PMC (Italiano)

Paziente e osservazione

Riportiamo il caso di un paziente, maschio, maschio, della polizia di funzione, Albino , 36, è venuto consultare le cliniche universitarie di Lubumbashi datato 30/10/2018 per una soluzione di continuità sul braccio sinistro e un gonfiore a livello del collo. La sintomatologia risale a 7 anni di questa consultazione (nell’ottobre 2011) dall’aspetto spontaneo di un nodulo sul braccio sinistro che, gradualmente, ha richiesto sempre più volume nel corso degli anni. Il nodulo violato alla fine del quarto anno dopo il suo aspetto (a giugno 2015). Il paziente ha consultato per la prima volta un centro medico della città solo dopo l’aspetto dell’ulcerazione dei bracci Nodule (a giugno 2015) dove una massa della Messa seguita dalle medicazioni con la soluzione di Carrelle è stata effettuata per 4 mesi . L’esame anatomatologico della massa riscossa non era mai stato raggiunto. Il paziente afferma che la guarigione completa della ferita di proiezione non si è mai verificata. L’incapacità finanziaria del paziente a perseguire le cure mediche lo richiede di interrompere il trattamento per 14 mesi e per ricorrere alla medicina tradizionale ma senza alcun successo. La ricomparsa della Messa diventa ulcerativa e molto più ampia delle spinte per consultarsi di nuovo un secondo centro medico del luogo in cui la medicazione locale con la soluzione di Carrelle è stata portato a cui una terapia antibiotica rende il ceftriaxone iniettabile 3 x 1 g / ja estivo Ma senza successo dopo 6 mesi di trattamento. Ancora una volta, il trattamento è stato interrotto dal paziente per la mancanza di mezzi finanziari per 12 mesi.

L’aggravamento e persino l’estensione della lesione nonostante il trattamento lo spinge a consultare di nuovo un terzo medico medico in cui i medicazioni sieriche fisiologiche Sono stati eseguiti per 6 mesi e le capsule di amoxicillina 500 mg al ritmo di 3 x 1 G / D sono state somministrate per 4 mesi senza successo. L’aspetto del dolore, l’impotenza funzionale dell’arto in alto a sinistra e l’esacerbazione dell’ulcerazione motiva il paziente per consultare le cliniche universitarie di Lubumbashi per un migliore sostegno. Sullo sfondo, è un paziente nato settimo di un fradicio di 13 bambini tra cui due albini, il nostro paziente e l’undicesimo della famiglia. Non prende alcol ma riconosce un fumatore occasionale. Nessuna nozione di trasfusione annotata, non ha alcuna particolare antecedenza chirurgica. È sposato ed è il padre di 6 bambini vivo e sano apparente. Al complemento dell’anamnesi, il paziente riporta l’aspetto spontaneo sei mesi fa di un secondo gonfiore al lato posteriore del collo, leggermente doloroso, trasudavo; Una pesantezza dell’arto in alto a sinistra per circa 2 anni da 6 mesi. Nessuna tosse, senza febbre. Al nostro esame fisico, lo stato generale è segnato da un’impotenza funzionale dell’arto in alto a sinistra e da una significativa perdita di peso (peso corrente: 51 kg; ultimo peso noto menzionato dal paziente era di 64 kg risalenti a 4 anni prima).

I segni vitali per l’ammissione sono 150/74 mmHg per la pressione sanguigna, 110 battiti al minuto per frequenza cardiaca, 28 cicli al minuto per frequenza respiratoria e 36,8 ° per la temperatura. Nello esame della testa e del collo, abbiamo notato un pallore di bulbi congiuntivi congiuntivi e congiuntivi. Nella faccia posteriore del collo, un gonfiore mediano cervico-dorsale di fronte alla sesta vertebra cervicale alla seconda vertebra dorsori, bergona e ulcerata, ovoide, grande asse longitudinale 10 cm e piccolo asse trasversale 5 cm, consistenza ferma, mobilitata, mobilitata, non aderente al piano profondo e lasciando semiped il pus, poco sensibile (figura 1). Tutti i movimenti della colonna cervicale non sono disturbati. Il torace è simmetrico, buone ampiezzazioni respiratorie, regolare rumore cardiaco. Le vibrazioni vocali sono ben trasmesse, il normale suono polmonare a percussione e l’auscultazione il mormorio vescicolare è puro. L’addome è non gonfiore, flessibile, depressivo e senza alcun visceromegalia palpata.

file esterno contenente un'immagine, un'illustrazione, ecc., Solitamente la presentazione sotto il Forma di qualsiasi oggetto binario. Il nome dell'oggetto in questione è PAMJ-34-43-G001.Jpg'un objet binaire quelconque. Le nom de l'objet concerné est PAMJ-34-43-g001.jpg

ulcerogogennant massa al lato posteriore del collo alla cerniera cervico-posteriore

L’esame dell’arto anziano sinistro rivela un’ampia soluzione di continuità di ulcera-burgeoning, prendendo la faccia postero-laterali del braccio sinistro, al di sotto della spalla il cui limite superiore si trova a 10 cm sotto l’acromion al gomito, scavando profondamente, lasciando l’humerus a una frattura situata al terzo medio del braccio; Questa soluzione di continuità è sensibile, sanguinante con contatto e consentito secrezioni di Verdate (figura 2). Nessuna adenopatia percepita né Epitrochlean né Axillary. Il membro è leggermente edematico, rispetto a quello controlaterale. L’esame vasculo-nervoso dell’arto in alto a sinistra si riferisce a un’impotenza funzionale, un motore di 3/5 è diminuito a seconda della valutazione delle abilità motorie da Aubigné Merle, l’estensione attiva del polso è impossibile, la sensibilità è mantenuta affatto Modalità, l’impulso radiale è difficile da percepire a causa dell’edema, ma l’impulso capillare è presente e meno di 2 secondi, la saturazione dell’ossigeno presa sul pollice è del 96%. Alla fine dell’esame clinico, le diagnosi selezionate erano: carcinoma cella di base terebrante o spinocellulare del braccio sinistro complicato dell’infezione dell’omerus e della frattura patologica con il nervo rinforzato, il carcinoma spinocellulare o basalullario della faccia posteriore. Collo Ulcerato e anemia cronica a Indagare.

file esterno contenente un'immagine, un'illustrazione, ecc., Solitamente sotto forma di un oggetto qualsiasi binario. Il nome dell'oggetto in questione è PAMJ-34-43-G002.jpg'un objet binaire quelconque. Le nom de l'objet concerné est PAMJ-34-43-g002.jpg

ulcera-burgeonant massa prendendo il braccio di sanguinamento a contatto con l’erosione ossea visibile che riflette un’evoluzione di terebrante del tumore

È stato effettuato un ospedalizzazione e i bilanci paraclinici richiesti che è: la radiografia del braccio sinistro della faccia e del profilo che ha mostrato una frattura di omero con una perdita significativa di sostanza (figura 3). Una valutazione dell’estensione rende una radiografia del torace e l’ultrasuono addominale è stato realizzato ma era abbastanza normale. Verifica ematologica fatta di emoglobina HGB (4 G%), ematocrito (14%), gruppo sanguigno e rhesus (o +), tempo sanguinante (2 minuti 30 secondi), tempo di coagulazione (6 minuti), test di sierologia veloce all’HIV (negativo negativo ). Una titolazione dell’anemia di trasfusione precedente è stata raggiunta e ha dato il risultato: i reticolociti 4%, il volume corpuscolare medio (MCV) 82 fl, Medium Emoglobina (MCH) Contenuto corpuscolare 30 μg, concentrazione corpuscolare di emoglobina media (MCC) 330 G / L. Quindi una valutazione infiammatoria realizzata ha fornito il risultato: GB: 4200 / mm3, VS. 103 mm alla 1a ora, FL: L62% N38% M0% E1%. Questa era un’anemia rigenerativa di origine periferica. Sono stati somministrati quattro unità sanguigna da 450cc ISO-Groupe, ISO-RHUSUS e compatibili. Una cultura dei segreti verdognoli è stata fatta e isolata dal Pyocyanic; La soluzione limitata è stata indicata per la medicazione biquotide. Antibititerapia Dual Therapy in Cefotaxime Vial 3 x 2 G / D e MetronidaZole Infusion 3 x 500 mg / D è stato introdotto; Tramadol Ampoodle 2 x 100 mg / j; Il siero anti-tetanus (3000 UI sottocutaneo dopo il test di Besredka), il supplemento marziale rende la Benzinabile compressa 2 x 1 CP / J. Sono stati fatti due campioni biopi; Il primo al livello della massa ulcerogonnant del collo e il secondo a livello della massa ulceranata del braccio era stato condotto datato 19/12/2018.

File esterno contenente un'immagine, un'illustrazione, ecc., Solitamente presentando sotto forma di qualsiasi oggetto binario. Il nome dell'oggetto in questione è PAMJ-34-43-G003.jpg'un objet binaire quelconque. Le nom de l'objet concerné est PAMJ-34-43-g003.jpg

radiografia che mostra opacità in parti morbide con invasione ossea con conseguente sostanza ossea perdita, un’irregolarità dei corticali

I risultati dell’esame dell’anatomatologia hanno mostrato indubbiamente la proliferazione cellulare maligna. Le cellule proliferanti sono disposte in solidi cluster con layout Palisade sulla periferia. Ci sono anche caminetti con formazioni di canale a volte dilatati. La diagnosi di un carcinoma cellulare cistico cistico è stato quindi mantenuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *