Thigh della Turchia selvatica


Come cucinare una coscia della tacchino selvatica?

Il modo più semplice per cucinare una coscia di tacchino selvatica è farlo cucinare nel forno. È consigliabile mantenere l’osso e la pelle per godersi il sapore durante la cottura. Inoltre, per proteggere la carne durante la cottura, è meglio cucinare la coscia con il lato della pelle esposto all’elemento superiore del forno.

Tempo di cottura della coscia della Turchia selvatica

Avendo preriscaldato il forno, il tempo di cottura per una coscia della tacchino selvatica è di circa 15-20 minuti. Per una tale durata, la temperatura di cottura ideale è di 350 gradi Fahrenheit. D’altra parte, se hai più tempo davanti a te per cucinare, si consiglia di cucinare la coscia a bassa temperatura o 200 gradi Fahrenheit per più di 30 minuti. La tua coscia sarà solo gustosa e deliziosa!

Come sapere se la coscia della tacchino selvatica è cotta?

Ci sono 2 tecniche molto semplici. Il primo è piantare un coltello nella carne della coscia, se il succo che scorre è rosé, la coscia non è ancora punto. Il secondo consiste nell’osservare l’osso del pestello. La pelle di una coscia ben cucinata è normalmente disegnata, anche distaccata dall’osso del pestello.

Alcune spezie che si sposano con il gusto del tacchino selvaggio

Diverse spezie sposate bene arrosto costa. Puoi aggiungere aglio, basilico, cari, erba cipollina, coriandolo, dragoncello, zenzero, paprica, salvia e timo durante la cottura.

salvagente

A seconda della mappaq, la coscia della tacchino selvatica dovrebbe essere tenuto nel tuo vassoio di carne (dove la temperatura è di 4 gradi Celsius o la temperatura ideale per la carne). In frigorifero, il tempo di conservazione della coscia della tacchino selvatica è da due a tre giorni. Nel congelatore, può essere mantenuto da 6 a 9 mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *