tumore al seno in gatto

gli argomenti indirizzati

  • Descrizione del seno della figa
  • Descrizione del tumore al seno in chat
  • Sintomi e diagnosi del tumore al seno in chat
  • Trattamento del tumore al seno in chat
  • Prognosi del cancro del gatto
  • Cat Feeding con un tumore al seno
  • Negozio online per chat
  • Soggetti in connessione con il tumore mammario nel gatto

tumore-mammary_hemorragie_chate

Può un gatto maschio può essere raggiunto un tumore al seno? È un tumore al seno necessariamente canceroso? Come è un’operazione di un tumore al seno? Qual è l’aspettativa di vita di un gatto raggiunge un tumore al seno?

Scopri i nostri consigli veterinari illustrati e risposte alle domande che ti chiedi su questo tumore di figa molto frequente …

Descrizione delle udders di Pussy

Il seno sono gli organi che secrevano latte nel gatto femminile e garantendo la allattamento dei neonati.

figa ha due catene al seno ciascuna composta da 4 seni (la cagna ha 5):

• 2 Suggerimenti toracici X 2.

• 1 UDMPEL ADDOMINALE X 2.

• 1 PAMPERGIA INGUALLE x 2.

8 tautoni in totale.

Le due catene del seno sono separate dal solco intermammario.

Descrizione del tumore al seno nella chat

Il tumore al seno rappresenta il terzo tumore in termini di frequenza al gatto, dopo il linfoma e il tumore della pelle. È canceroso nove volte su dieci (una volta in due nella cagna) e aggressivo nel 50% dei casi. Può anche riguardare il gatto maschio (nell’1% dei casi).

Il tumore riguarda essenzialmente le fighe anziane: l’età media degli animali interessati è compresa tra 10 e 12 anni con un intervallo che va da 9 mesi A 23 anni.

Le fighe non sterilizzate sono predisposte ai tumori mammari, agli ormoni che possono svolgere un ruolo importante nella proliferazione delle cellule tumorali in tutta la figa. Si dice che il tumore sia ormonodependebile.

La sterilizzazione è quindi vantaggiosa per la figa, specialmente se è fatto presto. Viene quindi consigliabile sterilizzare la sua figa in anticipo a 6 mesi, poco prima del primo calore. Il rischio di sviluppare un tumore è quindi 9 volte inferiore o no. D’altra parte, dopo i 2 anni, la sterilizzazione non diminuisce più il rischio di sviluppare un tumore al seno.

riguardante la sterilizzazione temporanea che utilizza l’uso di Progestagens, sotto forma di pillola contraccettiva., Questo Non è raccomandato a lungo termine perché può aumentare il rischio di tumore mammario. Si raccomanda pertanto la sterilizzazione finale, soprattutto se non si prevede di riprodurre la tua figa.

il siamese e lo shorthair americano sembrano più predisposti ai tumori mammari rispetto ad altre razze di gatto. Siamese presenta 2 volte più rischi per sviluppare un tumore al seno.

È importante monitorare regolarmente le udders della figa: un controllo regolare e la palpazione delle ampiezza della figa consente il rilevamento di un tumore al seno in uno stadio per principianti . Si consiglia vivamente di consultare un veterinario non appena una piccola osservazione del nodulo su un seno della tua figa.

Attenzione! La dimensione del tumore non determina necessariamente la sua natura (benigna o maligna). Infatti una piccola massa può essere maligna e produrre metastasi in altri organi. Un’analisi istologica è necessaria per determinare il cancro o meno del tumore.

tumora-mammary_ © catedog.com

il seno I tumori nella figa possono essere:

tumori benigni

tumori benigni sono tumori non cancerosi quindi senza gravità e che non generano metastasi. Vale a dire, non si diffondono in altre parti del corpo. Tuttavia, la presenza di un tumore benigno non deve essere presa leggermente o trascurata. Infatti una figa con gonfiore, un nodulo o una cisti di precancerina ha 9 volte più rischio di sviluppare il cancro al seno.

I tumori benigni possono essere:

• fibroadenoma (45% dei casi), che si sviluppa all’interno del tessuto fibroso e del tessuto ghiandolare.

• Un adenoma (5% dei casi), che si forma all’interno del tessuto ghiandolare.

• Un papilloma che si presenta all’interno della mucosa.

• Altri tumori …

Tumori maligni

Tumori maligni sono gravi tumori. chiamato cancro o tumori del cancro.Possono diffondersi in altre parti del corpo (poi parliamo di metastasi) e coinvolgiamo la prognosi vitale della figa.

I tumori maligni possono essere:

• un adenocarcinoma (40 a 80% dei casi), che è formato all’interno del tessuto ghiandolare.

• Un epiteliooma, che si sviluppa all’interno del tessuto epiteliale.

• Un sarcoma, che nascite all’interno del tessuto connettivo.

• misto (carccino-sarcoma).

mammary-adenocarcinoma_ tumore © catedog.com

là sono diversi gradi di estensione, chiamati “tappe” nell’evoluzione di un tumore al seno maligno:

• fase 1: nascita del tumore nel tessuto d ‘un petto. Lei è unica e piccola.

• Stage 2: il tumore si affaccia localmente nel tessuto mammario.

• Fase 3: il tumore si diffonde e invade i tessuti circostanti e i linfonodi (o i nodi) situati nella regione.

• Fase 4: il tumore diffonisce le cellule Canceri nei vasi sanguigni: c’è una formazione di una o più metastasi in altri organi remoti del tumore primitivo.

fasi del tumore al seno al gatto

Ulteriori informazioni: su tumori benigni e maligni e metastasi nel gatto.

sintomi e diagnosi del tumore del seno in chat

sintomi del tumore mammario

• All’inizio della malattia, i sintomi sono locali.

• Osserviamo un nodulo (formazione anormale in genere con una forma. arrotondata) di alcuni millimetri a diversi centimetri, spesso Più, su uno o più seni (il 50% delle fighe ha diverse posizioni).

• Una piastra eritematosa cutanea può essere osservata attorno al tumore, caratterizzato da un arrossamento più o meno ampio sulla pelle. Le ghiandole mammarie sono calde, infiammate e hanno edema. È un carcinoma infiammatorio che rappresenta meno del 10% dei tumori mammari maligni.

Diagnosi del tumore al seno

Prima di qualsiasi trattamento, è necessario fare il punto di un bilancio. Estensione Per cercare possibili metastasi in altri organi (linfonodi o nodi e / o polmoni, fegato, reni, cervello (cervello), milza, la pelle è le ossa). I raggi X del torace vengono eseguiti così come uno scanner o una risonanza magnetica durante i disturbi neurologici associati al gatto.

Dopo l’intervento chirurgico, un’analisi istologica è sollecitata per determinare la natura del tumore (benigno o inteligente). Uno studio della struttura dei tessuti e delle cellule viene quindi effettuato in un laboratorio specializzato.

Trattamento del tumore mammario nel gatto

Il trattamento favorisce la chirurgia

Può essere più o meno completato come appropriato mediante radioterapia e / o chemioterapia.

• La terapia di radiazione riduce il rischio di recidiva. È una cosiddetta radioterapia adiuvante che, dopo la rimozione del tumore, viene praticata al fine di eliminare possibili cellule tumorali rimanenti a livello locale. La radioterapia consiste nell’invio di raggi per distruggere le cellule tumorali risparmiando i tessuti intorno a loro.

• La chemioterapia può essere eseguita, soggetta a metastasi. Consiste nell’amministrazione dei farmaci che agiscono sulle cellule tumorali. Lo scopo del trattamento è distruggere le cellule o fermare la loro moltiplicazione.

Si consiglia vivamente di funzionare al rilevamento del tumore, anche piccolo. Attendere che un piccolo tumore funzioni non è raccomandato.

Nel gatto, è consigliabile rimuovere l’intera catena del seno (quattro seni).

Chirurgia tumorale del gatto

Il trattamento chirurgico non rimane raccomandato in alcuni casi:

• Durante l’esistenza di metastasi, a meno che non aumenti il comfort del gatto nel caso di tumore ulcerato, ad esempio.

• Quando la presenza di metastasi della pelle attorno al tumore che disegna una piastra eritematosa (arrossamento sulla pelle), chiamata carcinomatosi cutanea.

• Quando la rimozione è Impossibile, a causa delle adesioni ad esempio.

Chirurgia di un tumore al seno in una figa'une tumeur mammaire chez une chatte

Scopo del cancro al seno nel gatto

Dovresti sapere che l’aspettativa di vita della figa non dipende dalla posizione del tumore o del numero.

La prognosi dipende da diversi criteri S Comprendente:

La dimensione del tumore

Questo è il fattore più importante. La prognosi è significativamente migliore per le fighe con tumore al seno inferiore a 3 cm di diametro.Il grado di invasione del tumore

sono linfonodi periferici o nodi interessati? Ci sono metastasi? Il tumore viene invasivo nella maggior parte dei casi e le metastasi sono spesso presenti al momento della diagnosi, la prognosi è solitamente riservata o cattiva. L’aspettativa di vita raramente supera un anno dopo l’intervento chirurgico.

Il voto del tumore

Più la somiglianza delle cellule tumorali è vicina al tessuto originale, più il voto è basso . Lo sviluppo del tumore è quindi meno rapido e il rischio di metastasi in altri ultimi corpi: la prognosi è migliore.

Il grado di ulcerazione del tumore

La prognosi è peggiore quando Il tumore aderisce ai tessuti sottostanti o all’ulcera la pelle SupRank.

Un trattamento precoce

Più il ritiro del tumore è fatto in anticipo, più l’aspettativa di vita è importante.

Qual è l’aspettativa di vita della figa?

Come abbiamo detto prima, la dimensione del tumore è il fattore più importante importante:

• 50% dei gatti sono ancora vivi dopo 6 mesi per un tumore maggiore di 3 cm di diametro dopo l’intervento chirurgico.

• Il 50% dei gatti è ancora vivo dopo 2 anni per un tumore tra 2 e 3 cm.

• Il 50% dei gatti è ancora vivo dopo 3 anni per un tumore inferiore a 2 cm.

ma avvertimento! Sono anche per tenere conto del grado di invasione del tumore, della presenza di metastasi, il voto del tumore, la precaricità del trattamento …

le recidive di un tumore al seno

Il rischio di recidiva del carcinoma mammario figa dipende molto dal suo rango.

Il 70% dei tumori riprende in media dopo l’intervento chirurgico.

Il rischio di recidiva è da:

• 90% per un tumore di alta qualità (molto aggressivo).

• 70% per un tumore di grado intermedio (moderatamente aggressivo).

• 24% per un basso Tumore del grado (leggermente aggressivo).

Feed di chat Sofferenza da un tumore al seno

La tua figa ha un tumore al seno? I cibi alimentari sono adattati alle esigenze del gatto con cancro o trattati con chemioterapia o radioterapia. Questi sono cibi terapeutici.

Un cibo terapeutico è parte integrante del trattamento del tuo gatto. Questo è prescritto dal tuo veterinario che ha precedentemente diagnosticato un tumore del cancro come tumore al seno.

A seconda dello stadio del cancro che il tuo veterinario avrà stabilito grazie agli esami complementari effettuati, il feed terapeutico può avere un Impatto diretto sul benessere della tua figa. Ecco perché è importante seguire rigorosamente le istruzioni per il tuo veterinario.

Negozio online per la chat

Il nostro negozio online …

su Catedogshop Offriamo accessori accuratamente selezionato da un veterinario comportamentale per il benessere del tuo gatto 🐱

Negozio online di accessori per gatti e gattino'accessoires pour chat et chaton

Argomenti correlati al tumore mammario nel gatto

  • chemioterapia in chat
  • linfoma in chat
  • radiografia, ultrasuoni, scanner, mri in figa
  • sterilizzazione della figa
  • tumori, tumori e metastasi nel gatto
  • tumore della pelle nel gatto

    per proteggere il tuo gatto in qualsiasi situazione, Catedog consiglia di consigliarti per optare per un’assicurazione sanitaria.

catedog ti consiglia di healthvet, numero 1 di assicurazione sanitaria animale:

mutuel assicurazione Le-Health-Veterinary-Dog

Ti chiedi dei tumori del seno in figa?

Non esitate a rivolgersi al veterinario, la salute professionale del tuo gatto 🐱

Consulenza veterinaria per chatStriscia bianca

Dr. Laurence Dillière Lesseur, Veterinario comportamentale

Laureato della Scuola Veterinaria Nazionale di Alfort, Supporto del diploma Inter-Schools of Beachistist Veterinario e co-fondatore del VETROINISTO sito catedog.com

👍 Ricordati di informare il tuo entourage condividendo questo oggetto facile da capire grazie a foto e illustrazioni 👍

Dai la tua opinione:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *