Prodotti lattiero-caseari: ormoni, antibiotici, colle, caseina e lattosio.

Sempre più talk, i prodotti lattiero-caseari sarebbero cattivi per la salute.
Ma perché? Decryptons alla lente d’ingrandimento Cosa contengono e perché causano tanti problemi per le organizzazioni umane!

Caseina Questa è la proteina che è contenuta in tutti i prodotti lattiero-caseari.
È una colla potente.
In effetti, nei vecchi negozi ferramenta, è stato utilizzato in colle da parati.
Lo usiamo anche per incollare le etichette delle bottiglie di birra.
Possiamo facilmente immaginare il danno che può causare il muro dell’intestino tenue, molto bene e molto fragile. Viene a fare una sorta di deposito, intasando l’epitelio dell’intestino. Ma è a livello dell’intestino che tutta l’assimilazione di vitamine e minerali viene giocata. Se il muro è soffocato da Casein, l’assimilazione corretta non può disporre di locazione.
Spesso, queste proteine non sono digerite correttamente e vengono trasformate in sostanza la cui struttura chimica è vicina a quella degli oppiacei, come la morfina. E l’eroina. Molti studi hanno dimostrato che i peptidi (= assemblaggio di amminoacidi, in altre parole Piccole proteine se preferisci) di Casein (cioè le caseomorfine) erano presenti nelle urine dei pazienti con schizofrenia, di autismo, psicosi, epilepies, mongolismo, depressione e autoimmune malattie come l’artrite reumatoide. Sembra che questi oppiaces attraversino la barriera di emato encefalico e come la morfina o l’eroina e vengono poste sui recettori oppiacei (= cellule ricevono cellule).
da dove il fatto che le persone siano completamente drogate sui prodotti lattiero-caseari e non possono staccarsi It!

# 2 Colloidi

Per naturopatia ci sono due tipi principali di rifiuti nel corpo.

Pierre-Valentin Marchesseau, il fondatore di Naturopatia in Francia distinta tra due tipi di umori montati spazzatura: acidi e colloidi. Gli acidi provengono da stress e in eccesso gioco, carne, pesce, caffè, tè e cioccolato. Sono solubili nell’acqua e sono eliminati dai nostri reni e ghiandole sudorizzanti (= sudore).

Le colle o colloidi provengono da una dieta troppo ricca di cereali, legumi, bibiti, pasticceria, prodotti lattiero-caseari e eccessi semi oleosi. Sono non solubili nell’acqua e sono eliminati dalle ghiandole sebacee (= sebo, quindi pulsanti), i polmoni, l’intestino e il fegato. L’eccesso di colloidi nel cibo darà alla luce malattie non dolorose ma fluenti: asma, muco, bottoni, rhinites, sinusite, bronchite, ecc.
oro, prodotti lattiero-caseari portano un sacco di colle, che vanno sul Emunctive e i percorsi polmonari del bronco.
In effetti, Casein è una proteina che il corpo non riconosce, e poi secerneremo gli anticorpi, quindi dell’istamina per neutralizzarlo. Ciò si traduce nella produzione di intestini del muco, quindi la naturopatia che i prodotti lattiero-caseari non sono altro che i colloidi.

# 3 Il mito calcio

Parliamo del famoso richiamo del calcio in Arms Tower : “I prodotti lattiero-caseari sono i nostri amici per la vita”, o “Se vuoi il tuo calcio quotidiano, mangia 3 latticini al giorno”. Dovrebbe essere noto che il calcio contenuto nei latticini viene assorbito solo il 40% dal corpo umano, il resto va nello sgabello.
Tutto, è depositato nel corpo, dove può, perché non è stato metabolizzato. Questo sviluppa esostosi, becchi pappagallo e persino la malattia di Paget.
Il calcio contenuto in verdure verdi (come cavolo cavolo o broccoli) è assorbibile al 70%.
Ti invito ad andare a scavarti sul lato di tutti gli studi. Ho dimostrato che i prodotti lattiero-caseari hanno promosso dolore e osteoporosi congiunta (= malattia ossea che combina sia una diminuzione della densità dell’osso e dei cambiamenti nella sua micro-architettura. L’osso è più fragile, meno resistente e, pertanto, il rischio di frattura aumenta).
I ricercatori possono dimostrare Oggi quella caseina è la sostanza responsabile in infiammazione congiunta, spondilite anchilosante, artrite reumatoide, ecc.

# 4 lattosio

lattosio, chiamato anche “zucchero di latte” , è il carboidhydr principale che si trova esclusivamente nel latte animale e nei prodotti derivati dal latte. Per il lattosio per essere ben digerito, deve essere suddiviso da un enzima fabbricato dal corpo, lattasi.
dalla nascita, il bambino è “equipaggiato” di questo enzima, ma alla fine del terzo anno, un’età naturale di svezzamento nei mammiferi, questo enzima scompare.
Alcuni individui, il declino di questa attività è più pronunciato, digeriscono il latte meno bene di altri.
Inoltre, siamo gli unici esseri viventi per consumare il latte da un’altra specie. Infatti, ogni specie in natura, consuma dal latte di sua madre e non un’altra specie (il vitello della mucca, il puledro del cavallo, ecc.).
/! Gli ormoni della crescita contenevano nel latte di una mucca è adatto per la crescita di un vitello, e non un essere umano (il modello è diverso …).

# 5 ormoni della crescita

Ci sono alcuni fattori di crescita , chiamato IGF-1 trovato nei prodotti lattiero-caseari.
Adatto per la crescita di un polpaccio, stimola, nell’uomo la crescita delle cellule tumorali.
Alcuni studi scientifici hanno persino dimostrato che questo ormone della crescita ha stimolato precisamente i tumori linfatici.
Questo rafforzato nel 1994, quando un ormone di crescita sintetico è stato inoculato nelle mucche per aumentare la loro produzione di latte. Questo ormone della crescita è stato trovato nel loro latte, che gli uomini bevevano e le malattie esplose!

# 6 Trigger Diabetes

Un dual problema sorge con prodotti lattiero-caseari.
Da un lato, le proteine del latte, sono spesso scarsamente digerite e innescano una reazione del Sistema immunitario che produce anticorpi contro le proteine del latte.
Questi anticorpi generano ripercussioni sul corretto funzionamento delle isole dei Langerhans, situato nel pancreas, e che consentono la fabbricazione di insulina.
Ingestione dei prodotti spesso innesca una risposta ad alta insulina.
Inoltre, il latte contiene un sacco di grasso ciò che crea anche il diabete.

# 7 A Shoot of Antibiotici

Tutto iniziato quando il multinazionale Monsanto ha prodotto una crescita ormone progettato per aumentare la produzione di latte.
Le mucche sono passate da 14 litri al giorno a circa 40 litri.
Ovviamente, questo era a scapito della qualità poiché le mucche non hanno più seguito il cibo. Doveva finita eccessivamente con farine, soia, grano geneticamente modificato. Tutti questi elementi sono ovviamente, in fine, nel latte della mucca ingerita.
La loro salute ha deteriorato il Grand V della velocità, finalmente arrivando in una vita di 8 anni (vs 25 prima). Per rimediare tutte le infezioni che hanno afferrato, abbiamo usato gli antibiotici in massa.
I tassi antibiotici nel latte sono ora 100 volte superiore a 25 anni fa. Gli Stati Uniti producono 23.000 tonnellate di antibiotici all’anno e quasi la metà è utilizzata per il bestiame. Molti bambini sono ora violentemente allergici latte in polvere per bottiglie a causa di questa qualità catastrofica. Non è una questione di cambiare il latte del bambino, ma piuttosto per fermare il latte corto e sostituirlo con un latte di asino più digeribile: asino, latte di cavalla, latte di capra.

# estrogens

Per completare la tabella dei prodotti lattiero-caseari, ci sono anche estrogeni, gli ormoni secreti nella prima parte del ciclo femminile. Il fatto di bere latte o mangiare latticini genera un iper-estrogenismo relativo che comporterà molti disturbi: le regole relative, la tensione del seno, il crampi nella pancia inferiore, ecc.

Vuoi creare un ribilanciamento del cibo, o hai una preoccupazione per la salute? Posso accompagnarti con naturopatia, il mio cabinet o remoto, in teleconsultazione, per telefono / skype / altri strumenti.

Clicca qui per saperne di più!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *