Modalità di allattamento allattamento e custodia

Quando sei mamma, ci troviamo rapidamente con una realtà.
Il congedo di maternità è breve. Molto troppo corto …

Questo articolo non è destinato a discutere il recupero del lavoro o meno.
Ogni camino è diverso. Ogni casa ha imperativi, diversi progetti.

Tuttavia molte mamme pensano che il recupero del lavoro, se è loro scelta, dovrà rima con uno svezzamento.
E questo è sbagliato.
Ti ho già detto molto sul blog, ma ho riportato il lavoro alla fine del mio congedo di maternità.
Non è sempre stato facile, sono d’accordo. Ma è fattibile. Ancor più quando sei informato e sostenuto.
Puoi trovare il mio articolo sull’organizzazione qui.

Nell’articolo sull’organizzazione, indirizza una piccola guardia E vorrei tornare un po ‘di più sul soggetto oggi.
Hai molti per chiedermi di questo, e soprattutto per chiedere il documento che avevo menzionato.

per iniziare, piccoli numeri sulle modalità di guardia.

nel 2005 secondo l’insiemmazione:
– 61% delle coppie in cui le due persone avevano un lavoro chiamato per una custodia a pagamento: 20% una guardia collettiva (vivaio, halt-daycare …) e il 41% di guardia individualizzata (assistente materno, assistenza domiciliare …),
– 50% delle madri monoparentiere che hanno un lavoro ricorso a un servizio di custodia a pagamento: custodia collettiva del 31% e del 19% individualizzato Cura dei bambini.

Affrontare il soggetto con il professionista. Il

per la mia parte, J ‘ha la possibilità di essere caduto Un assistente materno che non aveva mai avuto tra 20 anni dando il latte materno a un bambino che lei ha tenuto, ma che avevano allattato al seno due anni ciascuno dei suoi figli.
Io conosco alcuni professionisti. S sono riluttanti ad essere riluttanti.

Per me è essenziale avvicinare il soggetto con loro durante i primi incontri.
Oltre al mio caso potrebbe aver allattato al seno, ci sono voluti tuttavia, informandolo e rassicurarlo.

per iniziare, Al momento del primo appuntamento puoi avvicinarsi al soggetto tra gli altri direttamente con il professionista o il professionista. Incontri (parlerò, arriverà presto, altri argomenti che possono essere affrontati).
Non esitare a porre domande specifiche a Completamente affrontare il soggetto.
per esempio:

  • è possibile fornire un altro contenitore che la bottiglia come la bottiglia di softcup / cucchiaio …? (Per evitare il rischio di confusione seno / ciuccio)?
  • Come viene riscaldato latte (in alcuni vivai usano ancora il microonde)?
  • Dare te stesso il latte su richiesta? Latte materno si dà su richiesta dove non è dentro.
  • Accetti di mettere il frigo dal latte fresco non finito? Per dargli una seconda volta? Se non per non buttarlo e ripristinarlo la sera?
  • Accetti di tenere alcuni sacchi di latte ghiacciato nel caso in cui il bambino sarebbe affamato un giorno o un contenitore invertire o altro?

Le risposte a queste domande ti permetteranno di verificare che la persona che manterrà il bambino è ben informato. Sul soggetto e se non è il caso, ti permetterà di farlo.

Non stiamo andando, alcuni professionisti rimangono ancora, nonostante tutta la buona volontà dei genitori di informarli, molto riluttanti.
Assistenti materni. .The.s andare così lontano da rifiutare Un contratto a volte, e alcuni vivai hanno problemi drastici che possono scoraggiare chiunque.

Qual è il tuo ricorso in questi casi?

In generale, tendo a dire che se la persona rifiuta la rete Sarebbe meglio vedere se c’è un’altra alternativa. Dopo che questo non è sempre il caso, specialmente nel caso di un luogo di culla che non è sempre ovvio da ottenere, anche meno per rifiutare.

Legalmente, nulla richiede una modalità. Fai attenzione che sia individuale o Collettivo per dare latte materno e allo stesso modo in cui ognuno di loro è più o meno libero di applicare il protocollo che vuole. Per alcuni ipergri legali:
– Rifiuto di dare il latte diverso da quella della bottiglia,
– Rifiuto di immagazzinare il latte congelato sul posto,
– Accettare il latte Solo un giorno fresco …

Ma se la legge non richiede loro, stanno andando contro le raccomandazioni sanitarie degli INPE.
Non esitare in caso di disaccordo con:
– un assistente materno. L’accompagnato dalla PMI nel tuo approccio, così che può intervenire e mediare, oltre a informare sull’argomento o il professionista. La propria modalità di custodia collettiva, richiedere la struttura pedagogica del progetto e il suo protocollo.Quindi fissare un appuntamento con la direzione della culla ancora sopra se è la direzione riluttante (nel caso di un sedile del vivaio privato, nel caso di una mangiatoia municipale il servizio infantile del municipio).
tu può aiutare la guida del CAF con le strutture ospitanti: li incoraggia a organizzare “accoglienti bambini piccoli conducendo una riflessione rivoltando al bambino e al suo conforto con la priorità per soddisfare le esigenze semprevelenti delle famiglie”.
I’m I’m I’m non dire che funziona a tutti, ma può aiutare a capire il rifiuto e rispondere con argomenti.
Può usarti, ma ad altri anche più tardi.

Puoi anche aiutarti ad armonizzare le pratiche intorno alla reception di un bambino minacciato dalle istituzioni.
Questo ti permetterà di mostrare al tuo (o il tuo) interlocutore (s) che la reception è fatta altrove, e quindi rassicurarsi sul suo sé . Hanno protocolli piuttosto restrittivi ma aprono un bellissimo campo di possibilità.
per esempio:
– Il repository della città di Angoulême, qui,
– Il progetto allatta per latte alla scala della regione del Rodano-Alpi, Qui,
– La Guida del repository di allattamento al seno del vivaio nel Vaucluse, qui,
– Il regolamento del procedimento dei giovani stabilimenti dipartimentale dei bambini a Seine-Saint-Denis, qui.

Puoi anche Guarda questo video ai professionisti che non ha disordinato la bottiglia:

Il codice del lavoro consente alla madre di beneficiare di un’ora di allattamento al seno durante il quale può andare allattando il suo figlio.
Non c’è niente da fare di nuovo il professionista. Accettarlo e certo. A volte ci sono ancora cercando di rinunciare alle madri a questo diritto, a volte disturbato dalla presenza di questo in modo ripetitivo nel posto di lavoro, e per l’assistente materno. Ho già letto che alcuni progressi Il fatto che per la doppia separazione del bambino possa essere difficile da vivere.
Ma quando la madre funziona vicino ad è una soluzione che è molto arnandt (meno bisogno di dare il latte attraverso un altro contenitore così meno manipolazione, meno restrittivo per la madre che non deve sparare o trasportare il suo latte, il tempo trascorso insieme in più per il bambino con sua madre, e quando il bambino ha difficoltà a bere includendo il latte di sua madre con altri contenitori, garantisce almeno una spina).
, alcune istituzioni come la città di Parigi o Lille hanno avuto iniziative comunicando in materia e rendendo il pubblico la possibilità di madri di venire allattati al seno il loro bambino sul posto o fornire il loro latte (con una collezione e protocollo di trasmissione).
Puoi contare su di esso per tentare di aprire la finestra di dialogo e la negoziazione.

al ‘retromarcia può salutare il lavoro del professionista. I.S che informano i genitori Sulla possibilità di perseguire l’allattamento al seno nonostante la guardia, e offrire loro le possibilità citate sopra al seno sul posto e fornire il latte tirato dalla madre.
In effetti, molti genitori iniziano con lo svezzamento prima dell’inizio della custodia del pensiero obbligatorio Pensando.
informare sistematicamente la possibilità, riduce il numero di sevrages.

Se i rimedi sono vanitivi

Se la modalità di protezione rimane chiusa, devi ancora fare una scelta ovvia .
Per fare la tua scelta, puoi anche tenere conto di diverse cose.
per esempio l’età del tuo bambino e l’ampiezza della guardia.
Se il tuo bambino è diversificato e viene tenuto in media ampiezza Giorni, c’è una buona possibilità che aspetterà di bere alla fonte e che sarà sufficiente con una dieta sufficiente durante il giorno e il seno su richiesta (di solito mattina, sera e notte).
Se il tuo bambino è inferiore 6 mesi, e / o è tenuto su lunghe ampiezze e / o è diversificata ma Feed Little, e che la modalità di guardia si rifiuta di dare diversi da quella della bottiglia, puoi chiedere loro di dargli con un capezzolo 1 e orizzontalmente. La bevanda deve durare almeno quindici a venti minuti (e può durare un po ‘di più). Può essere un metodo di ultima istanza per limitare il rischio di confusione, possibilmente in attesa di trovare un’altra soluzione di custodia o che il bambino è di età non bevi il latte il giorno (più informazioni qui).

L’importanza di Comunicazione

Per facilitare la trasmissione di informazioni tra genitori e professionisti. Il notebook vincolante.Sa è spesso messo in atto. Destinazione dei genitori per il professionista. Le informazioni come tempi di conservazione e modalità di avvertimento di Latte.
Può essere utile per rassicurare un professionista che mantenendo un figlio minaccioso. Per la prima volta.
Oltre alle normali informazioni (numero di catture, osservazioni il giorno: sonno, risveglio, sgabello …).

Altrimenti, ti offro scaricare un documento sotto forma di PDF con Alcune informazioni, raccomandazioni che puoi anche fornire.

– Scarica < –

Alcune testimonianze di professionisti.Le.S che ha accolto i bambini allattati al seno:

“Sono passati 10 anni da quando ben accetto Piccolo in Svizzera. (… ) Ho accolto 27 figli, 3 dei quali non sono stati allattati allattati. Lavoro al massimo a seconda dei bambini al proprio ritmo. Per privilegiare il link che accolgo con favore le mamme dicendo loro che se è necessario un ultimo alimentatore o un feed di alimentazione. è con piacere. Il giorno non concorei i millilitrili I rispetto della domanda del bambino. Per non creare il seno di confusione / tetina, do la LM alla siringa, alla tazza (troviamo ciò che è Meglio per ogni bambino). Il che sembra importante per me è il successo dell’adattamento. Propongo spesso 15 giorni su piccoli periodi aumentando sempre con la madre inizialmente in modo che possa rassicurare fino al massimo. “Amelie, Assistente Materno,

” Come assistente materno, è con grande piacere che accogliamo il benvenuto ai bambini al seno. Trovo molto valore per accompagnare una madre nella ricerca del suo allattamento al seno dopo la sua acquisizione del lavoro.
T. è arrivato a casa a 2 mesi e mezzo. I suoi genitori avevano proposto un respiro di latte materno diverse volte, ma T. lo aveva rifiutato. Durante il periodo di adattamento, la madre ha lasciato la mia casa per brevi periodi dopo aver dato il mangime. Questo periodo mi ha permesso di conoscere T. e poi per offrirgli la tazza morbida nei momenti in cui era calmo.
Era nella sciarpa da porting contro di me che ha accettato di bere. Queste erano quantità molto piccole prese piuttosto regolarmente.
La sua mamma è stata poi disegnata dal latte nel suo posto di lavoro, portala in un refrigerante e metterlo la sera nel mio frigo. Naturalmente ha dato una vendita al dettaglio al mattino prima di partire e uno che arriva a casa. È stata un’opportunità per noi discutere di T.
L’abbiamo fatto per diversi mesi e tutto è andato molto bene.
Ho anche accolto con favore a S. quando aveva 2 anni. L’allattamento al seno era già in posizione e sua madre non aveva più bisogno di disegnare il suo latte durante la sua assenza. S. Anche legato quando sono arrivato a casa e ritorno da sua madre. Ha mangiato altri cibi ma non bevuto latte alla fonte!
Queste 2 esperienze erano per me molto gratificanti e spero che ci saranno altri. “Fanny, assistente materno.

” Lavorando in culla, a volte ospitare bambini al seno al seno, spesso una fonte di ansia per le mamme: e così il bambino non vuole bere, e se fossi stato costretto al mittente? Ma no ! L’allattamento al seno e la culla è possibile. Gli aiuti per l’infanzia sono formati per adattarsi a ciascun figlio e rispettano le scelte dei genitori, proponiamo il latte della madre con il contenitore che ci fornisce, e quindi il bambino ha difficoltà anche loro offriamo al cucchiaio, alla pipetta. “
Elodie, ausiliaria di ChildCare.

” Come direttore del vivaio, quando ottengo le future mamme o giovani mamme, dico loro che la ricerca dell’allattamento al seno è abbastanza compatibile con il benvenuto del loro bambino , Dico loro di non mettere la pressione per ottenere il loro bambino, vedranno al momento dell’ingresso del bambino a noi. Poi, per il lato pratico, chiediamo di fornire il loro latte ghiacciato e che ci prendiamo cura del resto. Coloro che desiderano e non funzionano lontano possono venire a grattare. Non temere una seconda separazione nel giorno perché è accompagnato dal bambino e poi il vantaggio che ha rimosso da questo momento privilegiato con sua madre è più importante di ogni altra cosa.
In sintesi, non è assolutamente vincolante da gestire. .. Quando le mamme vengono a prendere il loro latte, facciamo un piccolo magazzino al freez nel caso. Abbiamo scritto un protocollo di trasporto e conservazione del latte materno e tutto è semplice! “
Babeth, direttore della scuola materna.

tracce per trovare una modalità di protezione aperta

In generale è più facile convincere una persona riluttante che molti.
Potresti avere più fortuna sul lato degli assistenti materni. L’o mam.
Se mai, c’è un gruppo di Facebook che identifica l’assistente materno. I.S che accettano i bambini senza peccato senza Preoccupazione: Assistenti per la scuola materna Pro Allattamento e Pro Maîternette.

Ulteriori e più assistenti materni.s Specificarlo anche nel loro annuncio sui siti dedicati come TOP NANNY.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *