Trappori e errori da evitare durante un viaggio a New York

↓ Trovaci sui social network! ↓

Facebook

Attività-Ceetiz-new-york-ancv

Quando organizzi un viaggio a New York, ovviamente ci sono molte cose da pensare! E non è sempre facile navigare, specialmente quando viaggi a New York per la prima volta. Dopo mesi di organizzazione, a volte possiamo dimenticare alcune piccole cose essenziali per avere un buon viaggio. Queste piccole cose, di cui non conosciamo necessariamente l’esistenza può rendere l’esperienza molto diversa da quella che si era immaginata una volta a New York. Propongo oggi per andare in giro con me insidie chiave e errori per evitare di fare quando viaggi a New York City! Poiché New York è giustamente una città piena di sorprese e possiamo sempre scoprire nuove cose anche dopo diversi viaggi, è essenziale rimanere ben informato per limitare l’inaspettato o semplicemente di non essere sorpreso! Con questa piccola guida, senza dubbio, sarai adornato a (quasi) eventuali eventualità!

Per leggere anche: cosa non devi fare a L’ultimo minuto prima di un viaggio a New York

errore n. 1: lasciare senza assicurazione sanitaria

Se c’è un solo errore per non andare prima di un viaggio negli Stati Uniti e così a New York, è bello andartene senza un’assicurazione di viaggio! Nel nostro caso, non penso specificamente per l’assicurazione di annullamento (che sono molto utili) ma soprattutto per l’assicurazione sanitaria e la responsabilità civile. Non sarà mai ripetuto, le spese mediche negli Stati Uniti possono raggiungere rapidamente picchi, anche per feriti o malattie senza gravità. La minima consultazione medica non costa meno di $ 200 tibili (almeno), in media 300. Ancor più se viaggi con i tuoi figli, l’assicurazione è un vero essenziale. Analogamente per la responsabilità civile: se sfortunatamente si danneggia l’hardware o la proprietà corporale di una persona durante il viaggio, gli importi possono rapidamente diventare astronomici.

Appartamenti-flatiron-building-new-york city

fiori-flatiron-building-new-york city

per aderire a Qualsiasi eventualità, c’è molte assicurazioni di viaggio incluse le assicurazioni di Chapka che offrono una buona soglia di copertura appositamente dedicata agli Stati Uniti. A partire da 28 € a settimana, saremmo comunque sbagliati a prendere il rischio di rovinare un viaggio in diverse migliaia di euro!

Leggi Inoltre: perché è essenziale viaggiare a New York con un’assicurazione sanitaria

Errore # 2: dimentica che le tariffe sono visualizzate off-tax

Questo è qualcosa che ho letto molto regolarmente, specialmente nelle opinioni dei viaggiatori rimasti per prenotare hotel. I viaggiatori si lamentano di dover pagare sul punto del 15% delle tasse aggiuntive sulla loro fattura; Le tasse, tuttavia menzionate su tutti i buoni della prenotazione del sito! Sì, negli Stati Uniti e quindi a New York, assolutamente tutti i prezzi sono visualizzati fuori tasse. Ciò riguarda sia il prezzo di hotel, ristoranti o qualsiasi oggetto o servizio offerto in vendita. Questo complica un po ‘, è che ci sono diverse percentuali di tasse in base ai prodotti o ai servizi acquistati:

  • per gli hotel, è necessario per aggiungere circa il 15% di tasse in totale del tuo conto.
  • per lo shopping in negozio o qualsiasi altro pagamento in negozio (negozio di alimentari, supermercato, parrucchiere, spa, manicure, Lustrascarpe e tutti quantitativi), è necessario aggiungere circa il 9% delle tasse in totale della tua fattura.
  • Per i ristoranti, devi anche aggiungere circa il 9% di tasse in totale del tuo conto senza dimenticare il famoso suggerimento.

errore n. 3: dimenticando di lasciare una punta al ristorante (o altrove)

Bideburger-new-york city

Una tabella, a Bareburger!

Quindi continua su questo famoso suggerimento! Completamente aneddotico in Francia, la punta non è affatto lo stesso stato del Nord America.È parte integrante di ciò che un consumatore deve partire dopo la sua visita ad alcuni stabilimenti in cui riceve un servizio, tra cui ristoranti, bar e più ampiamente gli stabilimenti o situazioni in cui qualcuno si prende cura di te (parrucchiere, portiere, governante, cameriera, Estetista, parrucchiere, server, portabagagli, autista, taxi ecc …). La punta è una parte significativa degli stipendi di queste professioni e gli usi sono piuttosto chiari in questo senso:

  • lasciamo tra il 15 e il 25% del 15% prezzo TTC al ristorante.
  • in taxi, il 12% del prezzo della gara …

  • Per i servizi “piccoli”, ammessi tra 1 e $ 5 in piccole interruzioni e servizi resi (barista, porta bagagli, cameriera ecc …).

Naturalmente, i suggerimenti non sono necessariamente facili da calcolare e a portata di mano per un primo soggiorno a New York (e anche dopo!). Per aggirare il soggetto, ti consiglio di leggere in aggiunta alle mie piccole suggerimenti guida a New York!

Idea regalo

È finalmente disponibile! Il diario di viaggio speciale NYC, pronto a riempire e personalizzare per il tuo futuro viaggio a New York. Disponibile sul negozio di blog!

Scopri il notebook

Errore N. 4: Pensi che tutti parleranno francesi

Naturalmente, New York è una città enorme che ospita milioni di turisti ogni anno da tutto il mondo. Le infrastrutture turistiche della città sono quindi logicamente sviluppate così come i servizi dedicati ai visitatori. Quindi potremmo tendere a pensare che ovunque, sarà possibile trovare qualcuno che parla la nostra lingua. FALSO! Se i newyorkesi sono generalmente molto completi con stranieri che non parlano inglese fluente, d’altra parte sarà molto più difficile trovare interlocutori francesi al di fuori dei grandi hotel (e ancora non c’è davvero una regola in quest’area). Allo stesso modo, nei ristoranti e nei fast food, anche se i server sono abituati a ricevere turisti ogni giorno, non aspettarsi di esprimerti in francese nella stragrande maggioranza dei casi. Avrai capito, sarà un po ‘per rivedere le tue nozioni dell’inglese prima della partenza 🙂 e per coloro che sarebbero preoccupati di gestire la lingua dello Shakespeare, puoi portare con te una piccola guida di conversazione di viaggio che può essere utile per evitare grandi Incomprensioni!

Errore N. 5: fumare dove vuoi

PROIBITORE- FUMATORE-NEW YORK

Il divieto di fumare in Herald Square!

Questa è una di queste regole collettive totalmente sconosciute in Europa e tuttavia in gran parte presente in Nord America. Se sei un fumatore, devi sapere che non possiamo fumare dove vogliamo nello spazio pubblico di New York e soprattutto, che rischia di rischiare grande se prendi il desiderio di fumare una sigaretta in un posto proibito. Ad esempio, sui marciapiedi delle strade e delle vie, ti consiglio di monitorare i piatti che adornano gli ingressi degli edifici, dei negozi o dei diversi stabilimenti. In effetti, molti edifici proibiscono il fumo in un recinto di 9 metri attorno al loro ingresso. Questo per evitare le folle dei fumatori a pausa tempi. Allo stesso modo, sappi che il fumo è vietato nella maggior parte dei parchi della città. Quindi pensa di dare un’occhiata ai pannelli intorno a te prima di accendere una sigaretta! Altrimenti, come a casa, è vietato fumare al ristorante e in tutti i luoghi pubblici.

Errore N. 6: Prezzi sotto-stima

Questa probabilmente non è la prima volta che lo hai letto sul blog: New York è una città molto costosa. Se questo principio è soprattutto valido per i residenti, è anche per i turisti. La particolare sistemazione rappresenta un elemento di grande spesa. Per la media bassa, una notte all’hotel a New York costa circa 200 €. E più l’alta stagione si avvicina, più i prezzi volano via!

Abbiamo anche perso un grande potere d’acquisto negli ultimi anni con l’aumento del corso del corso del corso del corso del corso dollaro rispetto all’euro. Ricordo ancora il mio primo viaggio a New York dove l’euro era ancora molto più alto del dollaro! D’ora in poi, è quasi finita. Deve essere fatto, lo shopping potrebbe non essere così interessante come prima, ma è ancora possibile fare buoni affari con abbigliamento e accessori.

Errore N. 7: IMPORTIVI Underiment Times

Magnolia-Bakery-West-Village-Nyc

Preparati ad aspettare al Bakery Magnolia!

Potresti non saperlo ancora, ma non hai ritardato Scoprilo durante il tuo viaggio : A New York ci aspettiamo molto e spesso ci aspettiamo! Assicurati, non riguarda solo i turisti. In una città di 8,5 milioni di abitanti (compresi 1,5 milioni per l’isola di Manhattan), comprendiamo rapidamente che la moltitudine a volte rende le cose un po ‘complicate. Soprattutto per quanto riguarda i ristoranti. Se hai identificato indirizzi in particolare sulle tue guide o su TripAdvisor, consultare sempre il sito del ristorante per scoprire se è possibile prenotare online o telefono. Altrimenti, rimane solo alla coda prima di poter legare!

idem per quanto riguarda le visite e le attività turistiche. Consiglio sempre di prenotare i tuoi biglietti o passare in anticipo la storia per evitare di dover comprare tutto sul posto. Sapendo che comunque, anche con i biglietti, di solito prenderà la propria svolta prima di entrare nella scena dell’attività o della visita. Più che una coda da fare su due, abbiamo salvato il 50% del tempo di attesa 🙂

Infine, non gioco sull’argomento delle casse dei negozi … Io rimango traumatizzato con la mia ultima coda al secolo Caisses 21 il pomeriggio sabato. In breve, prendi una bottiglia d’acqua e il tuo problema con la pazienza!

Errore: Errore: Under-stima Tempi di viaggio

può il più comune Trappola per turisti inesperti a New York. Tendiamo a credere che tutto sia vicino a Manhattan e quello con una metropolitana o un taxi, possiamo unirsi a questo o in quel posto in pochi minuti. Nella teoria potrebbe essere possibile, ma in pratica è molto meno! Da qui l’importanza di non prevedere giornate troppo intense o cose che sono troppo disperse geograficamente. Anche se sulla mappa questi due posti sembrano essere piuttosto vicini, ricorda che i blocchi sembrano sempre più piccoli sulla carta che sono una volta sul marciapiede. Le tue gambe probabilmente ti ringrazieranno non essere troppo ambiziose sui movimenti dei piedi!

Metro-new-york city

A tempo pieno del picco!

Se pianifichi viaggi in taxi, pensa agli ingorghi del traffico, specialmente la sera di sera solo sul Arterie periferiche dell’isola. E per la metropolitana, anche se il canottaggio va molto spesso e soprattutto 24 ore al giorno, non dimenticare di monitorare i pannelli che indicano le deviazioni e le sospensioni di linee che di solito si verificano nei fine settimana. Per il resto, ti consiglio vivamente di familiarizzare a monte con il funzionamento della metropolitana di New York che può essere un vero puzzle anche quando è usato per prenderlo! Con qualsiasi errore dei corsi, a volte vediamo il suo tempo di viaggio doppio, anche triplo …

per leggere anche: Sapere tutto sul funzionamento della metropolitana a New York City

Errore n ° 9: Pensa che tutto sarà in Francia

Personalmente, questo è il tipo di messaggio o commento che ho il più difficile da rispondere quando ottengo. Un articolo del blog si concentra in particolare diversi commenti del viaggiatore deluso di non trovare a New York ciò che avevano immaginato, specialmente per il catering e il cibo. Se è del tutto possibile mangiare bene a New York a un prezzo molto ragionevole, alcuni sono sorpresi dai prezzi accusati dai ristoranti tradizionali. Infatti, per rimbalzare su ciò che ho detto prima sui prezzi di New York, alcune cose sono molto più costose che in Francia e in particolare ristoranti. Da qui l’importanza di indagare prima di partire da altri tipi di istituzioni che possono essere trovate! Allo stesso modo, dovrebbe essere noto che l’alcol e le sigarette costano gli occhi della testa a New York.

Questi sono solo alcuni esempi che illustrano tutto lo stesso principio: No, tutto Non sarà come in Francia quando viaggi a New York! Ed è per questo che amiamo così tanto da viaggiare! Osservare altri modi di vivere e pensare, di diventare ricchi e imparare dalla differenza, senza giudizio di valore. Alcune cose faranno più di più, altri molto meno. È proprio tutto il peperoncino del viaggio!

Empire-State-Building-New-York City

Empire-State-Building-New-York City

Ed è così, spero che questa piccola guida per trappole e errori per evitarti Sii utile per il tuo futuro viaggio a New York! Naturalmente, se pensi ad altri oggetti che non appaiono in questo elenco, non esitate a condividerli nei commenti. Saranno probabilmente utili per gli altri viaggiatori!

Vedere le promozioni in corso

Questo articolo è stato utile per te?

lascia una valutazione se ti è piaciuto!

4.7 / 5 Legname di voto / i: 39

↓ Condividi questo articolo sulle reti! ↓

FacebookTwitterPinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *