del trauma occlusivo. Le lesioni abofraction non hanno in genere un sacco di preparazione, ma l’avorio in questi settori non è particolarmente avorio per incollare materiali adesivi. Per questo motivo, alcuni medici sceglieranno di utilizzare il materiale GI che migliorerà il sigillo d’avorio. Quindi, uno strato di materiale composito viene aggiunto sopra la sostituzione del GI avorio per migliorare l’aspetto dell’aspetto estetico.

Come mostrato qui, in un altro approccio, Avorio nella lesione abofrazione è stato reso microretainoso utilizzando un microecheher (prepstart) con la polvere di ossido di alluminio da 25 μm (lo schema 2). Dopo, un ufficio di fissotomia (Bran Bianco solubile) è stato impiegato su angolo di Gingivo-pulpal della linea di lesione avorio, per creare una cuvetta / solco ritentosa attraverso l’intera larghezza mesio-distale della lesione (schemi 3 e 4). Un diamante conico crudo (Diamante PIRANHA SE8F) è stato quindi utilizzato per tagliare lo smalto del margine occlusivo della lesione approssimativamente abofrazione alla giunzione del terzo medio e occlusivo della superficie del viso (figura 5). Una volta completata la preparazione, è stata applicata l’agente vincolante dell’auto-incisione dell’autocistruzione della 7a generazione (Beautibond) è stata applicata alle superfici smaltate e avorio dal produttore? Luce di istruzione di s quindi elaborata per 20 secondi. In questo caso, Beatunibond è stato scelto perché gli studi lo hanno mostrato che produrrà forme di schiavitù migliori per innovare il fatto che molti dei settimi adesivi tradizionali incidenti individuali con generazione.Brucia totale con acqua La fissazione di legame non è stata eseguita perché il collocamento dell’acido fosforico del 37% nell’approssimazione con il tessuto gengivale potrebbe aver causato irritazione e sanguinamento, che avrebbe contaminato le superfici di preparazione durante il processo di rafforzamento. Beautifil Plus? F00 (Dental Shofu) è stato utilizzato, e rappresenta una buona scelta per il primo strato composto da un recupero della classe V perché il materiale fluido ad alta viscosità? bagnato? e il flusso di precisione nella preparazione senza funzionare o crollare prima di trattare la luce (diagramma 6). Uno strato di nanomicrohybrid (beautifil II) è stato posizionato e bypassato sopra lo strato di fluido trattato per creare un profilo cervicale convesso vicino al tessuto gengivale. Era diluito sopra la lunghezza della superficie smussata dello smalto per mescolare nello smalto nel terzo medio del dente (i diagrammi 7). Dopo il trattamento dello strato nanomicrohybrid, la finitura del composto Brush (8903 finishing desktop del carburo) e i dischi di finitura abrasiva (finitura composta e il numero di lucidatura del kit 18220) sono stati utilizzati per aggirare il restauro prima. Avviare il processo di lucidatura (Break-Break i lucidatori) ( schema 10). La figura 11 è una foto postoperatoria di un anno del restauro fatto di classe v.

Progettazione preparazione: riduzione degli effetti dello sforzo occlusivo

per ridurre almeno l’effetto del Sforzo occlusivo sull’esecuzione del restauro composto della classe V, la preparazione deve essere resa più ritentiva.

L’aumento dello smusso sulla parte dello smalto della preparazione per estendere al terzo medio del dente: (1) massimizzare la quantità di conservazione micromeccanica per gli smalti sono gli effetti della forza di piegatura sul restauro Sarà ridotto al minimo, e (2) consentono al materiale composito di migliorare la miscela esteticamente con la superficie del dente normale eliminando il tipico? Fagiolo nano? Aspetto della maggior parte dei restauri composti da Classe V.

Inoltre, posizionando una scanalatura ritenuta sulla linea Gingivo-Pulpal pesca simile a ciò che è stato fatto per mantenere i restauri di Amalgam della classe V aiuterà la diminuzione Margine gengivale durante la funzione.

Giomero: una classe di? Inteligente? Composti

L’insufficienza marginale e l’indebolimento ricorrente sono sempre stati passi dei processi mediante il quale molti restauri dentali finalmente falliscono. Oltre alla tecnica di investimento, un’altra sfida per il successo clinico a lungo termine di una fortificazione dentale è trovare un meccanismo con cui il materiale fortificante stesso può rallentare, o addirittura previste questo processo. I materiali in vetro ionomer (GIS) sono noti per la loro clearance di ioni di fluoro e la loro capacità aiuta a riminare la struttura dei denti demineralizzati. La limitazione della liquidazione del fluoro è sempre stata quella dovuta alla solubilità delle attrezzature nell’ambiente orale, ci sono molte ore corte / finite che questa protezione può essere disponibile. Inoltre, l’estetica è una preoccupazione quando l’IM viene utilizzato come materiale fortificante nelle cavità V.

Sulla base delle informazioni del produttore, i prodotti di Giomer (Dental Shofu) sono i materiali compositi identificati dal loro pre- Filler di vetro reagito (S-PRG) con superficie eccezionale. Il riempitivo S-PRG? Il nucleo in vetro di vetro pre-viene reagito con una soluzione di acido poliacrilico. La fase GI nei riempitivi di Giomer è protetta dal degrado della diffusione e dell’apparecchiatura dell’acqua da uno strato modificato esterno. Ciò si traduce nello scambio ionico di un materiale composito che contiene la tecnologia di Giomer, che ha le possibilità di aiutare a neutralizzare gli acidi che sono il prodotto del metabolismo batterico, e questi acidi sono la causa diretta della demineralizzazione del dente e indebolimento. Durante periodi prolungati. Beautifil flow More (Dental Shofu) sono un materiale attualmente sul mercato che incorpora la tecnologia di Giomero. I giubiori possono dare il vantaggio di uno scambio di ioni analoghi con un cemento, che può essere particolarmente importante nei pazienti che sono carie sempre più incrementali.

? Inteligente? Preparazione della cavità con il sistema di preparazione del comfort

La riduzione dell’argomento operativo e l’aumento dell’efficienza nella sedia può risparmiare tempo e denaro pur non compromettendo il risultato fortificando. In un clima economico che cambia, ogni dentista deve trovare un modo per massimizzare il tempo della sedia in cui i rimborsi finanziari per molte procedure di spedizione comuni sono spaventosi.Le scorte di Fissurotomy fanno parte del sistema di preparazione del comfort (solidi solidi solubili). Questo sistema in modo minimo invadendo la preparazione ha 2 benefici distinti rispetto ai tradizionali protocolli di preparazione: (1) in modo minimo per le forme invasori di complessiva e comodità della preparazione della cavità possono essere equipaggiate nello smalto senza l’uso dell’anestesia e ( 2) Le lesioni avorio possono essere equipaggiate con i Branser Smart dell’Ufficio II (solubili solubili solubili), spesso senza anestesia locale. Questo approccio può creare un’esperienza di paziente più piacevole e accelerare i tempi di trattamento nella pratica dentale occupata.

La fissurotomia portava gli organismi sono generalmente indicati per l’uso facendo preparativi conservativi di classe I per lesioni minime dei vettori e per aprire le crepe prima dei sigillanti dello smalto di collocamento. Un altro uso eccellente per questo ufficio, che sarà dimostrato in questo articolo, è preparando una cavità della classe V per un restauro. Per questa applicazione, verrà utilizzata una scrivania di fissotomia per posizionare la conservazione ausiliaria nella parte cervicale della lesione (preparazione) per ridurre l’effetto della forza flessibile sul margine di cavosurface del materiale fortificante. Per queste lesioni di classe V che hanno carie, un altro ufficio incluso nel sistema di preparazione del comfort, l’ufficio Futé II, è usato per scavare l’indebolimento. A causa della specifica durezza di questo esclusivo ufficio polimerico, rimuoverà solo l’auto avorio. Quando incontra l’avorio (duro) sano, le scanalature diventano opache e l’ufficio cesserà il taglio. Gli studi intrapresi presso la School della New York University of Dentistry hanno concluso questo 85% dei pazienti che ha avuto l’ufficio futé II utilizzato per la carie che lo scavo potrebbe tollerare bene il processo senza l’uso dell’anestesia locale. Completando la preparazione, lo smalto nel terzo medio del dente accanto al margine occlusivo della lesione è facilmente scolpito con un diamante crudo e conico, terminando la fase di preparazione del trattamento.

Rapporti di caso

Caso 1: lesione di classe V abfraction

Il paziente sul diagramma 1 si è presentato con un tipico lesione assentee dovuto agli sforzi occlusivi. Questo settore non è ipersensibile, quindi la decisione clinica era nel sostentamento del settore in osservazione o di ricostruire la lesione con materiale fortificante appropriato. Naturalmente, la fonte dello sforzo occlusivo dovrebbe essere determinata e trattata se possibile; Tuttavia, è l’autore? Parere di s che la ricostituzione di questi settori fornirà almeno a? cuscino? Prevenire (o diminuire) del danno continuo del trauma occlusivo. Le lesioni abofraction non hanno in genere un sacco di preparazione, ma l’avorio in questi settori non è particolarmente avorio per incollare materiali adesivi. Per questo motivo, alcuni medici sceglieranno di utilizzare il materiale GI che migliorerà il sigillo d’avorio. Quindi, uno strato di materiale composito viene aggiunto sopra la sostituzione del GI avorio per migliorare l’aspetto dell’aspetto estetico.

Come mostrato qui, in un altro approccio, Avorio nella lesione abofrazione è stato reso microretainoso utilizzando un microecheher (prepstart) con la polvere di ossido di alluminio da 25 μm (lo schema 2). Dopo, un ufficio di fissotomia (Bran Bianco solubile) è stato impiegato su angolo di Gingivo-pulpal della linea di lesione avorio, per creare una cuvetta / solco ritentosa attraverso l’intera larghezza mesio-distale della lesione (schemi 3 e 4). Un diamante conico crudo (Diamante PIRANHA SE8F) è stato quindi utilizzato per tagliare lo smalto del margine occlusivo della lesione approssimativamente abofrazione alla giunzione del terzo medio e occlusivo della superficie del viso (figura 5). Una volta completata la preparazione, è stata applicata l’agente vincolante dell’auto-incisione dell’autocistruzione della 7a generazione (Beautibond) è stata applicata alle superfici smaltate e avorio dal produttore? Luce di istruzione di s quindi elaborata per 20 secondi. In questo caso, Beatunibond è stato scelto perché gli studi lo hanno mostrato che produrrà forme di schiavitù migliori per innovare il fatto che molti dei settimi adesivi tradizionali incidenti individuali con generazione. Brucia totale con acqua La fissazione di legame non è stata eseguita perché il collocamento dell’acido fosforico del 37% nell’approssimazione con il tessuto gengivale potrebbe aver causato irritazione e sanguinamento, che avrebbe contaminato le superfici di preparazione durante il processo di rafforzamento. Beautifil Plus?F00 (Dental Shofu) è stato utilizzato, e rappresenta una buona scelta per il primo strato composto da un recupero della classe V perché il materiale fluido ad alta viscosità? bagnato? e il flusso di precisione nella preparazione senza funzionare o crollare prima di trattare la luce (diagramma 6). Uno strato di nanomicrohybrid (beautifil II) è stato posizionato e bypassato sopra lo strato di fluido trattato per creare un profilo cervicale convesso vicino al tessuto gengivale. Era diluito sopra la lunghezza della superficie smussata dello smalto per mescolare nello smalto nel terzo medio del dente (i diagrammi 7). Dopo il trattamento dello strato nanomicrohybrid, la finitura del composto Brush (8903 finishing desktop del carburo) e i dischi di finitura abrasiva (finitura composta e il numero di lucidatura del kit 18220) sono stati utilizzati per aggirare il restauro prima. Avviare il processo di lucidatura (Break-Break i lucidatori) ( schema 10). La figura 11 è un’immagine postoperatoria di un anno del ripristino della catering della classe v.

Caso 2: carie facciale della classe V

Il paziente sullo schema 12 ha presentato con il Mesio – Trasporto facciale facciale di un restauro precedentemente posizionato composto di classe V sulla cuspide mandibolare a sinistra. Un laser a diodi (Picasso Lite) è stato utilizzato in fatiscenti tessuti gengivali, rendendo il margine cervicale della preparazione della cavità più accessibile. Per la preparazione sul diagramma 13, senza utilizzare l’anestesia locale, lo smalto nel settore dei corrieri è stato penetrato utilizzando un carburo 330 (solidi solidi scoppiati). Dopo, usando una piccola scrivania con un piccolo diametro II, la Caria è stata scavata dalla lesione. Tuttavia, un laser a diodi (Picasso Lite) è stato utilizzato a circa 1,0 w nella ciotola il gengivale marginale accanto alla preparazione per facilitare il restauro. Dopo che lo scavo è stato realizzato, i fluti dell’Ufficio futé II non tagliano più l’avorio rimanente. In questo momento, poiché ci si può ancora essere un po ‘di avorio colpiti rimanenti, è stato collocato un rivestimento bioattivo (LC ThaccaCale) per stimolare la formazione di Apatite e promuovere la cura della polpa, mentre allo stesso tempo creando un sigillo sigillato all’umidità sopra il Settore scavato (figura 14). Dopo l’applicazione dell’adesivo (figura 15), la cavità era piena di bellissima? F00, illuminato trattato, e poi formato utilizzando l’uffico composto da fiamma formato dalla finitura del kit di preparazione della cavità comfort (Figura 16). Dopo aver utilizzato dischi di lucidatura abrasivi (superba-break), un punto di lucidatura (lucidatura jazz) è stato utilizzato per completare il processo di lucidatura (figura 17). Caso 3: Sostituzione del composto difettoso della classe V

Caso 3: Sostituzione del composto difettoso della classe V

Il paziente sul diagramma 18 ha avuto un ripristino difettoso del composto della classe V nel numero del dente 28 è stato rimosso a causa di perdite e indebolimento ricorrente al margine gengivale. Durante la fase di preparazione, l’ufficio fissotomico è stato utilizzato per posizionare la conservazione meccanica (una ciotola) nell’angolo della linea interna della preparazione del margine gengivale. La figura 19 mostra la preparazione effettuata di classe V dopo che il metodo adesivo è stato riempito e lo strato composto del fluido è stato posizionato mentre garantisce che il Groove ritentivo sulla linea di angolo di Gingivo-pulpal sia stato completamente compilato. Nota come lo smusso smalto è stato esteso lateralmente agli angoli facciali della linea prossimale del dente e seguì il taglio della linea angolare (forma anatomica) come smusso esteso occluso per il terzo medio del dente. Non solo lo smusso prolungato aumenterà la forma di resistenza di un restauro, ma servirà anche a effettuare la transizione del composto del dente meno ovvio. Come discusso in anticipo, uno strato di nanomicrohybrid (beautifil) è stato posizionato come incremento finale per ricostruire il normale taglio cervicale al dente (figura 20). Questa foto finale (il diagramma 21) del numero del dente 28 è stata presa alla fine del restauro. Questo? Inteligente? Preparazione e restauro fornito non solo un giunto funzionale molto estetico (nessuna mezza luna o restauro del cuscinetto formato dal rene), ma anche bene all’aspetto gengivale del margine che sarebbe anche protetto con la resistenza agli scambi ioni e l’acido, dando questo restauro Le migliori possibilità di successo a lungo termine.

La linea tettuosa del marrone

un dilemma clinico che spesso si apre con restauri di classe V è la presenza di? Linea bruna ridisegnata? al margine cervicale (schema 22). Di solito questo margine è su avorio (root) tanti clinici equalizzati? Brunette Line?con microleakage e indebolimento ricorrente. Non è sempre il caso. Uno dei vantaggi dei restauri composti è che sono spesso? rinnovabile. ? A volte la linea può essere? Cancellato? E se necessario, ricostruito con il composto fresco. Una volta eseguita la preparazione, e la linea marrone è stata rimossa con un chopper piezoelettrico (gli schemi 23 e 24), è ovvio che il microleakage e l’indebolimento ricorrenti non è stato un modo in uscita. In effetti, questo vecchio restauro è stato sempre utile dal punto di vista medico. La sostituzione di questa regione di classe V è stata desiderata dal paziente per motivi estetici; Tuttavia, non c’era? catastrofico? Fallimento nella schiavitù dell’avorio qui!

Commenti di chiusura

Il posizionamento dei materiali fortificanti nella regione della classe V può essere stimolante a causa di forze occlusive, allo dardo di denti e all’attacco acido a il margine gengivale della conservazione del piatto. La combinazione di una comoda preparazione, conservazione ausiliaria, quindi posizionamento di a? Inteligente? Il composto che aiuterà a proteggere il Gingival Marginal Seal è un approccio eccellente per manipolare i composti di classe V nella pratica fortificante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *