Rendi la tua carta grigia online

Rendi la sua carta grigia online è una necessità perché la sua detenzione è obbligatoria per essere in grado di circolare con un veicolo. Pertanto, è essenziale conoscere la procedura di applicazione della carta grigia online nel suo complesso, i documenti necessari, i costi generati e i tempi di attesa.

Perché richiedere una carta grigia online?

In uno sforzo di modernizzazione dei suoi servizi, lo Stato ha introdotto il nuovo sistema di registrazione del veicolo (SIV) il 15 aprile 2009. La vecchia scheda Grey è stata sostituita da un nuovo documento denominato certificato di registrazione.

“Nuovo carta grigia “contiene infatti ulteriori informazioni sul veicolo, come ad esempio:

  • PTAC del veicolo;
  • digita il mio della scheda grigia;
  • Numero OEM;
  • Numero del vino;
  • ecc …

Dal 15 aprile 2009, non è più necessario muoversi in prefettura Per eseguire gli approcci a una richiesta di certificato di registrazione. In effetti, è ora possibile passare attraverso uno dei professionisti approvati dallo stato e dal Ministero degli Interni, o addirittura a fare la richiesta online.

La rivoluzione è stata qui già doppia: in primo luogo, le prefetture Non ha più tenuto il monopolio delle applicazioni di carte grigie e in particolare è stato possibile effettuare questi passaggi tramite i siti Web di professionisti accreditati, vale a dire direttamente online.

Dal 6 novembre 2017 tutte le applicazioni relative alla registrazione il certificato è ora online, tramite il sito web dell’Agenzia nazionale Secure Securities (ANS) o tramite i vari siti di professionisti certificati.

Quindi, oggi, non hai più la scelta: tutte le richieste di carte grigie, Sia che si tratti di un cambiamento nell’indirizzo della carta grigia, cambio di proprietario o nome della scheda grigia o un’altra richiesta di duplicazione della carta grigia o il trasferimento di vendita di un veicolo Ovage da fare su Internet.

Rendi la tua richiesta online o tramite Teleprocredure molti vantaggi. In effetti, la domanda è fatta dal vivo ed è trattata molto più velocemente che nella prefettura.

Buono a sapersi: lo stato mette a disposizione nella maggior parte delle prefetture dei limiti per consentire alle persone che non avendo accesso a Internet da trasportare la loro registrazione per la registrazione di un veicolo di un veicolo.

Come ottenere il certificato di registrazione online?

per effettuare la tua richiesta in linea o qualsiasi altro approccio relativo alla carta grigia, due soluzioni Sono disponibili:

  • Vai attraverso gli Anns, il sito ufficiale dello stato
  • Chiedi all’aiuto di un professionista approvato professionale.

Il principale vantaggio di passare attraverso un professionista approvato è che la tua applicazione Gray Card sarà trattata molto più veloce del passare attraverso il sito dell’ANS (24 ore per diverse settimane). Riceverai il tuo certificato di registrazione provvisorio e la tua carta grigia in tempi più brevi.

Il secondo vantaggio riguarda il supporto del tuo file e il follow-up di esso: sei effettivamente guidato e aiutato nella tua applicazione e noi Assicurati che il tuo file sia completo e valido.

Nota: la nostra azienda, la legalal, offre una gamma completa di servizi attorno alla richiesta di card gray online tramite il nostro partner acquisto di complianze di vendita (ministero degli interni n. 211017 , Accreditamento del tesoro pubblico n. 52005).

Per richiedere la tua carta grigia online tramite i nostri servizi, è molto semplice, devi solo fare è seguire questi passi:

  • Compila le informazioni sulla macchina che hai appena acquisito
  • Paga le tasse online e € 29,90 di spese di servizio dovute al nostro partner

LegalPlace calcolerà la quantità di tasse richieste dallo stato. Questo importo dipende dal tipo di auto che hai acquistato e dal tuo dipartimento di residenza.

Il tuo file verrà trattato entro 24 ore * dai team del nostro partner dopo aver ricevuto il tuo file completo.

Ricevi via e-mail un certificato di registrazione temporaneo da stampare. Questo documento ti consente di circolare legalmente per un mese finché non riceve la tua carta grigia finale. Questo viene inviato in una lettera raccomandata a casa tua dalla prefettura, in media da 3 a 8 giorni in media.

Inoltre, siamo raggiungibili gratuitamente via e-mail in tutto l’approccio se necessario.

* Per qualsiasi richiesta effettuata dal lunedì al venerdì e nei giorni festivi, dalle 8:30 alle 18:30. Per richieste effettuate dopo le 18:30, il periodo di 24 ore corre dalle 8:30 del prossimo giorno lavorativo.I giorni festivi e i fine settimana non sono inclusi nel conteggio di 24 ore. Tuttavia, è possibile effettuare la vostra richiesta di Grey Card online gratuitamente (escluse i costi e le tasse relative al certificato di registrazione) sul sito dell’ans.

Dopo aver creato il tuo account, è necessario votare il codice di trasferimento (comunicato dal venditore), seguire i passaggi relativi all’applicazione per un certificato di registrazione. Ti verrà chiesto di creare un account e seguire i passaggi per l’applicazione del certificato di registrazione.

Elenco dei documenti da fornire per effettuare una richiesta di carta grigia online

per registrare un veicolo, Dovrai fornire una serie di documenti obbligatori. L’elenco di questi documenti sarà diverso a seconda che si richiedano una carta grigia per un veicolo usato o un nuovo veicolo e a seconda del tipo di veicolo che si desidera registrare (a seconda dei casi, potrebbero essere necessari documenti aggiuntivi).

Nel caso di una richiesta di certificato di registrazione dell’auto usata, i seguenti documenti devono essere forniti:

  • Richiesta di certificato di registrazione (CERFA 13750)
  • A Copia della vecchia carta grigia del veicolo per conto dell’ex proprietario. Deve essere escluso e firmato con la menzione “venduta __ / __ / __” o “assegnata il __ / __ / __”;
  • dichiarazione del trasferimento del veicolo (CERFA 15776). Per essere sicuro che sia valido, abbiamo scritto un articolo per spiegare come completare il certificato di smaltimento di un veicolo;
  • fotocopia di un ID persona che richiede la registrazione;
  • firmato Mandato accompagnato da un pezzo di identificazione che giustifica l’identità del tuo principale (per esempio la patente di guida) se si prende l’approccio per conto di qualcun altro;
  • la prova della casa meno di sei mesi (fattura di gas o elettricità , fattura telefono, ricezione di affitto o preavviso fiscale);
  • i minuti dell’ultimo controllo tecnico valido se il veicolo è più di quattro anni o non esente dal controllo tecnico.
Nota: è abbastanza possibile dare un procuratore per la tua carta grigia. Tutto quello che devi fare è scrivere una lettera proxy che attesti di dare energia all’agente scelto per la registrazione del tuo veicolo. Quando si applica online, il tuo agente dovrà semplicemente aggiungere all’elenco dei documenti di supporto una copia digitale del mandato firmato e di quello del tuo ID.

per la registrazione di una nuova auto. Avrai bisogno fornire i seguenti documenti:

  • Richiesta di certificato di registrazione (CERFA 13750);
  • Dichiarazione di trasferimento del veicolo (CERFA 15776) o della fattura di acquisto;
  • Ricevuta dell’acquisto del veicolo da parte del venditore professionale;
  • certificato di conformità del veicolo (richiesto dal produttore)
  • un quitus fiscali (è possibile applicare a un pubblico ufficio del tesoro);
  • il mandato firmato accompagnato da un pezzo di identificazione che giustifichi l’identità del tuo principale (per esempio la patente di guida) se si prende l’approccio per conto di qualcun altro;
  • Fotocopia di un pezzo di identità del proprietario del veicolo interessato dalla richiesta di CER Registrazione TIFICAT;
  • Prova a domicilio inferiore a sei mesi.

Altri documenti possono essere rivendicati in base al tipo di veicolo che si desidera fare regatal (moto, scooter, Caravan, barca, rimorchio, aereo …)

I buoni aggiuntivi possono essere rivendicati se il veicolo ha specificità o in casi molto particolari. Questo può essere il caso se hai acquistato il tuo veicolo al di fuori dell’Unione europea, ad esempio.

Attenzione: se la vendita è stata effettuata all’estero, la prova che attesta la vendita del veicolo deve essere tradotta in francese.

I diversi approcci online possibili relativi al certificato di registrazione

offriamo, tramite la nostra conformità di vendita di acquisto partner, il completamento dei seguenti passi relativi alla mappa GRANE o REGISTRAZIONE del tuo veicolo :

  • Cambia di carta grigia;
  • Modifica dell’indirizzo della scheda grigia;
  • Richiesta di duplicazione del certificato di registrazione;
  • Dichiarazione del trasferimento del veicolo (e ottenendo il certificato di assegnazione).

La modifica del titolare è un approccio che dovrai fare durante l’assegnazione e quindi l’acquisto di un veicolo usato.Il venditore dovrà mettere una fotocopia dalla sua carta grigia sbarrata, firmata e datata così come un certificato di incarico in modo da poter fare domanda per il tuo nome per il veicolo.

La modifica dell’indirizzo della scheda. Grigio deve essere seguito una mossa o in caso di cambio di nome stradale.

Duplicato del certificato di registrazione deve essere richiesto in caso di furto, perdita della carta grigia o di deterioramento tale che le informazioni siano Non più leggibile.

Nota: un duplicato ha esattamente lo stesso valore da un punto di vista giuridico come la scheda grigia originale.

La dichiarazione e il certificato di incarico sono rivolti alle persone chi vuole vendere il loro veicolo. Infatti, è obbligatorio se si desidera vendere il tuo veicolo per dare all’acquirente un contratto di vendita contenente questo certificato di assegnazione in modo che possa eseguire l’applicazione per la carta grigia.

Come calcolare il prezzo di un grigio Scheda?

Il prezzo del certificato di registrazione varia in base a diversi criteri:

  • Numero di cavalli fiscali del veicolo;
  • Data di Prima registrazione del veicolo;
  • Tipo di veicolo: Un veicolo di utilità, ad esempio, sarà soggetto a tasse aggiuntive;
  • tasse regionali: è fissato dal Consiglio regionale e quindi dipende su ogni regione. Puoi informarsi con la tua prefettura per il suo importo e qualsiasi esenza.
  • Il sistema di registrazione: se il tuo veicolo è stato precedentemente registrato in base al vecchio sistema FNI, verrà automaticamente ri-registrato in base al nuovo sistema SIV , che comporterà tasse aggiuntive;
  • tasso di CO2: i veicoli inquinanti sono soggetti a tasse aggiuntive. Quest’ultimo si applica ai veicoli messi in circolazione entro il 1 ° gennaio 2004. Tuttavia, il vostro veicolo può anche essere sottoposto a Ecotax, in vigore dal 1 ° gennaio 2018.

Bene al sapere: la CO2N fiscale è Non dovuto nel caso di un cambio di indirizzo, nome o richiesta di duplicazione.

a questo, è necessario aggiungere una commissione di gestione di € 4 inclusa l’elaborazione del tuo file. Quest’ultimo non sarà dovuto se sei esente dalla tassa regionale. È inoltre necessario contare una tassa di routing di € 2,76 corrispondente alle commissioni postale per l’invio del tuo nuovo certificato di registrazione.

Ora per ottenere e tracciare la mia carta Gray richiesta online

Se il tuo file relativo all’applicazione di registrazione del veicolo è completa, verrà trattata il prima possibile. Riceverai quindi la tua nuova carta grigia in Piega sicura entro sette giorni lavorativi dal ricevimento del tuo file completo.

Se si decide di chiamare un altro professionista automobilistico autorizzato, ritardi. L’ottenimento dipende dall’organizzazione scelta. La legge non comporta le scadenze per ottenere il certificato di registrazione. Questo è il motivo per cui, dovrebbe essere richiesto prima di effettuare la tua richiesta.

Ricevuta in attesa della nuova carta Grigio, un certificato di registrazione provvisorio (ICC) ti verrà dato per voi per poter inserire il tuo veicolo in qualsiasi legalità .

ATTENZIONE: il certificato di registrazione provvisorio è valido solo un mese.

Allo stesso modo delle richieste, il follow-up del suo certificato di registrazione è ora interamente online.

Se hai richiesto la domanda di un certificato di registrazione (o carta grigia) attraverso il sito dell’ans, è necessario connettersi al tuo account e fare clic sulla sezione “I miei passaggi correnti”. Puoi quindi seguire il tuo titolo.

D’altra parte, se hai utilizzato un professionista autorizzato, è necessario contattarlo direttamente per tenere traccia della tua carta.

Vale a dire: in caso di problemi di connessione Internet, è possibile tenere traccia della tua carta grigia con i punti di accesso a Internet impostati dal Ministero degli Interni per superare gli svantaggi del Digital.

è l’applicazione di registrazione obbligatoria e quali sono i rischi di Rotolamento senza carta grigia?

La scheda grigia è un titolo politico che consente di autenticare il veicolo: autorizza il veicolo a circolare liberamente sulla strada pubblica. Di conseguenza, è obbligatorio averlo in suo possesso.

Questo è uno dei documenti da fornire quando la vendita di un veicolo proprio come il certificato di indesiderato o se il libro di manutenzione del veicolo.

Tuttavia, è possibile circolare sulla strada pubblica legalmente, anche senza un certificato di registrazione.È sufficiente avere un certificato di registrazione temporaneo valido o il coupon staccabile del precedente certificato di registrazione.

Oltre a questi casi, il rotolamento senza certificato di registrazione potrebbe costare costoso. Si esponga a una violazione la cui importo dipende dall’offesa commessa:

infrazione Livello di offesa Quantità di fine Non-presentazione del certificato di registrazione in caso di controllo 1a classe 11 € veicolo Metti in circolazione senza certificato di registrazione 4th class 135 € distruzione del veicolo senza presentazione del certificato di registrazione 4th Class 135 € Indirizzo del certificato di registrazione errato 4th class 135 €

Pensa ad anticipare la situazione e rendere la vostra applicazione per un certificato di registrazione su Tempo!

Il nuovo sistema SIV e la gestione dell’INF Attrezzature personali

precedentemente registrata dal sistema FNI (123-AB-75), i veicoli sono ora registrati secondo un nuovo sistema: il sistema di registrazione del veicolo (SIV). Il dispositivo SIV è nel seguente modulo: AB-123-CD.

Si applica da:

  • 15 aprile 2009 per nuovi veicoli;
  • 15 ottobre 2009 per veicoli usati registrati secondo il vecchio sistema FNI.

Se si applica per un certificato di registrazione e il tuo veicolo è registrato in base al vecchio sistema FNI, verrà automaticamente registrato in base al nuovo sistema SIV. È importante notare che questo genererà tasse aggiuntive.

Il sistema SIV ha fatto anche la visualizzazione di un identificatore territoriale sulla targa del veicolo. Quest’ultimo corrisponde al numero del reparto di registrazione del veicolo e al logo della regione corrispondente.

Un veicolo registrato secondo il sistema SIV ha un numero di vita che non può essere modificato. Se ti stai spostando, quindi è necessario effettuare una dichiarazione di modifica dell’indirizzo.

Utilizzando questo servizio, i dati verranno registrati nel SIV, il software di gestione delle parti amministrative richiesti per le auto del traffico. Gestito dall’Anns Consente:

  • per assegnare un numero di vita per ogni nuovo veicolo messo in circolazione;
  • per semplificare la gestione da parte dei servizi dello stato dei documenti amministrativi per la circolazione dei veicoli;
  • la semplificazione delle procedure amministrative per gli utenti tramite tele-procedure;
  • la gestione dell’autorizzazione dei professionisti del commercio automobilistico, ufficiale giudiziario, esperti, assicuratori, smerigliatrici e società di credito.

Il Ministero dell’Interno è responsabile di questo file.

Persone i cui dati sono registrati nel SIV hanno il diritto di accesso e rettifica, sia Possono esercitarsi con l’ans, diretti direttamente per posta (formiche – BP 70474 – 08101 Charleville -mézières) o tramite prefetture.

Conformemente all’articolo R. 330-11 del codice autostradale, hanno anche la possibilità Ité per opporsi, prima e durante la registrazione dei loro dati, alla comunicazione di quest’ultimo a terzi, in vista del loro riutilizzo per l’indagine e la prospezione commerciale.

Per questo farlo, le persone devono Verificare la casella fornita a tal fine sul modulo di domanda di registrazione o contattare la prefettura del loro dipartimento.

Ottenere la sua carta grigia con legale Posite

A volte è difficile sapere come registrare un recente veicolo acquisito. Le formalità sono numerose, ed è anche importante riunire tutti i documenti necessari per non perdere tempo o compromettere il tuo approccio.

Se hai difficoltà a registrare il tuo veicolo, o se lo desideri alleviare da questa attività , non esitate a ricorrere ai servizi legali. Il processo è molto semplice: devi solo compilare un modulo in meno di 3 minuti, quindi fornirci i documenti giustificativi necessari.

I nostri formalisti trattano il tuo file e fai la tua richiesta di carta grigia in meno di 24 ore. Tutto questo per un prezzo modesto, che è possibile pagare in 3 volte senza commissioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *