Macos Catalina (Italiano)


SystemModify

Architettura a 64 bit

Macos Catalina supporta applicazioni a 64 bit, creando applicazioni a 32 bit incompatibili e inutilizzabile. Questo parametro deve essere preso in considerazione, in particolare per gli usi professionali. Come precauzione, è fortemente consigliato ai professionisti di non installare versioni beta pubblicate durante la fase di sviluppo. In effetti, vi è il rischio che gli sviluppatori di applicazioni di terze parti a 32 bit si aspettano l’output della prima versione pubblica stabile di Macos Catalina per migrare a un’architettura a 64 bit.

CatalystModificatore

Catalizzatore è una nuova piattaforma per il software per indirizzare sia MacOS che iPados. Apple ha presentato diverse applicazioni, tra cui Jira e Twitter (dopo che quest’ultimo ha smesso di aver smesso di utilizzare la sua applicazione MacOS a febbraio 2018). Il progetto Catalyst sembra essere una piattaforma di transizione per il nuovo framework Swiftui, un’interfaccia con codifica SWIFT, rendendo possibile sviluppare un’applicazione multipiattaforma da un’unica codifica.

GateKeeperModificatore

Applicazioni Mac, pacchetti di installazione e estensioni del nucleo firmati con l’ID dello sviluppatore devono ora essere convalidati da Apple per funzionare su Macos Catalina. Tuttavia, rimane possibile utilizzare fonti non firmate, come nelle versioni precedenti di MacOS.

Comando vocaleModifica

Questa nuova funzionalità consentirà agli utenti di controllare i loro dispositivi con comandi vocali. Sebbene MacOS abbia precedentemente supportato Siri, “Voice Control” darà agli utenti un controllo più profondo. Inoltre, l’elaborazione della macchina è stata utilizzata per fornire una migliore navigazione.

sidecarmodier

sidecar è una nuova funzione che consente a un iPad a iPados 13 di essere utilizzato come schermo esterno wireless . Con la matita Apple, il dispositivo può anche essere utilizzato come tablet grafico per il software in esecuzione sul computer.

zshmodifier

zsh è diventato l’interfaccia di sistema predefinita sotto Macos Catalina. Sostituisce Bash, interfaccia di sistema predefinita utilizzata da Mac OS X Panther nel 2003.

Systemdifier Extensions

Macos Catalina è l’ultima versione di MacOS per supportare le estensioni del kernel. L’installazione di un’estensione del kernel o kext richiede l’autenticazione della password dell’utente. Questo principio è messo in atto per proteggere il kernel nativo MacOS con una sicurezza ottimale. In questo caso, la decisione dell’utente esce dalla politica di utilizzo dei MacOS in caso di rischi carici al sistema operativo. Inoltre, l’installazione di tale kernel ora richiede il riavvio del sistema per consentire il proprio carico. Apple propone una soluzione sostitutiva chiamata Driverkit.

ApplicazioniModificatore

ITunesModificatore

In conformità con iOS, il software iTunes è suddiviso in musica separata, podcast e musica televisiva rinomata , podcast e TV,. TV su Mac supporta Dolby Atmos, Dolby Vision e HDR10 sul MacBook pubblicato nel 2018 o successivo, mentre la riproduzione 4K HDR è supportata su Mac rilasciata nel 2018 o successivamente quando è connesso a uno schermo compatibile.

LocAtemodify

Individuare il mio iPhone e individua i miei amici vengono fusi in un’unica applicazione chiamata “Individiamo”.

RemindersModificatore

L’applicazione di richiamo ha visto cambiamenti cosmetici e funzionali. Gli allegati possono ora essere aggiunti ai richiami e siRIS può stimare in modo intelligente quando ricorda all’utente un evento, tra gli altri.

DashboardModifier

L’applicazione dashboard è stata rimossa in Macos Catalina. P Igienico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *