Quali sono i migliori carnivali D Spagna?

Il mese di febbraio porta l’inverno grazie ai festeggiamenti collegati al Carnevale. In Spagna, la tradizione è ampiamente seguita e alcune città organizzano persino impressionanti eventi riconosciuti di interesse turistico nazionale da parte del governo spagnolo.

in Spagna, le vacanze di Carnevale sono di importanti celebrazioni popolari che mescolano gli spettacoli di strada, Diversioni e tradizioni culturali si perpetuano per secoli. La celebrazione del Carnevale è una usanza davanti al periodo medievale in cui tutti potevano andare alla festa ben nascosti sotto la sua maschera prima di iniziare il periodo di privazione della Quaresima. Oggi gli spagnoli celebrano il Carnevale come una grande festa per tutte le età, dove le parole sono deviazioni e tradizione. Ecco una selezione di alcuni dei migliori carnivali della Spagna:

il più importante

Carnival Spain Carnevale di Santa Cruz de Tenerife / Creative Commons TDT https://es.m.wikipedia.org/wiki/Archivo:Carnaval_1.jpg

Il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife in Canaries è il più grande carnevale della Spagna e il secondo più grande del mondo dietro il mitico Carnevale di Rio de Janeiro. Questo imponente raduno di carri armati colorati e ballerini attira migliaia di persone ogni anno per tre settimane sull’isola di Tenerife. Con le sue parate, le sue vacanze, i suoi concorsi e il suo gala ineludibile delle elezioni della regina, il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife è stato riconosciuto la festa nazionale di interesse turistico dal 1980 e dal candidato per entrare nella lista del patrimonio mondiale. UNESCO.

i grandi classici

Carnival Spain Cadix Carnival / cc By-ND 2.0 fotografas Canal on Radio Y Television https://www.flickr.com/photos/canalsurradioytv/32790105161

Altre città spagnole organizza grandi celebrazioni del Carnevale e perpetuare doganali ereditati da generazione a generazione. Questo è il caso ad esempio del Carnevale di Cadice in Andalusia, un partito di alto colore a cui tutti partecipano, e dove le sfilate sono piene di umorismo e satira.

Carnival Spagna Carnevale di Badajoz / Creative Commons 4.0 ansotiti https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Carnaval_Badajoz9_2018.jpg

Il Carnevale di Badajoz in Extremadura, anche riconosciuto la celebrazione dell’interesse nazionale turistico, è anche uno dei migliori carnivali della Spagna. Conserva le grandi tradizioni di questo festival, come le sfilate musicali in costumi tradizionali, la famosa Sardina moderna o le competizioni dei travestimenti.

Il Carnevale di Águilas nella regione di Murcia è noto a lui per le sue antiche tradizioni come la parata di Doña Cuaracresma, che simboleggia la privazione, e di Don Carnal, che rappresenta la festa e che finirà simbolicamente bruciato Alla fine del Carnevale.

Tra le più grandi celebrazioni del Carnevale in un’atmosfera molto festosa sono anche quelle delle città di Sitges in Catalogna, che ha molti anni di coltivazione del carnevale, e Las Palmas de Gran Canaria con i suoi costumi flamboyants e il suo Famosa regina drag gala.

La più originale

Alcune città spagnole conservano strane tradizioni durante la loro celebrazione del Carnevale.

Carnival Spagna
Carnevale di Avils / Creative Common 2.0 Vilvoh https://ast.m.wikipedia.org/wiki/Ficheru:Antroxu_Galiana_aviles.JPG

ad avile in Asturie, la parata più popolare, il Despetto di Galiana, è fatto in una strada piena di schiuma!

Carnival Spain
Xinzo Carnevale di LIMIA / CC BY-SA 2.0 OSCAR https://www.flickr.com/photos/xindilo/4360553496

Nella provincia di Ourense, in Galizia, i carnivali contano sulla presenza di personaggi del viso mascherati (chiamati Peliques o Cigarróns secondo ai comuni) per disturbare e “punire” i passanti a cui giocano alle cattive torri. Le città di Verín e Xinzo de Limia organizzano come parte del Carnevale una grande battaglia di farina durante la quale gli abitanti di tutte le età si imbarcano sui chili di farina nelle strade. Un buon modo per cadere nell’infanzia.

In un altro registro, la città di Tarancón a Cuenca si è presa da custricarsi nel corso degli anni l’organizzazione di un carnevale con un tema collegato agli anni ’60.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *