Piedi secchi Cura

Soldited in modo permanente, troppo spesso ignorato, i piedi sono sottoposti a test resistenti. Ora, anche se naturalmente più spesso, la pelle dei piedi non è meno sensibile. Scarsamente idratato, irritato, può asciugare o danneggiare. Ecco perché è importante alleviarli con cura dei piedi adattati.

Troverai le domande e le risposte più frequenti sui nostri prodotti nelle nostre FAQ.

Perché si asciugano?

Ci sono diversi fattori che favoriscono la siccità dei piedi: un’esposizione ad alte temperature, bagni o docce ripetute o alcune malattie come eczema, mycosis o diabete.

Dovresti sapere che il I piedi secchi sono un male frequente, specialmente negli anziani, la pelle è, per natura, meno ben idratata, tuttavia, una pelle scarsamente idratata è esposta ai rischi crepe, fessure e callosità. Al di là della loro natura antiestetica, questi piccoli mali possono trasformarsi in sofferenza, se non sono trattati con una cura dei piedi mirati.

Troverete qui i prodotti adattati alla pelle secca.

Crevasses e Callosità, queste specificità dei piedi

le fessure: fessure e crepe sono il risultato della pelle disidratata. Asciutto, lei perde la sua flessibilità e crackle. E se l’epidermide non è reidratata, queste piccole fessure si trasformano in profondi crepacci che sono dolorosi, persino a disagio a camminare.

I crepassi appaiono spesso in estate, periodo in cui i piedi sono lasciati senza protezione, delineato direttamente Alle aggressioni esterne: sandali, infradito, sole, sabbia, acqua di mare, ecc.

Callosità: sono una risposta difensiva all’attrito ripetuto della pelle. I suoi strati superiori si addensano per proteggere il piede, prima creazione dal corno, prima di formare callosità vergognose.

Sono quindi più frequenti in inverno quando i piedi sono definitivamente racchiusi in scarpe, a volte inadatte o troppo strette.

Come prendersi cura dei suoi piedi e sollevarli?

Per prevenire la secchezza dei piedi, ripristinare prima l’idratazione della loro pelle. E, inizia con l’uso quotidiano di un sapone delicato.

Si consiglia inoltre di procedere a uno scrub al mese tre volte a settimana, al fine di eliminare la pelle morta. La pelle rimarrà liscia e morbida. È importante insistere sulle aree più folte e ruvide per gocciolare il corno e callando la formazione.

In termini di idratazione, applicare una cura quotidiana per i piedini secchi aiutano a combattere l’essiccazione, mentre portando bene -Seguendo, flessibilità e morbidezza.

In caso di callosilità o fessure, è meglio usare la cura dei piedi specifici. Si prendono di mirano e aiutano a riparare i danni in modo da trovare i piedi morbidi e lisci.

Una volta risolti i problemi, è necessario sostenere da mantenere quotidianamente, con una cura per i piedini secchi. Una soluzione facile ed efficiente che evita la loro riappaararanza.

Troverete qui i prodotti adattati alla pelle molto secca.

foglio seguente NORVEGIEN®

Elimina efficacemente Pelli morti e rugos. La sua combinazione di micro-perline fumose e urea, attiva riconosciuta per la sua potente azione esfoliante esfoliata e liscia delicatamente i piedi, mentre la formula della menthopée si rinfresca immediatamente. Ideale per piedi miti e freschi!

crema molto secca e danneggiata Norvegian Formula®

Questa cura aiuta a riparare i piedi molto secchi e danneggiati dalla prima applicazione. Si riduce intensamente e allevia immediatamente la pelle dei piedi secchi. Da usare su base giornaliera per i piedi lievi e idratati durante tutto l’anno.

piedini di callosità callosità formula norvegienne®

idrata intensamente riducendo lo spessore della cornea di strato grazie al suo alto concentrazione di urea. I piedi sono sollevati e ammorbiditi, durevolmente. La vera cura degli esperti, questa crema consente di combattere la riapparizione di callosities.

piedini crema danneggiati tacchi danneggiati formula norvegienne®

Questa crema allevia la pelle dei piedi incrinati e crevisto. Fasciatura di idratazione, idrata intensamente e aiuta a riparare i tacchi danneggiati. Agisce dalla prima applicazione.

Ciò potrebbe interessarti anche: cura delle labbra, dei capelli, delle mani, del corpo.

piedi del diabete neutrogena®

piedi & Diabetes

A lungo termine, il diabete può causare alcune complicazioni, tra di loro e non minore: il Problema del “piede diabetico”. Questo problema di salute, ancora molto poco conosciuto, è più diffuso di quanto pensiamo.Scopri in questo articolo le informazioni essenziali su questo grave problema di salute, le sue cause e i suoi modi per rimediare.

Il “Piede diabetico” è un problema di salute importante.

Le cause

Devi sapere che l’eccesso di zucchero nel sangue è tossico e danneggiamento tra le altre arterie. Questo è il motivo per cui il piede costituisce nella parte diabetica del corpo fragile e molto vulnerabile, da monitorare da vicino.

il piede diabetico: cosa è necessario sapere

Generalmente nota un’aumentata siccità dell’epidermide, che può portare a fessure e crepe.

Più, seguendo un deterioramento dei nervi (o “neuropatia”), il piede del diabetico può diventare meno sensibile, quindi il paziente può essere ferito senza nemmeno rendersene conto. Anche il caldo e il freddo sono meno feltri. C’è il rischio di ulcerazione non riconosciuta.

Essentials Encore: questi piedi indeboliti dalla malattia guarigione. È quindi fondamentale per la persona diabetica controllare quotidianamente lo stato dei suoi piedi e prendere la massima cura.

complicazioni

Una lesione minima, abbastanza anodina in una persona sana, può avere Conseguenze molto gravi per una persona diabetica: infezione, ulcera, ascesso … In alcuni casi, l’amputazione è purtroppo a volte l’unica soluzione. Un fenomeno molto più frequente di quello non crede e persino un problema di salute importante, poiché queste figure mostrano:

nel mondo, ogni 30 secondi, un diabetico è amputato da un membro inferiore *.

I 6 nemici da evitare di prendersi cura dei tuoi piedi

  • scarpe: sceglierli in morbida pelle con una suola rigida, lacci e adattati alle dimensioni e alla larghezza del piede. Comprali preferibilmente alla fine della giornata.
  • chiodi: evitare forbici affilate. Preferisci quelle estremità rotonde o una calce.
  • Mycosis: Evitare la macerazione lavando i piedi ogni giorno con acqua tiepida con un sapone caustico. Asciugarli rigorosamente e indossare calze di cotone.
  • Il calore: non usare mai bollito, né acqua troppo calda
  • il corno o iperkeeratosi: è formato a livello di punti di supporto o attrito ed è responsabile per fessure o crepassi che possono finire l’infezione (ascesso, scarsamente perforato).

Troverete le domande e le risposte più frequentemente poste sui nostri prodotti nelle nostre FAQ.

piedini secchi e danneggiati neutrogena®

Buone abitudini da adottare

  • Durante il tuo bagno giornaliero, evitare I piedi prolungati bagni in un’acqua calda. E asciugare tra le dita dei piedi per evitare la macerazione.
  • Applicare una crema di piedini secchi ogni giorno per evitare la disidratazione che genera callosities, Dilks crepe o fessure.
  • Controllare quotidianamente lo stato dei piedi . Esaminare la pianta con uno specchio se necessario. Controllare l’assenza di crepe, ferita, tubo, micosi. In caso di dubbio, consultare il medico.
  • Chiodi per i diritti di calce e non troppo corti. Il file è preferibile alle forbici.
  • Poncez hurillons e cors ma con una pomice. Avitare i metalli di metallo e oggetti da taglio.
  • Indossare le scarpe bene in vita, flessibile e confortevole. E, signore, evitare tacchi oltre 5 cm.
  • Non indossare nuove scarpe oltre la mezza giornata e indossarli prima a casa per “fare” loro “i tuoi piedi.
  • Alternare il Scarpe per variare supporto e attrito. Prima di metterli, controllando in mano che nulla dentro le scarpe non può ferirti.
  • Indossare sempre calze, calze o collantoni, piuttosto in cotone o fibra naturale. E di nuovo bene in vita per limitare le pieghe e quindi, l’attrito e il rischio di irritazione.

Come prendersi cura della sua pelle? Troverete la risposta nel capitolo sui nostri rituali di bellezza quotidiani.

3 Regole di prevenzione essenziali

  1. idrate i piedi con una crema per i piedi secchi appositamente progettata per questo uso specifico. Questo gesto di cura richiede poco tempo e aiuta a preservare i piedi di determinati rischi relativi al diabete. I diabetici hanno spesso una siccità dall’epidermide del piede che rischia di degradare in crepe. Una preoccupazione che può causare infezioni a volte pesanti conseguenze.
  2. Consulta pedicure o podologi regolari. Una volta all’anno al minimo, guarda e guarda i piedi, rimuovere il corno e le chiamate e riutilizzare le unghie.
  3. consultare senza indugio nel caso di un infortunio. Per diabetico, un infortunio a piedi è una vera urgenza.Nel frattempo, se fai male: lavare il piede con acqua e sapone da Marsiglia, quindi disinfettare la ferita. Evitare di premere sul piede ferito.

Vedere anche se si nota uno dei seguenti sintomi:

  • chiodo incarnato
  • tagliato, ferita della pelle, ulcerazione, infezione, ecc.
  • Meno sensibilità al dolore, caldo o freddo nella gamba o al piede
  • Modifica della forma del piedino di forma

Partnership Neutrogena® e LifeScan per la prevenzione delle complicazioni dovute al diabete

Il coinvolgimento del piede è una delle complicanze più importanti del diabete. È quindi naturalmente quella LifeScan, l’attore principale nel campo del seli monitoraggio glicemico, e Neutrogena®, un esperto di piedi secchi, hanno associato a un’operazione di partenariato. Obiettivo: accompagnare il farmacista nel suo ruolo di consiglio.

* International Diabetes Federation: Gruppo di lavoro internazionale sul piedino diabetico. Disponibile presso gli indirizzi: www.iwgdf.org e https://www.idf.org

Questo potrebbe anche interessarti: cura delle labbra, dei capelli, delle mani, del corpo. P Igienico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *