' Importanza della dimensione La sua pompa di calore

Importanza PAC dimensionamento

Come tutti i riscaldatori, il tappo dell’acqua dell’aria deve scegliere secondo le esigenze da casa e caratteristiche dell’alloggio. Tuttavia, ci sono diversi tipi e non è necessariamente facile da navigare. È un’acquisizione che merita la riflessione e che spesso chiede il consiglio di consigli di esperti in modo da non essere sbagliato. Infatti, se il modello scelto non è dimensionato, questo può creare hardware e complicanze finanziarie in futuro. Scopri di più in questo articolo.

  1. Oversize La pompa di calore
  2. Gli svantaggi del sottotitolazione del tappo
  3. la temperatura di base
  4. Il dimensionamento ideale per una pompa di calore

Attenzione non per sovradomensionare il tuo PAC

OPTER per una pompa di calore potente può sembrare saggio. Si può pensare che avrà certamente la “forza” necessaria per soddisfare i bisogni della famiglia. Sfortunatamente, non è il caso. Un sovradimensionato Il cappuccio causa molti svantaggi che devono essere evitati a tutti i costi.

I cicli di riscaldamento sono più brevi, con conseguente maggiore avvio / arresto. Ciò causa il sopravvento dell’apparato e quindi un poliziotto (coefficiente di performance) e l’usura prematura. Il compressore è solitamente la stanza che subirà il deterioramento più velocemente. Il costo di sostituzione è di circa 1000 €. Inoltre, il tasso base del dispositivo sarà molto più costoso. Ci possono essere da 1000 a 3000 € differenza tra due poteri dello stesso modello!

Gli svantaggi del dimensionamento

optare per un Pac Air-Water con meno potenza può essere attraente se Vuoi risparmiare denaro per il riscaldamento e il prezzo di acquisto. Tuttavia, un dispositivo con una potenza di riscaldamento troppo bassa può passarti un inverno ruvido. Sarebbe un peccato aver comprato una tale macchina per provare disagio durante i periodi freddi. In generale, i risparmi sono ancora presenti con un minimimensionamento. Sarebbe stato solo deplorevole sacrificare il suo comfort per quello.

Nota Si noti inoltre che la mancanza di energia attiva il booster elettrico della pompa di calore in precedenza (se quest’ultimo è dotato), o di nuovo vincola il calore pompa per funzionare in modo continuo. Ciò comporterà aumentando la fattura durante l’inverno, ma anche per causare l’usura prematura del compressore.

La temperatura esterna di base deve essere presa in considerazione

la temperatura esterna di base è a Dati che devono essere utilizzati nel dimensionamento di una pompa di calore. Corrisponde alla temperatura più bassa registrata per dipartimento per 5 giorni consecutivi negli ultimi 30 anni. Permetterà di calcolare il massimo bisogno di un habitat durante la stagione fredda.

Il numero indicato per un determinato area può spaventare. Ad esempio, per la città di Lille, la temperatura di base è -9 ° C. Tuttavia, non è sempre un riflesso delle temperature degli anni precedenti. Infatti, se prendiamo la temperatura media in inverno (da dicembre a marzo) negli ultimi 30 anni, è piuttosto tra 3 e 4 ° C.

Sul grafico sopra, possiamo vedere le temperature medie registrate nei decenni precedenti. Si trova che negli ultimi 40 anni, le temperature negative non sono predominanti durante il periodo freddo.
Ci rimaniamo in modo positivo, che è un clima adattato per una pompa di calore.

Il dimensionamento ideale per La sua pompa di calore

La regola principale da sapere è la seguente. Un Pac Air-Water deve avere un potere pari all’80% delle casalinghe alla temperatura di base. Con il booster elettrico, deve coprire il 120% delle perdite.

Ad esempio, prendiamo qualsiasi alloggiamento con 10.000 W perdita di calore della temperatura base. Quale potenza della pompa per riscaldare sarà quindi adatto a questa casa?
Può essere calcolato che la potenza richiesta per il tappo singolo è l’80% di 10.000 W, quindi 8.000 W è un tappo di circa 8 kW.
Elettrico extra 120% delle perdite con il dispositivo. Questo dà 12.000 W (extra + PAC) – 8.000 (PAC da solo) = 4.000 (lato extra). Il potere deve essere 4 kW.

Si conclude che per 10.000 w di perdite, un alloggiamento deve avere una pompa di calore da 8 kW con un lato 4 kW.È abbastanza ampio per un Pac Air-Water per lavorare sul suo pieno potenziale.

Vediamo così come anche dimensionato 80% della temperatura di base, un Pac Air-Water è già “sovradimensionato” ” Solo 3 – 4 giorni durante l’anno spinge la pompa di calore per utilizzare il suo booster elettrico. Se prendi l’esempio di un extra di 6 kW che funziona 3 giorni in 8 ore / giorno (principalmente la notte in cui la temperatura è la più bassa), il costo è di 21 €. Questo è considerato trascurabile.

L’acquisto di una pompa di calore dell’acqua dell’aria rappresenta un investimento significativo. È quindi importante dimensionare il suo dispositivo. Gli svantaggi sono numerosi se il potere è troppo alto o al contrario troppo debole. Abbigliamento prematuro, prestazioni inferiori, overconsument … tanti inconvenienti che vogliamo evitare installando questo tipo di materiale.

È più che necessario per utilizzare un esperto di dominio. Sentiti libero di contattare Izi da team EDF e MyCauffage per aiutarti in questa scelta. Siamo a vostra disposizione per scambiare con voi sul tuo progetto e consigliarti un prodotto adattato alle tue esigenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *