Video – Due nuovi presidenti Chahutés al Aviron Bayonnais

Pierre-Olivier Thoumieux è stato eletto come a La presidenza del nuovo consiglio di sorveglianza di Aviron Bayonnais Rugby Pro e Philippe Tayeb è stato nominato presidenza della presidenza del consiglio di amministrazione. L’Assemblea Generale, girata dai sostenitori, aveva più di 2 ore di ritardo. La nuova direzione richiede il dialogo.

Non succede nulla come altrove per Aviron Bayonnais. La straordinaria riunione generale degli azionisti questo venerdì 20 aprile non ha sfuggito alla regola. I sostenitori si sono opposti al gruppo azionista di maggioranza AB Lagunak e qualsiasi fusione con l’Olympic Biarritz ha invaso il birrificio a canottaggio dove si è tenuto l’AG. Lo tenevano per 2 ore nonostante gli interventi del sindaco di Bayonne, Jean-René Etchegaray ed ex capitano emblematico (finalista nel 1982), Roland Petrissans, presente nell’incontro.

Accolto dai Vivas dei sostenitori Prima dell'Assemblea Generale, il sindaco di Bayonne, Jean-René Echegaray, quindi non riusciva a farli sentire la ragione'Assemblée Générale, le maire de Bayonne, Jean-René Ecthegaray, n'a ensuite pas réussi à leur fait entendre raison

Accidenti con favore dal Vivas dei sostenitori prima dell’Assemblea Generale, il sindaco di Bayonne, Jean-René Ecthegaray, quindi non è riuscito a farli sentire la ragione © Radio Francia – Thibault Vincent

Questi sostenitori hanno guidato dal BOC E le società – i leader della LGA e Peña Baiona, le altre associazioni dei sostenitori, rimasero al di fuori dei disturbi di questa occupazione – hanno chiesto la nomina di Richard Dourthe, ex giocatore e manager dell’Aviron Bayonnais, alla presidenza dell’esecutivo Tavola. Frase persa.

I sostenitori del canottaggio di Bayonnais si manifestano prima di allora nel birrificio in cui si è tenuta la riunione generale straordinaria'Aviron Bayonnais ont manifesté devant puis dans la Brasserie où se tenait l'Assemblée Générale Extraordinaire des actionnaires Dai sostenitori del canottaggio di Bayonnais hanno dimostrato prima di allora nel birrificio in cui è stata detenuta la straordinaria riunione generale degli azionisti © Radio France – Thibault Vincent

palables E arrivo di grandi braccia

L’arrivo sui grandi bracci del dipartimento di sicurezza privata utilizzato dal canottaggio sui suoi eventi sembra essere contribuito a convincere trenta irriducibili per lasciare i luoghi e lasciare aprire l’Assemblea Generale. Uscita preceduta da una scena di coche Poiché una pattuglia di polizia, sembra chiamare i locali da un sostenitore allarmista dal presidente del club, è stato ridimensionato dall’ex precedente presidente del consiglio di sorveglianza Francis Salatority.

Il solito Bayon Cirque Finita, la straordinaria riunione generale ha finalmente iniziato con quasi 2h30 di ritardo. I partecipanti, con stretta di mano, hanno adottato le risoluzioni presentate a loro. Per iniziare con l’elezione del nuovo consiglio di vigilanza, per i prossimi 4 anni (2022) e il suo presidente Pierre-Olivier Thoumieux.

Pierre-Olivier Thoumieux è il nuovo presidente del consiglio di sorveglianza di Aviron Bayonnais Rugby Pro'Aviron Bayonnais Rugby Pro Pierre-Olivier Thoumieux è il nuovo presidente del Consiglio di Vigilanza di Aviron Bayonnais Rugby Pro © Radio Francia – Thibault Vincent

Presidente THOUMIEUX del Consiglio di Vigilanza

Il capo del gruppo Lagrange, 56, residente a Ginevra e sposato con un Cibourus, è a Azionista di lunga data del canottaggio di Bayonnais. È anche vicepresidente del Gruppo Azionista di maggioranza AB Lagunak. Il nuovo consiglio di sorveglianza, composto da 11 altri membri fino ad oggi (vedi sotto), lo eleggeva ufficialmente alla sua presidenza sulla scia dell’Assemblea Generale. Un caso arrotondato. Con l’elezione di Pierre-Olivier Thumieux è la scelta del progetto chiamato “Jean-Dauger Etxea” che è convalidato dalla maggior parte degli azionisti.

Gli altri membri del consiglio di amministrazione sono Elie Benmergui (Ab Lagunak, CEO di Glass Partners Solutions Solutions), Benoît Thieullent (Ab Lagunak, Presidente della Autonoleggio Basque Sciété), Louis Massabeau (ex capitano dell’Aviron, Arbitro, Educator and Director of Abattoirs of Anglet), Cédric Bergez (ex 2 ° ligne di canottaggio, patrono della Delicatessen Aubard), Jean-Louis Pontacq (Psychiatrist, Presidente dell’Amicale degli Alumni di Aviron Bayonnais), Laurent Irazusta (Presidente dell’AB Omnisport), Patricia Valle (presidente dei leader commerciali delle donne – Pirenei-Atlantici e Landes del Sud), Stéphane Cassagne (Segretario Generale del Geodis Group), Benoît Briatte (Presidente della Polizia Generale di Mutuelle), Franck Demeyere (Autosélection Manager 64) e il Leons Club Association (Ab Rugby Pro Partners Club)

Laurent Irazusta (a destra) e Jean-Louis Pontacq (a sinistra) sono due di I nuovi membri del Consiglio Sorveglianza del rugby pro'AB Rugby Pro

Laurent Irazusta (a destra) e Jean-Louis Pontacq (a sinistra) sono due dei nuovi membri del Consiglio di Vigilanza di AB Rugby Pro © Radio Francia – Thibault Vincent

L’Assemblea Generale ha anche votato il principio di rappresentazione dei sostenitori nominando un membro al Consiglio di Vigilanza. Il nome di questo rappresentante dovrebbe essere presentato in una riunione generale futura che deve essere convocata rapidamente. Il municipio di Bayonne nominerà anche un rappresentante, che porterà a 14 il numero di membri del consiglio di vigilanza.

il comunicato stampa a canottaggio Bayonnais, che formalizza la nuova scheda di supervisione – canottaggio bayonnais rugby pro

Philippe Tayeb Presidente del Consiglio esecutivo

Nel passo, il Consiglio di Vigilanza ha anche eletto una nuova directory, composta per il tempo di 4 membri. A partire dal suo presidente, un ex giocatore trascurato del canottaggio di Bayonnais. Questo è il broker di assicurazione Philippe Tayeb. Questo Bigourdan di 50 anni è attualmente co-manager, con l’ex toulousain Thomas Castaignède, assicurazioni di bab, che ha un segno di Axa in Anglet.

D DIV Philippe Tayeb è il nuovo presidente del comitato esecutivo di Aviron Bayonnais Rugby Pro

Philippe Tayeb è il nuovo presidente del comitato esecutivo di Aviron Bayonnais Rugby Pro © Radio Francia – Thibault Vincent

Gli altri 3 membri di questo consiglio di amministrazione sono due membri di AB Lagunak e l’ex consiglio di vigilanza di dimissioni, Dominique Darm (Gestore di Baskalia) e Christophe Lesperon (revisore del revisore esterno) e il CEO attuale del club, Alexander Aubert.

Non preoccupato prima del passaggio davanti al DNACG

Durante la loro prima faccia a faccia con la stampa, alla fine del Consiglio di Vigilanza , ad un tempo avanzato della serata, i due presidenti hanno fatto un fronte comune per mostrare il loro serenità per la situazione finanziaria del club. L’Aviron Bayonnais dovrebbe accusare un deficit da 700.000 a 800.000 € sull’attuale anno fiscale.

Pierre-Olivier Thoumieux e Philippe Tayeb assicuravano che il buco sarebbe stato riempito e che il contributo finanziario sarebbe persino andato al – del. Dicono che non hanno paura del passaggio del club giovedì 26 aprile prima della direzione nazionale per il controllo degli aiuti e della gestione, le costruzioni finanziarie del rugby professionale francese le cui sanzioni possono andare alla demotion amministrativa.

chiamata per La raccolta e la moderazione di Appeasement

I due nuovi leader erano anche concilianti e rilassanti verso i sostenitori insoddisfatti, compresi quelli che hanno invaso e ritardano l’AG. “Devono essere ascoltati, _i li incontreranno” così certi di Philippe Tayeb, mentre Pierre-Olivier Thumieux ha parlato di una passione rassicurante e normale e ha affermato senza ridere che lo preferiva ad un AG “dove non succede nulla”.

Per la prova di questo desiderio di raccogliere e tornare a calma, hanno anche fatto un’azione prima dell’Assemblea Generale il principio di una rapida dissoluzione del Gruppo Ab Lagunak, creato per riscattare le unità di Alain Afflelou e Philippe Ruggieri nel 2015 attraverso un prestito bancario di solidarietà, e nel centro dei rancouuri per portare la fusione abortata con l’Olympic Biarritz quest’anno.

Philippe Tayeb finalmente assicurato. Che non ci sarebbe un riavvigliato con il rosso e Vicino bianco.

Assunzione e personale annunciato la prossima settimana

ha tuttavia rifiuto di affrontare il problema dell’atleta.Il nuovo Presidente del Consiglio di Gestione Desiderica per il primo grado di ricevere tutti i dipendenti del club, a partire dallo staff e dai giocatori, nei prossimi giorni. Comunica quindi, a priori entro la fine della prossima settimana, sull’organizzazione sportiva e sull’avanzamento del reclutamento.

Se il prejection di Pierre Berbizier nella posizione del gestore non dubita del dubbio, l’arrivo di Yannick Bru, l’ex allenatore della parte anteriore dello stadio Toulousain e il XV della Francia, non è così confermato. Il destino degli attuali allenatori, Vincent Etcheto e Joël Rey, non è sigillato, non più di quello del direttore sportivo, Nicolas Morlaes.

Bayonnais Air Stampa Comunicato alla fine della straordinaria riunione generale degli azionisti'Aviron Bayonnais à l'issue de l'Assemblée Générale Extraordinaire des actionnaires Comunicato stampa del canottaggio Bayonnais Alla fine dello straordinario Assemblea Generale © Radio Francia – Aviron Bayonnais Rugby Pro

Sessione di recupero per l’aumento di capitale dimenticato

inizialmente menzionato, l’aumento del capitale per consentire l’ingresso di nuovi azionisti alla baionena Il canottaggio e il remato equità, iniziato dall’obbligo di compilare il progresso, era stato purtroppo dimenticato nella convocazione dell’Assemblea Generale. Dato le scadenze legali, impossibile riparare immediatamente il gnocco. Un’altra riunione generale sarà quindi convocata nei prossimi mesi per rimediare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *