Salmonelle (Italiano)

Scarica i kit di preparazione salmonella

fatti e suggerimenti su salmonella

Scheda esplicativa sul Salmenolle per ristoranti

salmonella, cos’è?

Salmonella sono un gruppo di batteri che possono causare malattie diarrolate negli esseri umani. Pesano molto sulla salute pubblica e rappresentano un costo significativo per la società in molti paesi. Una specie, il tipo Salmonella Enterica ha più di 2.000 serrovars. Salmonella enterica ser. Typhimurium e Salmonella EnterItiDis sono i più comuni in tutto il mondo. La salmonella è presente nell’eccellente di molti tipi di animali. Secondo il Centro per il Centro di controllo e prevenzione delle malattie, 1,0 milioni di casi di salmonellosi alimentari si verificano ogni anno negli Stati Uniti.1 Salm-Survive è un’iniziativa internazionale dedicata a controllare il cibo e il rilevamento di epidemie e la salmonella occupa un posto centrale a causa di La loro importanza nelle malattie alimentari in tutto il mondo.2

Quali sono i sintomi?

La malattia causata da Salmonella è generalmente chiamata salmonellosi. Di solito, i sintomi della salmonellosi appaiono da 12 a 96 ore dopo aver ingerito gli alimenti contaminati e durano tra uno e quattro giorni. I sintomi includono diarrea, dolore addominale, brividi, febbre, vomito, disidratazione e mal di testa. Gli sgabelli di persone che hanno sofferto di salmonellosi a volte contengono la salmonella per diverse settimane o mesi dopo la scomparsa dei sintomi.

Come vengono trasmessi?

I principali serbatoi di Salmonella sono infetti intestini nazionali e selvatici animali, cibi animali come pollame, uova, manzo e maiale sono spesso fonti. L’intestino dell’utente può contenere anche la salmonella. Questi ultimi viaggiano via escrementi e possono sopravvivere al di fuori dell’host fino a diversi anni. Molti alimenti, tra cui frutta e verdura, possono essere contaminati da mani sporche durante la manipolazione, attraverso la contaminazione incrociata durante la preparazione, o l’irrigazione o la preparazione del cibo con acqua contaminata. Il ghiaccio contaminato può anche causare epidemie salmonose. Altri alimenti identificati come veicoli di Salmonella includono cocco, cioccolato, burro di arachidi, lievito e soia. La farina può essere contaminata da salmonella; La cottura adeguata può tuttavia rendere il corpo inattivo.

Gli epidemici possono essere causati da alimenti contenenti solo alcune cellule contaminate, specialmente se sono protette nel “sistema digestivo di un grasso alto dal cibo. Altri cibi potrebbero dover essere più fortemente contaminati nel causare la malattia. La dose infettiva dipende dall’età e dallo stato della salute dell’host, diversi ceppi del batterio e degli effetti protettivi del cibo.

Si è verificata una grande epidemia di salmonellosi 2008, che colpisce 1442 pazienti, era stato associato dall’epidemiologia con prodotti grezzi, compresi pomodori, peperoni serrano e jalapenos. La fonte di questa epidemia è salita a un distributore e due fattorie. Il meccanismo di distribuzione non è stato determinato.3

Il più grande promemoria dell’uovo nella storia degli Stati Uniti risale al 2010, quando uova due siti di produzione erano stati collegati dall’epidemiologia al 1470 Casi di salmonella enteritidis (SE). I test dei campioni presi dai produttori sono stati positivi e indicavano che la dieta potrebbe essere la fonte.4 Il batterio può essere presente all’interno dell’uovo infetto, lavare l’uovo non elimina il rischio.

Come sono Hanno controllato?

per combattere contro la Salmonella, è importante cucinare gli alimenti potenzialmente contaminati. Anche il controllo della contaminazione incrociata è essenziale per il cibo cotto e pronto da mangiare. Buone pratiche sanitarie e un adeguato lavaggio a mano sono capitali in questo settore. Inoltre, le buone pratiche agricole sono essenziali per la sicurezza del prodotto. Il corpo può svilupparsi tra 7 e 46 ° C, con l’attività dell’acqua a soli 0,94 e un pH tra 4.4 e 9.4.5

Seguendo l’epidemia nelle uova, il CDC ha pubblicato raccomandazioni6 per il trattamento delle uova, inclusa la refrigerazione a ≤ 45 ° F, cucinare fino a quando il giallo e il bianco sono fermi , l’immediata refrigerazione di uova cotte, igiene delle mani, utensili e superfici di preparazione, il mancato consumo di uova crude e l’uso di uova pastorizzate, se possibile. Inoltre, nel contesto della cooperazione tra la FDA e l’USDA, una regola di sicurezza sulle uova 7 è stata pubblicata il 9 luglio 2010, compresi i programmi di controllo del flock e i test microbiologici di routine. Gli sforzi educativi relativi ai requisiti continuano.

per assistenza su questo argomento o qualsiasi altra domanda riguardante la sicurezza alimentare delle tue operazioni, vi preghiamo di contattarci.

Riferimenti e informazioni aggiuntivi

  • cdc
  • FDA

  • OMS
  • FAO

1Scallan E, Hoekstra Rm, Angulo FJ, RV ha valutato, Widdowson Ma, Roy SL, et al. Malattia di origine alimentare acquisita negli Stati Uniti-Importanti agenti patogeni. Emergono infetto dire. Gennaio 2011 http://wwwnc.cdc.gov/eid/article/17/1/p1-1101_article.htm
2World Health Organization Global Salm-Surg 2000-2005 Progress Report. (1,84 MB)
3salmonella Outfreak attribuita a più elementi di prodotti grezzi, http://www.cdc.gov/mmwr/preview/mmwrhtml/mm5734a1.htm?s_cid=mm5734a1_e

4Multistat focolaio di Salmonella EnterItidis Accusa Con uova di conchiglie. http://www.cdc.gov/salmonella/enteritidis/
5international commissioni su specifiche microbiologiche di alimenti. Microorganismi nei cibi 5, specifiche microbiologiche del cibo agente patogeno. Blackie accademico e professionale, New York. 1996.

6 Informazioni sulle uova per le uova dei consumatori: http://www.fda.gov/Food/ResourcesForYou/Consumers/ucm077342.htm
7regal Sicurezza per le uova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *