La dieta delle tartarughe della Terra

Solo i romains che ho indicato in corsivo possono essere somministrati di volta in volta senza il termine alla fine, il loro calcio / fosforo Il rapporto è più vicino al rapporto corretto per le tartarughe rispetto a quella di altra lattuga. Tutti quelli che ho indicato in rosso devono essere evitati dall’alimentazione delle tartarughe. Ecco il minimo.
infine, il problema della frequenza e della quantità della dieta. È molto semplice. Le tartarughe del Mediterraneo devono mangiare ogni giorno. E ogni giorno devono mangiare il 5% del loro peso (10% per i bambini) e mai! Se non sei soddisfatto del primo elenco in cima a questa presentazione, sarà anche bene a rispettare un giorno di dieta a settimana.
Il caldo calore delle tartarughe estive si nutre molto meno che in primavera. Riprendono una dieta più abbondante verso la fine di agosto per costituire un “titolo” di energia “per l’inverno. Quindi, a settembre, la quantità di alimentazione ingerita diminuisce di nuovo.
Se la tartaruga di Hibern in inverno sta monitorando da vicino la sua attività, per circa quindici giorni prima dell’ingresso in ibernazione non mangia quasi più non avere un sistema digestivo completamente vuoto quando è dormiente. Sarà quindi aiutato a sbarazzarsi di materiali fecali residui bagnandolo pochi minuti ogni giorno.
durante tutto l’anno (tranne quando ti darà ibernamente ogni giorno da bere alla tua tartaruga in una tazza piatta che non si invertiva, E che è superficiale (stazione con annegamento!) È bello che questa tazza poco profonda sia molto ampia, in modo che voglia farlo scurrire da tanto in tanto. L’ideale è mettere un sottopul da giardino in terracotta non verniciato nel mezzo del terrario e riempirlo da circa 2 a 3 cm di acqua pulita (a seconda delle dimensioni della tartaruga), un’acqua che sostitui tutti i giorni.
Devi anche dargli bagni molto frequenti con acqua a temperatura ambiente (in estate) o leggermente tiepida (primavera e autunno) perché le tartarughe bevono abbondantemente dal mantello. L’acqua non sarà mai calda. Non dovrà mai essere la temperatura dell’acqua fredda del rubinetto, a meno che non sia opzionalmente in estate quando è naturalmente tiepido. Dovrebbe essere noto che gli shock termici in una direzione e nell’altro sono mortali in tutte le tartarughe per arresto respiratorio o di arresto cardiaco. L’altezza dell’acqua deve essere tale che le spalle sono nell’acqua ma non al naso. Un bagno dura tra un quarto di un’ora e mezz’ora, durante il quale versare regolarmente un po ‘d’acqua sul guscio per impedire il raffreddamento consecutivo all’evaporazione e alla corrente dell’aria permanente che passa sopra la superficie dell’acqua. Quando il bagno è completo, coprire la tartaruga sotto una lavanderia o sotto uno spessore della cannuccia in modo che non si raffreddi. Lascia che dormi in silenzio e tranquillità. Attenzione: il momento seguendo il bagno è un momento in cui la tartaruga è fragile e afferra molto rapidamente un colpo freddo che può trasformarsi in una grave rinite o una polmonite. È essenziale che il bagno non sia dato in una stanza fredda. Queste bagni sono una vera drink del mantello e possono essere presi da uno a due volte a settimana, specialmente in estate.

rimane il problema dei complementi vitaminici e della polvere di calcio.

La polvere di calcio è utile solo brevemente quando una tartaruga è una grave mancanza di calcio a causa di un errore prolungato nella dieta data ad esso. Nei casi gravi, in polvere di calcio ma in iniezione intramuscolare, che è diversa! La polvere di calcio è un’invenzione di più produttori industriali per le esigenze delle non le tartarughe ma il loro commercio.
Allo stesso modo un complesso di vitamine può essere dato solo eccezionalmente, solo quando è necessario avere una tartaruga in seguito. Una malattia che ha fortemente degradato la sua salute E dura solo pochi giorni.
Quando una tartaruga non ha alcun problema mette questo tipo di integratori, calcio come vitamine, perché acqua, calore, ultravioletto B (lampada da sole o lampada UV), uno spazio abitativo sufficiente e naturale E dieta equilibrata, deve essere le fonti necessarie e sufficienti per garantire la costante crescita della tartaruga.
Raramente parliamo, ma un eccesso di calcio è un rischio di malattie e importanti disturbi allo stesso modo di una carenza. Ed è ancora più vero nel caso di vitamine. L’unica utilità di questi supplementi alimentari è superare un problema del passeggero come parte di una patologia o durante la convalescenza.
È esattamente lo stesso per i mammiferi e tutti viventi in generale. Compreso l’essere umano. Se pensi che stia assolutamente dando una buona fonte giornaliera complementare di calcio alle tartarughe, piuttosto che dare una polvere di calcio, schiacciare di volta in volta un guscio di uova dura molto finemente in polvere in un mortaio. Non solo contiene calcio ma è anche una fonte di altri nutrienti. E soprattutto mai latte! Puoi anche andare al peschiere e chiedergli un osso di Seiche. Compra bene al peschiere e non in un negozio di animali o in un blister in supermercato perché queste ossa di seppie condizionate sono raramente naturali. Alla pescivetta hai la garanzia della freschezza in aggiunta! Sembrerai un bell’atrotondamento dei bordi taglienti, una fonte di pericoli per la cavità orale e per lo stomaco.
Con tali disposizioni riguardanti la dieta, la bevanda e le bagni della tua tartaruga, avrete un animale in “BR> Buona salute, non soffrendo di carenze o eccessi. Il layout di un buon terrario o un recinto corretto e ben protetto fornirà una lunga vita felice la tartaruga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *