Sistema elettrico

Il cuore ha un impianto elettrico che è pulito per sincronizzare la sua contrazione in modo efficace.

La cavità superiore del cuore – l’Atria deve prima contratto per completare il riempimento delle cavità inferiori – i ventricoli. I ventricoli si contraggono quindi a spingere la sabbia dal fondo dei ventricoli verso le grandi navi situate ai loro vertici o all’arteria polmonare e all’aorta.

un leader dell’orchestra elettrica

Il Il conduttore di questo sistema elettrico si trova nella parte superiore del cuore, nell’atrio destro. In effetti, le cellule ” ” ” ” PACEMAKER ” HEART ” ” ” CLIS, chiamato Nodo Sino-Ear. Questo nodo avvia tutti i battiti del cuore.

Si dice che la normale frequenza cardiaca è tra 60 e 100 battiti al minuto. Tuttavia è normale che la frequenza varia nel giorno. Il cuore batte più lentamente quando quando siamo a riposo e acceleriamo l’attività fisica o davanti a una situazione stressante,

un’onda elettrica

l’elettricità generata da questo ilot viene prima trasmessa all’atria, quindi ai ventricoli. Questa trasmissione elettrica si diffonde come un’onda creata quando si avvia una roccia nell’acqua.

Un ufficiale doganale elettrico

La trasmissione tra Atria e i ventricoli è possibile solo in un unico posto. In questa attraversamento del confine, è il cane di custodia o la trasmissione doganale. Questo altro ilot cellulare, chiamato nodo auricolo-ventricolare, lascia passare l’elettricità l’atria con una frequenza massima.

Sistema elettrico ventricolare ” high-end ”

Una volta che questa isola di cellule attraversava, L’elettricità viene trasmessa a ventricoli destro e sinistro attraverso due rami elettrici specializzati chiamati Purtkinge Network.

Questa trasmissione elettrica, meglio organizzata rispetto all’Atria, consente all’elettricità di passare rapidamente dalla dogana al fondo dei ventricoli con l’effetto, per organizzare la contrazione del fondo verso l’alto.

il sangue viene quindi cacciato rispettivamente ventricoli, dal basso verso la polmonare e Valvole aortiche in alto.

Elettrocardiogramma

L’elettricità del cuore può essere registrata dal posizionamento di piccoli sensori elettrici sulla pelle. Questa registrazione è chiamata elettrocardiogramma (ECG). È come un’impronta digitale, l’ECG è pulito a tutti.

L’ECG consente di registrare il ciclo elettrico cardiaco, battere il battito. Qualsiasi ostacolo alla naturale attraversamento elettrico del cuore causerà modifiche a questo record. Un’anomalia al passaggio elettrico, infarto, ispessimento o dilatazione del cuore causerà specifiche anomalie elettriche.

L’ECG è quindi un esame facile, breve e indolore che può portare molte informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *