MiniPop


INTRODUZIONE

Oggi ti insegneremo a fare un mini-superatore.

Richiedi l’autorizzazione e l’accompagnamento di un adulto e Trova un’area facile da pulire per rendere la tua esperienza perché rischi di mettere acqua ovunque!

materiale

  • una bottiglia di plastica del tipo di sodio di un litro
  • Due tubi di cura
  • di acqua
  • Un tipo di penna senza figura “BIC”
  • un contenitore con acqua

passaggi

1. Totale i due tubi l’uno con l’altro e poi avvolgerli intorno alla penna.

2. Fai alcuni test prima di mettere il tuo stantuffo all’interno della bottiglia posizionandolo nel contenitore dell’acqua: se scorre, devi accorciare il tuo pipecase. Il tuo subacqueo deve a malapena galleggiare, cioè, se perdi, metterà un po ‘di tempo per tornare indietro. Se sale troppo veloce, dovrai aggiungere tubi alla penna per darlo più peso.

3. Riempire la bottiglia fino al collo e posizionare lo stantuffo, testa giù, dentro chiudendo bene il cappuccio.

4. Se preme il corpo della bottiglia con le due mani, lo stantuffo scorrerà.

Ma come è possibile?

spiegazione

per capire questo fenomeno , Torniamo a una nozione di base: tutte le cose che ci circondano, sono composte da atomi.

In natura, ci sono diversi tipi di atomi diversi che si collegheranno per creare molecole, che formeranno quindi un materiale quando sono in grandi numeri.

La molecola dell’acqua ad esempio, è composta da tre atomi: due atomi di idrogeno e un atomo di ossigeno (H2O).

In fisica, gli scienziati classificano il materiale sotto i 3 stati: lo stato solido, lo stato liquido e lo stato gassoso.

Se si osserva l’immagine, è possibile capire come le molecole si comportano in ogni stato (ogni punto rappresenta una molecola).

Puoi notare che nello stato solido, le molecole sono molto strette; Nello stato liquido c’è un po ‘più di spazio tra loro; Mentre allo stato gassoso le molecole sono molto lontane l’una dall’altra.

Torniamo alla nostra esperienza!

Quando hai intenzione di premere la bottiglia, esercitarai una pressione sull’acqua. L’acqua liquida non può essere compressa: non è possibile, ad esempio, ottenere un litro d’acqua in una bottiglia di 50 cl.

Quindi spingerà l’acqua verso l’unico posto disponibile per questo: l’interno di la penna. Ma eppure c’è già aria in no? E i gas, come l’aria, possono essere compressi: sotto pressione, le sue molecole si avvicinano, prendono meno spazio, lasciando spazio per l’acqua.

OK, ma perché la penna scorre quindi?

Secondo concetto messo in gioco: l’Archimedes Thrust. È una forza che spinge gli oggetti quando sono in acqua, il che rende un po ‘galleggiante. Quando il nostro subacqueo è pieno d’aria, l’acqua diventerà molto dura da lui perché è leggera e prende un sacco di spazio: galleggia. Non appena l’acqua si infiltra dentro di essa, c’è meno aria da spingere: la forza dell’acqua per galleggiare il subacqueo quindi diminuisce e quest’ultima flussi!

rilasciando la pressione sulla bottiglia, l’aria e L’acqua riprende i loro luoghi di partenza e la spinta di Archimede è quindi più forte: il sub può salire!

sapere che hai appena fatto lo stesso sistema dei sottomarini quando devono immergersi sott’acqua o tornare al Superficie: si riempiono di aria, per galleggiare o aria vuota, per fluire.

Non dimenticare di ripulire bene dopo aver reso il tuo subacqueo, e sorprendi il tuo entourage con questa esperienza che può sembrare magica all’inizio!

Divertiti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *