Perdita di peso dopo la gravidanza: come recuperare il tuo corpo prima

La perdita di peso dopo una gravidanza richiede tempo, ma è possibile. Concentrati su una dieta sana e incorporando l’attività fisica nella tua routine quotidiana.

Se sei come la maggior parte delle nuove mamme, sei desideroso di mettere i tuoi vestiti di maternità e scivoli nel tuo vecchio jean. Ecco l’approccio intelligente alla perdita di peso dopo la gravidanza e promuovere una vita sana.

Considera le tue abitudini alimentari

Quando eri incinta, puoi -de adattare le tue abitudini alimentari per promuovere il crescita e sviluppo del tuo bambino. Dopo la gravidanza, è sempre importante mangiare bene, specialmente se stai allattando. Fare scelte audio possono promuovere una sana perdita di peso dopo la gravidanza.

– Mangia più cibi di origine vegetale, compresi frutta, verdura e cereali integrali
– Scegli le proteine magre da una varietà di fonti

Limit Dolci e sale – Controllare la dimensione della porzione
– Integrare l’attività fisica nel tuo

quotidiano

ripresa dell’attività fisica

In passato, è stata spesso detta delle donne ad aspettare almeno sei settimane dopo la consegna per iniziare a fare l’esercizio. Ma ora il gioco d’attesa è finito.

Se hai esercitato durante la tua gravidanza e la consegna non è stata complicata, di solito puoi iniziare facendo esercizi di luce nei giorni che seguono la consegna, o non appena ti senti pronto. Se hai avuto una sezione cesarea o un complicato parto, chiedi al tuo medico quando è necessario avviare un programma di esercizi. In generale, è possibile avviare esercizi di luce circa quattro o sei settimane dopo la consegna

quando il medico ti dà la luce verde.

Considera l’allattamento al seno

Se sei Allattamento al seno, dai il tuo bambino prima di fare esercizio per evitare il disagio causato da liquidazione del seno. Indossare un reggiseno di supporto.

Avvia lentamente

Inizia con semplici esercizi che rafforzano i principali gruppi di muscoli, incluso muscoli addominali e dorsali. Aggiungere gradualmente esercizi di intensità moderata.

Includi il tuo bambino

Se hai problemi a trovare da tempo per esercitare, condividere il tuo bambino al tuo programma. Porta il tuo bambino per una passeggiata quotidiana in un passeggino o un baby carrier.

Non andare da solo

invita altre mamme per unirti a te per una passeggiata quotidiana o provare un corso di esercizio postpartum. L’esercizio con altre persone può aiutarti a motivarti.
Non dimenticare di bere molta acqua prima, durante e dopo ogni allenamento. Smetti di esercitarsi se senti dolore. Questo potrebbe essere il segno che fai troppo.

L’allattamento al seno Premium

L’allattamento al seno può anche aiutarti a perdere il peso che hai preso durante la gravidanza. Infatti, quando stai allattando allattando, usi le cellule grasse memorizzate nel tuo corpo durante la gravidanza, così come le calorie della tua dieta, per alimentare la produzione del latte e nutrire il tuo bambino.

Impostare obiettivi realistici. Peso Perdita

La maggior parte delle donne perde circa 5,9 chili durante la consegna, incluso il peso del bambino, della placenta e del fluido amniotico. Durante la prima settimana dopo la consegna, perderai un peso extra evitando i liquidi mantenuti, ma il grasso immagazzinato durante la gravidanza non scomparirà su se stesso. Grazie a una dieta e ad un esercizio regolare, può essere ragionevole perdere fino a 0,5 kg a settimana. Sei mesi Forse ci vorrà un anno per riacquistare il peso pre-gravidanza, stavi allattando o no.

Fai la prova della morbidezza verso te stesso accettando i cambiamenti che si verificano nel tuo corpo. Soprattutto, sii orgoglioso del tuo stile di vita sano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *