rivendita vecchia casa, nuovo proprietario

In Quebec, le antiche case fanno più di un sogno. E non è la scelta mancante perché ci sono centinaia di migliaia di proprietà che davanti agli anni ’40. Vuoi una bella del texyear? Conoscere lo stesso di questo tipo di residenza richiede più cura e un buon cuscino per imprevisti.

Un’idea buona o cattiva?

Le vecchie case hanno spesso un sacco di fascino. Ma le loro vecchie pareti a volte nascondono molteplici sorprese … Tre proprietari raccontano la loro esperienza.

di sorpresa sorpresa

Julie Dosaulniers sognò di tornare nella patelina che l’aveva visto crescere. Nel 2012 cade su una casa che risale agli anni ’40. Sa che la casa è già stata un ristorante e che suo padre lo frequentò persino. Il suo cuore parla e lei desidera acquisire. In compagnia di un amico, che aveva esperienza nel campo della costruzione, fa il turno. Tutto sembra conforme. “Le fondamenta erano buone, ed era stata rinnovata nel 2004. Sono stato anche affermato che l’impianto idraulico ed elettricità era stato rifatto”, dice la giovane donna.

Lei e il suo coniuge, Daniel Lafortune, diventano proprietari senza proprietari Avere ispezionato … e senza garanzia legale. Colpa. Non appena vanno al notaio, i problemi iniziano. “Quando è stata costruita la casa, non c’era davvero la zonizzazione, nel tempo, è stato aggiunto pieno di servitù. Nel punto in cui siamo finiti. È finito per stabilirsi, ma questo N era che l’inizio”, spiega Julie Desulniers.

La coppia va dalla sorpresa. L’elettricità fa il proprio, e il cambiamento di un semplice apparecchio richiede ore. L’isolamento non è molto migliore, e il primo inverno è difficile. Il costo del riscaldamento raggiunge somme astronomiche. “Abbiamo visitato la casa in primavera, in inverno, ci siamo resi rapidamente che ciò che serviva come una cucina estiva non fosse mai stata isolata.” Lato idraulico, i bisogni del tempo non erano gli stessi di oggi, e la famiglia di cinque cattura lo cattura velocemente. “La pressione non è sufficiente, dovremmo rompere il muro per cambiare la pompa e mettere tutto per gli standard di oggi.”

In tutto, la coppia ha investito $ 30.000 in lavori di ristrutturazione, e non è finita . “Siamo rallentati dalla mancanza di denaro, ma anche perché è difficile da fare nuovo con il vecchio. Dobbiamo fare con ciò che è in posizione. Ci costringe a lavorare su soluzioni”, ammettiamo il proprietario.

Nonostante tutte le loro battute d’arresto, la coppia non rimpiange l’acquisto della sua vecchia casa. “Mi piacciono i suoi difetti, i suoi pavimenti che creano, i suoi vecchi gradini e la sua storia, è una casa che ha vissuto, i sentimenti non hanno prezzo, anche se se fosse rifatto, saremmo venuti un ispettore e avremmo negoziato il prezzo.”

Trova la perla rara

Guillaume Valois e sua moglie, Charlene Gerertin, aveva come progetto di famiglia per vivere in una vecchia casa. Lo cercarono per molto tempo e avrebbero potuto essere in grado di avere se fosse stata della loro vigilanza. Qualche anno fa, hanno trovato una casa che corrispondeva per ogni rispetto dei loro criteri. Una proprietà di 250 anni. “Aveva un aspetto straordinario con le sue vecchie travi in legno che era stata tagliata all’ascia, il suo piano originale e la vecchia pompa dell’acqua”, afferma Valois.

La coppia decide di affittare la casa con l’opzione da acquistare. Anche se vive lì e a prima vista, non ci sono problemi, decide ancora di richiedere i servizi di un ispettore. Una sorpresa che lo aspetta: la casa affonda e l’acqua attacca l’inquadratura. “Sarebbe stato necessario investire $ 200.000 per correggere il problema. Abbiamo strappato l’offerta di acquisto”, ricorda Guillaume Valois.

La coppia sta cercando un altro paradiso. Visiterà meno di 10 proprietà e controllerà altri due prima di cadere in casa dei suoi sogni. “Un’altra casa era stata valutata, ma il proprietario era un amore per i gatti, e tutto era stato danneggiato dall’urina. Solo un occupante aveva distrutto una splendida casa centenaria.”

È finalmente a Louiseville, la coppia trovato il posto che lo adatto. Una casa che era stata mantenuta e rinnovata dagli ex proprietari. “Le persone all’epoca hanno avuto il tempo di costruire cose solide, i proprietari che sono riusciti a vicenda hanno messo un sacco di soldi nei lavori di ristrutturazione”, afferma il giovane.

Ora, è nella coppia per dare amore A questa vecchia casa, un compito che richiede molto tempo. “Il legno è onnipresente a casa, è tre volte di più cura.Devi anche sbucciare i libri per mantenere tutto come dovrebbe essere, ma vale così tanto. Non ci rimpiantiamo nessuno “, supporta Guillaume Valois.

Una casa senza preoccupazione, ma non il parere degli assicuratori

Quando ha trovato la sua casa, Julie Houle sapeva che l’abitazione Torna al 1901 era stato mantenuto con grande cura dal suo ex proprietario. Per assicurarsi che, aveva ispezionato la casa da un amico imprenditore in costruzione. L’elettricità, l’impianto idraulico e il camino erano stati messi in base agli standard da professionisti.

I problemi iniziati quando la donna di 34 anni voleva renderla a casa. Primo ostacolo, la casa, il cui vecchio proprietario era morto, era stato disabitato per più di due mesi. “Non appena ho menzionato questo fatto, lo ero non detto no “, dice Julie Houle.

Gli ci sono voluti dozzine di assicuratori prima di trovarne uno che accetta di avviare un processo di invio. Mancanza di fortuna, è ancora rifiutato o chiesto un premio di più di $ 5.000 per assicurarlo. Questa volta, c ‘È l’età del tetto che è problematica. “È un tetto originale con un piatto spesso piegato due volte. Quando sono stato ispezionato, tutto era secco Gli assicuratori non volevano sapere nulla. Ho anche detto un tetto buono al tetto. Per loro è eterno. Per loro , un tetto non può durare più di 25-30 anni. Per garantire che, chiesero di portare un roofer maestro per ispezionare il tetto. Una spesa di circa 1000 $ “, dice il proprietario.

scoraggiato , si rivolge alla compagnia che ha già assicurato la sua vecchia casa per anni. Un valutatore visita la proprietà e fa un elenco di ciò che ritiene non conformi. Quando trova la presenza di una vecchia stufa antica sempre funzionale in cucina, il valutatore richiede che il camino sia rimosso e la stufa, condannata entro 30 giorni. Chiede anche che il balcone sia completamente rifatto perché le barre non sono ad un’altezza adeguata. “Ho sfidato e vinto, ma la compagnia di assicurazione ha rifiutato di coprire tutti i danni all’acqua che avrebbe potuto accadere. Non avevo altra scelta, sono stato preso. Per un anno, ho vissuto questo stress”, dice Julie Houle.

Un anno dopo, dopo molti approcci, ha finalmente trovato una compagnia di assicurazione i cui criteri sono diversi e che lo copre interamente, e questo, per un prezzo ragionevole.

***

>

Che cosa è assolutamente necessario controllare

Jean-François Nadeau, proprietario della società di ispezione su misura e antico specialista fatto in casa, spiega i punti principali per ispezionare quando arriva il momento di comprare una vecchia casa .

Le Fondazioni

Prima cosa da fare, scendiamo nel seminterrato, monitoramo l’erosione, gli odori, l’infiltrazione, la muffa e l’umidità. La malta si disintegra? Il modo migliore per scoprirlo è con una chiave o un altro oggetto indicato. Se quest’ultimo affonda come in morbido burro, le luci rosse devono arrivare. Stessa cosa se notiamo la presenza di tracce nere o segni di deformazione dei materiali. Sul lato cascante, è piuttosto difficile da determinare, ma un esperto di strumenti di misurazione può determinare se c’è un indice di movimento.

il tetto

È il secondo posto da ispezionare. Le tracce di muffa, cerchi scuri sono controllati. In inverno, la temperatura deve avvicinarsi alle condizioni esterne. Altrimenti, potrebbe esserci un problema di ventilazione. La presenza di pezzi rotti di legno, le tracce nere non sono di buon auspicio. Lato isolante, tra 10 e 12 pollici è uno spessore adatto, ma prestare attenzione al tipo di isolamento. La presenza di vermiculite non è sempre una buona notizia, perché questo materiale spesso contiene amianto.

Struttura interna e camino

Un pavimento della neve in una vecchia casa n ‘non è un problema in sé , a meno che la pendenza non sia troppo pronunciata su un lato della casa. Lì, può essere un inizio del collasso. Un modo semplice per scoprirlo: se, su tutti i pavimenti, lo stesso pendio rimane, prenditi cura. All’esterno, osserviamo il camino. Qual è il suo stato? Lei si appoggia? Sfortunatamente, è spesso un elemento che dovrà essere dato agli standard.

Elettricità

Non sempre facile da verificare quando non si dispone di competenze nel campo, ma alcuni punti possono Metti il chip nell’orecchio. Osservare le catture e il loro numero; Se hanno solo due fili, chiediti. Sii attento ai fili che appendono, con fusibili, il quadro elettrico e la presenza di connettori in porcellana. Tutto ciò può significare che l’elettricità non è stata rifatta ed è certamente limitata a 100 ampere, in modo che non sia adeguato per la vita di oggi.

Gli elementi in legno

nelle vecchie dimore, il legno è molto presente. La vernice può nascondere un materiale in cattive condizioni. Ancora lì, con uno strumento acuto, ci assicuriamo che quest’ultimo non entri facilmente nel legno. Adatta attenzione ai cerchi scuri, fori che potrebbero essere stati causati da insetti. La presenza di formiche nel mezzo dell’inverno non è normale. Tocco, ci sentiamo. Un cattivo odore, ci preoccupiamo. Le finestre sono aperte e chiuse per vedere se si chiudono correttamente e garantiscono la loro qualità.

Sicurezza e ambiente

Le norme di costruzione della casa sono state evolute molto nel tempo. Domanda di sicurezza, bisogna tenere conto di diversi elementi. La casa è dotata di rilevatori di fumo? I balconi e le rotaie sono sicuri? Se hai figli, prestare attenzione alle spaziature delle barre e alla larghezza dei passaggi. Problema che torna regolarmente, l’età dei forni. La presenza di ruggine può indicare che sarà necessario cambiarlo presto per evitare fuoriuscita di natura.

***

Il consiglio degli esperti

Assicuratori, broker e proprietari non vedono sempre le vecchie dimore dello stesso occhio. Panoramica piccola in tre prospettive.

Assicurazione

Line Crevier, il Centro informazioni del Bureau Insurance of Canada (BAC), accetta di garantire che una residenza anziana possa essere più lunga di più Casa moderna Primo elemento che ruota gli assicuratori, l’anno di costruzione.

“È difficile per un assicuratore conoscere le somme che saranno richieste in caso di disastro o ricostruzione. I font non sono stati progettati in questo senso da allora tengono conto della ricostruzione con metodi e materiali attuali, non con materiali di periodo che sono più costosi. L’uso di artigiani specializzati per mantenere l’integrità della casa può anche gonfiare il conto “, evidenzia la linea crevier.

L’altro punto, gli assicuratori nuotano in piena oscurità quando arrivano il momento di determinare gli standard che saranno richiesti dai comuni. “È ancora più difficile con gli edifici storici. Le aziende vogliono sapere dove mettono i piedi e invece di espiedere, preferiscono non garantire”, afferma il tray manager. Se c’è un’antichità in casa, il puzzle è ancora più grande e la polizia può salire alle stelle. Suggerimento: scattare foto del contenuto della casa e documenta il loro valore.

Roof, elettricità, idraulica, balcone, forno con olio, stufa a legna, ecc. sono tutti elementi che possono essere problematici. Line Crevin stabilisce che prima di entrare in contatto con un assicuratore, i proprietari possono mettere le probabilità dalla loro parte affermando la loro casa da un esperto e avendo in mano le fatture dei lavori di ristrutturazione, la manutenzione e il certificato di posizione.

Se un proprietario di una vecchia casa ha difficoltà a trovare una compagnia assicurativa, può comunicare con il vassoio che può fare riferimento alla direzione. Un’altra risorsa: gli amici del consolidamento e i proprietari di vecchie case di Quebec (Apmaq). In collaborazione con il gabinetto dei servizi finanziari di Lussier Dale Parizau, ha istituito l’esclusivo programma di assicurazione Heritas a vecchi proprietari di case in Québec, costruita prima del 1940. Sono disponibili tre livelli di protezione e soddisfare le esigenze e i budget dei proprietari e peculiarità della loro casa.

Il punto di vista di un broker

Marc Lacasse, immobiliare e portavoce per la Camera immobiliare di Greater Montreal (CIGM), conferma che la vendita di Una vecchia casa non è una vendita come gli altri. Richiede più tempo e una verifica più approfondita. “Normalmente, non vogliamo che il venditore sia presente quando visitiamo la casa la prima volta. Nel caso di case antiche, è il contrario. Vogliamo che il venditore fosse lì. Questo ci permette di mettere in discussione di più e gli dà La possibilità di descrivere la sua casa. Poi completiamo con competenze pre-acquisto con specialisti in questa nicchia. “

Il broker non raccomanda questo tipo di acquisto a un primo acquirente, a causa di possibili eventi imprevisti. “Una casa antica è l’equivalente di avere una spada di Damocle sopra la testa. Non sappiamo mai quanto dovremo imprevisti di affrontare e spesso, sono somme importanti che dovranno essere erogati”, afferma il broker.

La tassa di manutenzione richiede anche tasche profonde e tempo. “Una vecchia casa è più costosa da mantenere, per non parlare dell’assicurazione e della fattura elettrica che di solito sarà più alta.Non stiamo parlando se dovremo farfere o verniciamo tutto ciò che è in legno “, avverte Marc Lacasse.

Quando un futuro acquirente si manifesta per questo tipo di residenza, Marc Lacasse ammette di rappresentare più domande Per conoscere meglio il suo cliente. “Con tutto ciò che implica, dobbiamo consigliare le persone. “

Prima dell’acquisto, il broker raccomanda di informarti in anticipo sulla Nasure Abitaria e di essere consapevole delle regole che governano il patrimonio.” La prima cosa da fare è richiedere una localizzazione del certificato per scoprire Se la casa fa parte del patrimonio protetto. Se è così, sappi che non sarai in grado di fare ciò che vuoi con questa casa. Inoltre, in caso di incendio, è possibile che nonostante i diritti acquisiti, sia impossibile per te ricostruire nello stesso posto. “

Amici e proprietari di vecchie case

Claire Pageau e Clément Locat, membri dell’organizzazione Amici e proprietari di antiche case di Quebec (Apmaq), consultare tutti i vantaggi per possedere un antico a casa. “Queste sono case che hanno carattere. Non sono stati costruiti secondo gli stessi piani delle case vicine, che danno loro originalità “, afferma Clement Locat.

I due rappresentanti dell’Apmaq sono anche dell’opinione che le vecchie case sono forti e Sono stati progettati per durare nel tempo. “Spesso, ci sono case che sono state meglio costruite. A quel tempo, la gente stava costruendo per il futuro. Non è raro trovare i tetti che hanno più di 100 anni e continueranno a lungo. Inoltre, i materiali utilizzati non contengono sostanze chimiche che potrebbero influenzare la salute “, testimoniano.

Le persone dell’Apmaq sono categoriali: vivere in una bella di Yesteyeus non significa vivere in un museo.” Le case sono state adattate per il nostro tempo, ma senza essere completamente cambiato “, supporta Claire Pageau. Quest’ultimo, tuttavia, avverte i futuri acquirenti che avrebbero l’idea di trasformare queste case interamente per assaggiarli del giorno.” Noi Deve essere consapevole di ciò che compriamo. C’è uno spirito che viene con. Tutte le ristrutturazioni non sono buone da fare e possono facilmente sfrigare l’integrità di una casa. Un pavimento di riscaldamento in cucina, non sta andando. “

Clément Locat ritiene che tu debba prestare attenzione all’amore a prima vista e non essere portato via dalle emozioni.” Devi stare attento con il prezzo. La casa deve essere stata ben valutata da un ispettore specializzato in questa nicchia. “

Per quanto riguarda le 6.000 case storiche classificate in Quebec, Clément Locat incoraggia i futuri acquirenti a pesare i pro e i contro.” Quando compriamo questo tipo di edificio, ci impegniamo in qualche cosa. Proteggiamo la storia, e questo è dotato di obblighi e responsabilità che non sono fatti per tutti. “

Foto julie roy, speciale collaborazione

Nonostante il problema che avesse avuto, Julie Desulniers ama la sua casa che gli permette di vivere vicino alla sua famiglia.

Foto fornita da julie houle

julie houle non ha combattuto che gli assicuratori lo costringano condanna il suo antico cuoco. Ha avuto successo, ma questa battaglia le ha chiesto un sacco di energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *