SCANDALS PEDOPHILIA: Due cardinali PAPA CONSEGNA DISPOSSSE

Il Papa cablato il mercoledì la sua cerchia di consiglieri stretti ringraziando il cardinale australiano George Pell, perseguito in Australia per l’assalto sessuale contro i bambini, e il cardinale Francisco Errázuriz , sospettato di averti in Cile le azioni di un prete pedofilo.

I due alti prelati facevano parte di un prestigioso consiglio di nove cardinali-consiglieri di tutti i continenti, chiamati “C9” “, per aiutare a Papa Francesco Riformare l’amministrazione della Santa Sede.

Il Papa ha scritto ai cardinali lasciando questa istanza “ringraziandoli per il loro lavoro svolto per cinque anni”, ha semplicemente annunciato mercoledì il direttore della redazione del Vaticano, Greg Burke .

Ma questo annuncio interviene prima di un picco molto atteso sulla “protezione dei minori” organizzata dal Papa dal 21 al 24 febbraio, con i presidenti delle conferenze episcopali del mondo R, esperti, ma anche vittime di abusi sessuali da parte del clero. Una sfida, mentre alcuni episcopats in Asia o in Africa dicono di non essere influenzati da un problema “occidentale”.

caricamento …

Scandali cascate di abuso sessuale perpetrato o nascosto dal Il clero ha immerso la Chiesa cattolica in una crisi senza precedenti in Europa, negli Stati Uniti, Cile o in Australia.

“L’incontro di febbraio non può risolvere tutti i problemi perché c’è troppa diversità globale nella Chiesa. Il Episcopato americano, più radicale È meglio che gli africani non vogliono misure, “riassume un vicino al Papa, cercando di cantare una piccola aspettativa.

“L’Omerta è stata a lungo la nostra cultura, l’incontro di febbraio deve contrassegnare un nuovo inizio della responsabilità degli Episcopats, o addirittura su un nuovo strumento di controllo “, descrive,

Qualunque sia le difficoltà da concedere violini di un esempio Lise a contrasto, il Papa argentino è ora previsto sulla sua intransigenza nella parte superiore della Chiesa.

Caricamento in corso …

Il Papa aveva messo il cardinale Pell sulla disponibilità temporanea. 18 mesi fa, in modo che possa difendersi davanti alla giustizia australiana. Il prelato non è mai tornato a Roma. Mercoledì, il portavoce del Vaticano non desiderasse commentare la sua situazione giudiziaria.

– Finanze a ruota libera –

Bishop Pell, 77 anni, rimane ufficialmente alla testa del Segretariato per l’economia, con ampie poteri, istituita da François il 25 febbraio 2014 mettere ordine nelle finanze della Santa Sede. La scadenza per questo tasto quinquennale cade alla fine di febbraio.

Desiderosi di rispettare la presunzione di innocenza, il Papa non ha mai trasferito in alcuni dei suoi consiglieri di designare un nuovo leader per l’economia, anche Se le spese della Santa Sede stanno attualmente crescendo “inaccettabili”, ha notato questa settimana un alto prelato della curie.

caricamento …

mercoledì, in occasione precisamente a Riunione del “C9”, senza l’oust, il cardinale tedesco Reinhard Marx, il coordinatore di un Consiglio per l’economia, ha affermato che la Santa Sede si è sbriciolata principalmente sotto i costi del personale, suggerendo l’uso di ritiri anticipati …

Secondo ingrediente, il Cardinale Chile Francisco Javier Errázuriz sembrerebbe Per avere il meno cattivo consigliato al Papa Francesco Francesco, la cui difesa errata di un vescovo cileno, ma inchiodato alla berlina dalle vittime Abuso sessuale, aveva fatto il suo viaggio in Cile un fiasco nel gennaio 2018.

Dopo una riunione al Vaticano con Papa Francesco, l’Arcivescovo Emeritus di 85 anni, l’aveva annunciato anche a metà novembre che lui aveva “rimosso” da “c9”.

caricamento …

Finalmente un terzo cardinale, il Congolese Laurent Monsengwo, non verrà alle riunioni del “C9”. Questa grande figura della Chiesa africana ha giocato a lungo un ruolo politico leader nella Repubblica Democratica del Congo ha appena prodotto la sua sedia arcivescovo da Kinshasa, all’età di 79 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *