Shannon Leto (Italiano)

Shannon Leto è Jared Leto’s Brother. I loro genitori si divorziano poco dopo la nascita jared. I due fratelli sono affidati alla loro madre, Costanza, che ricordano il Carl Leto, un immigrato italiano. Li adotta e dà loro il suo nome. La coppia non durerà ma i due ragazzi preserveranno il cognome di Carl.

Sua madre continua a muoversi e si stabilisce nelle città di Colorado, Wyoming, Virginia, anche andare ad Haiti.

La famiglia vive in una forma di community di artisti, in cui la musica è onnipresente. I dischi dei Beatles, Cat Stevens, il cantante folk Joni Mitchell o Stely Dan sono la maggior parte della discoteca della famiglia.

In questo ambiente musicale, Shannon ha naturalmente preso gli strumenti molto presto. Per l’aneddoto, all’età di 8 anni, Shannon si è divertito a colpire le padelle con un cucchiaio di legno. Il primo gruppo con cui ha giocato era un gruppo di jazz chiamato laboratorio jazz del centro comunitario.

Ma non sapeva come leggere una partizione della batteria. Ascoltò gli album e i pezzi e li ha suonati dalla memoria. Dopo un anno con questo gruppo, è stato proposto di passare un’udienza. Era persuaso che avrebbe avuto il posto. L’insegnante gli ha dato la partizione del proprietario di un cuore solitario di sì. Fiducioso nella sua memoria musicale, ha iniziato a giocare senza leggere questa partizione non sapeva come decifrare. L’insegnante gli ha chiesto quindi di leggere la foglia, che non è riuscita a fare. L’insegnante lo ringraziò e non è mai stato ricordato bene che avesse giocato, la sua giornata, perfettamente bene il pezzo.

lascia la scuola a 16 anni e sviluppa la sua passione nascente per la fotografia..

Shannon, che conta sul sole californiano per lanciare la carriera del suo fotografo, si unirà a Jared a Los Angeles. I due fratelli decidono di condividere una piccola stanza dove una batteria e alcuni amplificatori Marshall. Si rende conto del primo libro di Jared e anche le foto del primo album del loro gruppo trenta secondi a Marte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *