stitichezza in gatto e cane

Una dieta troppo secca (assorbimento osseo), una vita troppo sedentaria, cambiamenti personalizzati, abitudine, appartamenti con riscaldamento a pavimento sono le principali cause di Stitichezza negli animali.

Ma, altre cause sono possibili e la loro diagnosi spesso richiede l’opinione veterinaria.

  • malattie ani (ghiandole anali inganno – ascesso – crepe …) ,
  • nei maschi, ipertrofia della prostata,
  • trauma, ernia,
  • artrite vertebrale,
  • malfunzionamento della tiroide (ipotiroidismo ),
  • indebolendo dopo una malattia generale o un intervento chirurgico,
  • abuso di determinati farmaci.

Quando si verifica un disturbo, la causa deve essere cercata Per … ed è spesso sul piatto che si trova. Rivaluta i menu che offri. Qual è la quantità essenziale per correre, età, per la via della vita, nello stato della salute. Ha abbastanza bevande (specialmente se mangia cibi industriali secchi o semi-umidi), sono i menu-house bilanciati (carne bianca o rossa, amido, verdure, frutta). Se tutto sembra corretto, sano, semplice ed equilibrato, non cambia nulla.

L’omeopatia è efficiente e sicura

Alcuni rimedi saranno somministrati su semplice osservazione dei sintomi e amministrati due o tre volte al giorno, fino al miglioramento. I rimedi in background saranno forniti una o due volte a settimana in animali sensibili o consuetudini del fatto.

Droghe sintomatiche

allumina 5 o 9 ch

l animal non mostra nulla, e quando finalmente c’è sfratto, fa grandi sforzi, perché il volume della feci è molto importante.

Questa è la medicina degli animali più anziani con i capelli opachi, e che dormono troppo spesso Vicino ai radiatori.

BRYONIA 5 CH

Lo sgabello è duro, in pezzi coperti di muco. Ci possono essere flussi nella vulva o del pene e del livello della narice.

collinsonia 5 ch

Lo sgabello è voluminoso, così difficile da espellere e che può allenare sanguinamento all’ano, o persino fistolas.

magnesia muriatica 5 ch

Lo sgabello è asciutto, duro, respinto in piccoli pezzi (muttonch) e si sgretolano sul bordo dell’ano.

Opium 9 – 15 CH

L’animale guarda i suoi fianchi, perché la sua pancia è dolorosa, e sembra preoccupata, perché nulla non viene. Lo sgabello è nero, secco e duro. Sarà necessario somministrarlo sistematicamente dopo qualsiasi intervento chirurgico.

plumbum 5 – 7 o 9 ch

Lo sgabello assomiglia a piccole palline dure, asciutte e nere. La loro emissione è difficile, dolorosa e richiede un sacco di sforzi.

Raphanus 5 ch

La stitichezza è accompagnata dal gonfiore, flatulenza che si preoccupa (l’animale guarda i suoi fianchi). Sarà associato con l’oppio, dopo qualsiasi procedura chirurgica.

sanicula 5 hp
(3 granuli ogni due ore)

Questo rimedio è particolarmente indicato nei gatti che inghiottivano i capelli. La stitichezza cronica comporta la perdita di peso (anche se l’appetito è conservato), una sete intensa per piccole quantità di acqua, un pelo opaco e grasso. La questione dei grandi sgabelli è dolorosa e richiede tali sforzi che molto spesso l’animale vomita.

farmaci di sfondo

verrà somministrato a animali predisposti, quando il transito intestinale è pigro o quando La stitichezza diventa cronica.

calcarea carbonica 9 hp
(1 dose o 10 granuli una o due notti a settimana)

  • in Adult Trapus, obese, che mangia qualcosa ,
  • in giovani bulimici che rifiutano carne o latte e fanno alternazioni di stitichezza e diarrea.

cauticum 9 ch-
(1 dose o 10 granuli uno o Due notti a settimana)

negli animali con difficoltà locomotorie (artrosi-parabysia). Questi animali hanno frequenti, ma spesso le esigenze inefficaci, e lo sgabello sono adatti e coperti da un muco di glassa.

grafiti 9 hp
(1 dose o 10 granuli una o due notti a settimana)

in animali inattivi, pigri, iperemontiti, spesso ipotiroidi e freddi. La pelle è coperta da lesioni trasudate e prive simiglia. Le lesioni dell’osteoartrite riducono la mobilità.

Nux vomica 9 hp
(1 dose o 10 granuli due notti a settimana)

in Hyperneux e sedentario over-nutrito, di cui la digestione è lenta e difficile. L’ano è in cattive condizioni perché la stitichezza si alterna con le crisi di diarrea.

Un rigoroso interrogatorio può consentire la prescrizione di altri rimedi individualizzati (licopodio, seppia, wall …).

Va anche notato che la fitoterapia, in forma liquida non è sempre ben accettata dai nostri animali domestici. Eppure per cani di razza di grandi dimensioni, due farmaci sono interessanti:

taraxacum tm (dente di leone): da 20 a 30 gocce uno o due volte al giorno, in cure di 10 giorni.

rhamnus fragula tm (bourdaine): 20 a 30 gocce di sera in cure di 10 giorni.

La “costipazione” porta a un malessere e pericolosi disordini secondari … tranne quando viene immediatamente trattata … ma niente è di più efficace della buona sorveglianza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *